Zecchino d'Oro 1973

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zecchino d'Oro 1973
Edizione 15
Periodo dal 17 al 19 marzo 1973[1]
Sede Antoniano di Bologna
Presentatore Cino Tortorella
Trasmissione TV Programma Nazionale (serata finale)
Trasmissione radio Primo Programma
Partecipanti 12
Vincitore La sveglia birichina
Cronologia
Zecchino d'Oro 1972 Zecchino d'Oro 1974

Il quindicesimo Zecchino d'Oro si è svolto a Bologna dal 17 al 19 marzo 1973[1].

È stato presentato da Cino Tortorella, per la prima volta non nelle vesti del Mago Zurlì.

A partire da questa edizione si canta su basi musicali preregistrate e non più con l'ausilio dell'orchestra.

La RAI decide di trasmettere in televisione solo l'ultima serata della manifestazione. Tornerà a trasmetterla integralmente solo nel 1981, con la 24a edizione.

Brani in gara[modifica | modifica wikitesto]

  • Filastrocca din din din (Testo: Maria Letizia Amoroso/Musica: Giordano Bruno Martelli) - Evelyn Canu e Marco Rinaldo
  • Hanno rubato il prato (Testo: Anna Maria Pietravalle/Musica: Mario Pagano) - Catia Amorotti G d'oro
  • Il festival pop (Testo: Corrado Comolli/Musica: Claudio Valle) - Valentina Cadamuro
  • Il guercio, il lungo, il nano (Testo: Stefano Scandolara/Musica: Corrado Castellari) - Alberto Ausoni, Andrea Giannini e Roberto Sileoni
  • Io con chi sto? (Testo: Alberto Testa/Musica: Gualtiero Malgoni) - Ornella Baselice
  • Issa-gira-butta-tira (Testo: Maurizio D'Adda/Musica: Franco Spadavecchia e Sergio Chiesa) - Paola Noè
  • La ballata dell'orso brutto (Testo: Franco Maresca/Musica: Antonio Esposito e Mario Pagano) - Silvana Focile
  • La sveglia birichina (Testo: Luciano Beretta, Giulio Cadile/Musica: Franco e Mino Reitano) - Fabiola Ricci e Caterina Zarelli[2]Zecchino d'Oro
  • La tartaruga sprint (Testo: Walter Valdi/Musica: Alberto Testa) - Ada Lalovich
  • Pancho, l'eroe del Texas (Testo: Laura Zanin/Musica: Adriano Della Giustina) - Enrico Bellati
  • Pepito de la Pampa (Testo: Luciano Sterpellone/Musica: Mario Pagano) - Salvatore Plano
  • Sono l'ottavo di sette fratelli (Testo: Velia Magno/Musica: Mario Pagano)[3] - Maurizio Rossetti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b 15º Zecchino d'Oro, su zecchinodoro.org.
  2. ^ Fabiola Ricci non poté cantare nella serata finale perché si ammalò di morbillo. La sostituì Caterina Zarelli, che faceva parte del Piccolo Coro dell'Antoniano. Fonte: Massimo Emanuelli, 50 anni di storia della televisione attraverso la stampa settimanale, Greco & Greco, p. 270. URL consultato il 16 luglio 2009.
  3. ^ LP 15° Zecchino d'Oro RIFI Antoniano RDZ-LP 14224

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]