Gordona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gordona
comune
Gordona – Stemma Gordona – Bandiera
Gordona – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaFlag of Sondrio.svg Sondrio
Amministrazione
SindacoMario Guglielmana (lista civica Gordona nel cuore) dal 26-5-2014
Territorio
Coordinate46°17′N 9°22′E / 46.283333°N 9.366667°E46.283333; 9.366667 (Gordona)Coordinate: 46°17′N 9°22′E / 46.283333°N 9.366667°E46.283333; 9.366667 (Gordona)
Altitudine283 m s.l.m.
Superficie62,79 km²
Abitanti1 953[1] (31-8-2020)
Densità31,1 ab./km²
FrazioniBarzena, Bedolina, Bodengo, Bruciata, Cermine, Coloredo, Corte Terza, Menarola, Monte Garzelli, Prato Pinceè
Comuni confinantiCama (CH-GR), Livo (CO), Lostallo (CH-GR), Mese, Prata Camportaccio, Samolaco, San Giacomo Filippo, Soazza (CH-GR), Grono (CH-GR)
Altre informazioni
Cod. postale23020
Prefisso0343
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT014032
Cod. catastaleE090
TargaSO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 355 GG[3]
Nome abitantigordonesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gordona
Gordona
Gordona – Mappa
Posizione del comune di Gordona nella provincia di Sondrio
Sito istituzionale

Gordona (Gùrduna in dialetto gordonese[4]) è un comune italiano di 1 953 abitanti[1] della provincia di Sondrio in Lombardia. Il comune è situato a ovest del capoluogo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Da Gordona, in epoca romana, passava la via Spluga, strada romana che metteva in comunicazione Milano con Lindau passando dal passo dello Spluga.

Con l'approvazione della legge regionale 6 novembre 2015, n. 35 della Regione Lombardia[5] l'ex comune di Menarola è stato fuso per incorporazione nel comune di Gordona, restaurando la situazione precedente ad una decisione dei Grigioni del XVIII secolo.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • L'ex comune di Menarola ora frazione facente parte del comune di Gordona, la torre di Segniame e la ca'pipeta.
  • La chiesa parrocchiale di Gordona.
  • Il torrente Boggia o Bodengo.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[6]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

A Gordona è presente l'unica zona industriale della Valchiavenna.

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Escursionismo alpino[modifica | modifica wikitesto]

Interessante meta turistica è il rifugio Forcola, in val Crezza, posto a 1838 m s.l.m. con 12 posti letto[7], con possibilità dell'ascesa al Piz della Forcola e al monte Pizzaccio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2020 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 311.
  5. ^ Incorporazione del comune di Menarola nel comune di Gordona in provincia di Sondrio[collegamento interrotto].
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ Rifugio Forcola

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN248790600
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia