Bevera (affluente del Lambro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bevera
StatoItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
Lunghezza22 km
Bacino idrografico42,1 km²
NasceColle di San Genesio
45°46′16.97″N 9°22′56.47″E / 45.77138°N 9.382353°E45.77138; 9.382353
SfociaLambro
45°46′25.19″N 9°14′46.94″E / 45.773663°N 9.246372°E45.773663; 9.246372Coordinate: 45°46′25.19″N 9°14′46.94″E / 45.773663°N 9.246372°E45.773663; 9.246372

Il Bevera è un torrente della Brianza, che scorre nelle province di Lecco e Como.

Nasce dal Colle di San Genesio[1], nel comune di Colle Brianza, e scorre in direzione est-ovest confluendo da sinistra nel Lambro presso Baggero, frazione di Merone. Attraversa i comuni di Colle Brianza, Santa Maria Hoè, Rovagnate, Castello di Brianza, Barzago, Garbagnate Monastero, Sirone, Molteno, Bosisio Parini, Rogeno, Bulciago, Costa Masnaga, Merone, Nibionno

A Molteno raccoglie le acque del principale affluente, il Gandaloglio, che nasce in due rami distinti nel comune Galbiate presso le località di Figina e Toscio ed attraversa successivamente i comuni di Ello, Dolzago ed Oggiono. Il suo bacino idrografico si estende per circa 42 km².[2]

L'esondazione del torrente Bevera e del Lambro ha causato un'alluvione in Brianza nel novembre 2002.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia