Vendrogno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vendrogno
ex comune
Vendrogno – Stemma
Vendrogno – Veduta
Monumento ai caduti
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lecco-Stemma.png Lecco
Amministrazione
Data di soppressione31/12/2019
Territorio
Coordinate46°02′N 9°20′E / 46.033333°N 9.333333°E46.033333; 9.333333 (Vendrogno)Coordinate: 46°02′N 9°20′E / 46.033333°N 9.333333°E46.033333; 9.333333 (Vendrogno)
Altitudine731 m s.l.m.
Superficie11,8 km²
Abitanti295[1] (30-11-2018)
Densità25 ab./km²
FrazioniCamaggiore, Inesio, Mornico, Mosnico, Noceno, Sanico, Comasira
Altre informazioni
Cod. postale23838
Prefisso0341
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT097085
Cod. catastaleL731
TargaLC
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantivendrognesi
Patronosan Lorenzo
Giorno festivo10 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Vendrogno
Vendrogno
Vendrogno – Mappa
Posizione del comune di Vendrogno nella provincia di Lecco
Sito istituzionale

Vendrogno (Vendrògn in dialetto valsassinese) è un ex comune italiano di 295 abitanti della provincia di Lecco, in Lombardia.

Il 1º gennaio 2020 è stato incorporato nel comune di Bellano.

Vendrogno è un paese collinare che si affaccia sul lago di Como; vi sono 11 chiese storiche, dipinte e affrescate nel corso degli anni, la più vecchia delle quali risale al nono secolo. A Vendrogno ha sede il MUU Museo del Latte e della storia della Muggiasca.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Da Vendrogno, in epoca romana, passava la via Spluga, strada romana che metteva in comunicazione Milano con Lindau passando dal passo dello Spluga.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

La Chiesa di San Grato ai Monti, è un piccolo edificio religioso edificato intorno al 1680.

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Chiesa di San Grato (Vendrogno).

In località Lornico è presente l'Eremo degli angeli.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2018.
  2. ^ Escluse le località di Bruga, Mosnico, Mornico, Noceno, Comasira, Inesio, Sanico.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN248310063 · GND (DE7545611-4 · WorldCat Identities (EN248310063
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia