Zecchino d'Oro 1960

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zecchino d'Oro 1960
EdizioneII
Periododal 29 settembre al 1º ottobre 1960[1]
SedeSala Cicogna della Fiera (Triennale di Milano)
PresentatoreMago Zurlì
Trasmissione TVProgramma Nazionale
Partecipanti12
VincitoreFiaba
Cronologia
Zecchino d'Oro 1959Zecchino d'Oro 1961

Il secondo Zecchino d'Oro si è svolto a Milano dal 29 settembre al 1º ottobre 1960[1], presentato sempre da Mago Zurlì, interpretato da Cino Tortorella.

Brani in gara[modifica | modifica wikitesto]

  • A, E, I, O, U, Cha-Cha-Cha (testo: Biri/musica: Nino Ravasini) - Pupa Coverlizza
  • Al castel di Barbablù (testo: Laura Zanin/musica: Pier Emilio Bassi) - Patrizia Casella
  • Caro Gesù Bambino - (testo: Pier Quinto Cariaggi/musica: Piero Soffici[2]) - Christian Morandi
  • Fiaba (testo: Arturo Faraoni/Ruggero Bon) - Attilio Martignoni Zecchino d'Oro
  • Girotondo dei nonni (testo: Guardamagna/musica: Gerlan) - Rita Monico
  • Il ruscelletto (testo: Borrello/musica: Borrello) - Pupa Coverlizza, Luciano Guerreschi, Anna Maria Maranta, Isabella Maranta
  • Il teatrino (testo: Ernesto Bruschini/musica: Pietro Avitabile, Nunzio Reina) - Armando Galimberti
  • L'orologio del nonno (testo: Bolchesi/musica: Bertoz) - Maria Grazia Sinatra
  • Pilù (testo: Giuseppe Garofalo/musica: Domenico Ausiello) - Luciano Guerreschi
  • Pupazzetti (testo: Nisa/musica: Arturo Casadei) - Valerio Rovetta
  • Tramonto sull'alpe (testo: Giancarlo Acquisti/musica: Adriano Foppiano, Dripa) - Laura Belloni
  • Vorrei volare (testo: Paolo Poli/musica: Valerio Vancheri) - Giorgio Santi Laurini

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Pupa Coverlizza e Luciano Guerreschi hanno cantato due canzoni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]