Cortenova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il quasi omonimo comune in provincia di Bergamo, vedi Cortenuova.
Cortenova
comune
Cortenova – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lecco-Stemma.png Lecco
Amministrazione
SindacoValerio Benedetti (lista civica) dal 25-5-2014
Territorio
Coordinate46°00′N 9°23′E / 46°N 9.383333°E46; 9.383333 (Cortenova)Coordinate: 46°00′N 9°23′E / 46°N 9.383333°E46; 9.383333 (Cortenova)
Altitudine483 m s.l.m.
Superficie11,77 km²
Abitanti1 171[2] (31-12-2019)
Densità99,49 ab./km²
FrazioniBindo, Piano, Prato San Pietro[1]
Comuni confinantiCrandola Valsassina, Esino Lario, Primaluna, Taceno
Altre informazioni
Cod. postale23813
Prefisso0341
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT097025
Cod. catastaleD065
TargaLC
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanticortenovesi
Patronosanti Gervasio e Protasio
Giorno festivo19 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cortenova
Cortenova
Cortenova – Mappa
Posizione del comune di Cortenova nella provincia di Lecco
Sito istituzionale

Cortenova (Cornöva in dialetto valsassinese[3]) è un comune italiano di 1 171 abitanti della provincia di Lecco in Lombardia.

Nel dicembre del 2002 una frana ha causato numerosi danni distruggendo buona parte dell'abitato di Bindo. Dopo anni la frazione è rinata e la strada è stata ricollegata con una galleria riaprendo così al traffico nel 2009 la Strada Provinciale SP62.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Posto sulla sponda sinistra del torrente Pioverna, sulle pendici della Grigna, nel cuore della Valsassina. Da qui parte la strada provinciale 65 che congiunge Parlasco e mette in comunicazione la Valsassina con la val d'Esino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Da Cortenova, in epoca romana, passava la via Spluga, strada romana che metteva in comunicazione Milano con Lindau passando dal passo dello Spluga.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2010, la popolazione straniera residente era di 85 persone, pari al 6,6% della popolazione residente. Questo l'elenco delle nazionalità maggiormente rappresentate:[6]

Pos. Cittadinanza Popolazione
1 Marocco Marocco 13
2 Serbia Serbia 13
3 Albania Albania 10
4 Togo Togo 9
5 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 9
6 Croazia Croazia 9

Comunità Montana[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte della Comunità Montana della Valsassina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comune di Cortenova - Statuto.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2019.
  3. ^ Amanzio Aondio - Felice Bassani (a cura di), Dialetto da salvare, Oggiono, Cattaneo Editore, 1983, p. 216.
  4. ^ Con la località di Prato San Pietro.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Dati sui cittadini stranieri residenti al 31 dicembre 2010, su comuni-italiani.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia