Santa Maria Hoè

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santa Maria Hoè
comune
Santa Maria Hoè – Stemma
Santa Maria Hoè – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Lecco-Stemma.png Lecco
Amministrazione
Sindaco Efrem Brambilla (lista civica) dal 06/06/2016
Territorio
Coordinate 45°45′N 9°22′E / 45.75°N 9.366667°E45.75; 9.366667 (Santa Maria Hoè)Coordinate: 45°45′N 9°22′E / 45.75°N 9.366667°E45.75; 9.366667 (Santa Maria Hoè)
Altitudine 371 m s.l.m.
Superficie 2,83 km²
Abitanti 2 256[1] (31-12-2010)
Densità 797,17 ab./km²
Frazioni Alduno, Bosco, Hoè, Tremonte
Comuni confinanti Castello di Brianza, Colle Brianza, La Valletta Brianza, Olgiate Molgora
Altre informazioni
Cod. postale 23889
Prefisso 039
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 097074
Cod. catastale I243
Targa LC
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti santamarinesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Santa Maria Hoè
Santa Maria Hoè
Santa Maria Hoè – Mappa
Posizione del comune di Santa Maria Hoè nella provincia di Lecco
Sito istituzionale

Santa Maria Hoè (Santa Maria Uè in dialetto brianzolo[2], semplicemente Hoè fino al 1757) è un comune italiano di 2.220 abitanti della provincia di Lecco, in Lombardia.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

Il comune ha una sola parrocchia appartenente al decanato di Brivio.

Persone legate a Santa Maria Hoè[modifica | modifica wikitesto]

  • Giorgio De Capitani (Santa Maria Hoè, 1938), sacerdote.
  • Giuseppe Di Stefano (Motta Sant'Anastasia, 1921 - Santa Maria Hoè, 2008), tenore.
  • Padre Fausto Tentorio (Santa Maria Hoè, 1952 - Arakan, Mindanao, Filippine, 2011) padre missionario del PIME ucciso nella missione di Arakan, nelle Filippine.
  • Fabio Semenza (Milano, 1924 - 2016) ingegnere e politico, sindaco dal 1953 e presidente del consiglio regionale della Lombardia dal 1985 al 1990.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Gli stranieri residenti nel comune sono 170, ovvero il 7,5% della popolazione. Di seguito sono riportati i gruppi più consistenti[5]:

  1. Marocco, 37
  2. India, 27
  3. Romania, 23
  4. Senegal, 22

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, Garzanti, 1996, p. 595.
  3. ^ Unione terminata nel 1953.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Bilancio Demografico e popolazione residente straniera al 31 dicembre 2010 per sesso e cittadinanza, ISTAT. URL consultato il 25 ottobre 2012.
Controllo di autorità VIAF: (EN143222090