Premio Bergamo (letteratura)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Premio Nazionale di Narrativa Bergamo
Assegnato daAssociazione Premio Nazionale di Narrativa Bergamo
StatoItalia Italia
Anno inizio1985
Sito webwww.premiobg.it

Il Premio Bergamo o meglio il Premio Nazionale di Narrativa Bergamo ha origine nel 1985. Soci Fondatori dell'associazione che organizza il premio sono il Comune di Bergamo e la Confesercenti della città.[1]

Il premio viene assegnato ogni anno a cinque scrittori italiani, selezionati dalla Giuria Tecnica, tra i quali sarà designato un supervincitore da una giuria popolare.[1] Attualmente la giuria popolare è costituita da cento membri, dei quali quaranta sono giovani al di sotto dei 25 anni.[1]

A capo della Giuria Tecnica è stato lo scrittore Giuseppe Pontiggia fino alla sua scomparsa nel 2003. Da allora, al suo posto è stato chiamato Marco Belpoliti, docente universitario e critico de L'Espresso.[1]

Nel 2001 nasce un'apposita sezione per un riconoscimento alla carriera, chiamata Il Calepino (dal nome dello studioso Ambrogio Calepio),,[1] omaggio destinato a figure illustri del mondo della cultura, che si siano distinte per il contributo dato all'incontro dei saperi e al dialogo fra le culture. Il riconoscimento è andato a Edoardo Sanguineti (2001), Franco Loi (2002), Luigi Meneghello (2003), Giuseppe Pontiggia (2004), Raimon Panikkar, (2005), Gianni Celati (2007), Dacia Maraini (2008), Claudio Magris (2014).[2]

Il comitato scientifico del premio è formato da Andrea Cortellessa, Angelo Guglielmi, Silvia De Laude[3] e Michele Mari.

La documentazione inerente al Premio, ivi compresa la raccolta di tutte le opere vincitrici, è depositata presso la Biblioteca civica Angelo Mai di Bergamo.[1]

Vincitori e finalisti[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito vengono segnalati tutti i libri partecipanti alle finali del Premio.

Anno Autore vincitore Titolo libro insignito del Premio Altri finalisti (autore e titolo libro)
1985 Roberto Pazzi Cercando l'imperatore Giorgio Montefoschi, La terza donna
Giovanni Mariotti, Butroto. Un'avventura di Uc de la Bacalarla
Tommaso Ottonieri, Coniugativo
Carmelo Samonà, Fratelli
1986 Daniele Del Giudice Atlante occidentale Giorgio Celli, Ecologi e scimmie di Dio
Gianni Celati, Narratori delle pianure
Giorgio Prodi, Lazzaro. Il romanzo di un naturalista del '700
Carlo Alberto Rizzi, I cioccolatini di Soziglia
Adan Zzywwurath, Il matrimonio del mare e dell'inferno
1987 Nico Orengo Dogana d'amore Aldo Busi, La delfina bizantina
Giorgio Bertone, Percorsi andini. Una guida
Alda Merini, L'altra verità. Diario di una diversa
Sebastiano Vassalli, L'alcova elettrica
1988 Ermanno Cavazzoni Il poema dei lunatici Ruggero Guarini, Breve corso di morale laica
Germano Lombardi, China il vecchio
Clara Sereni, Casalinghitudine
Giorgio Van Straten, Generazione
1989 Vincenzo Cerami La lepre Franco Giarda, Il viaggio di Chopin
Giampaolo Rugarli, La troga
Sandra Petrignani, Il catalogo dei giocattoli
Mario Fortunato, Luoghi naturali
1990 Luigi Monteleone La pena e l'oblio Claudio Piersanti, L'amore degli adulti
Andrea Canobbio, Vasi cinesi
Antonio Terzi, L'assoluto sentimentale
Felice Piemontese, Epidemia
1991 Michele Mari Io venia pien d'angoscia a rimirarti Giorgio Pressburger, Il sussurro della grande voce
Alice Ceresa, Bambine
Elisabetta Rasy, L'altra amante
Marco Papa, Le nozze
1992 Gianni Riotta Cambio di stagione Marco La Rosa, Viaggio intorno a un bicchier d'acqua
Domenico Campana, L'isola delle femmine
Alessandro Baricco, Castelli di rabbia
Alberto Ongaro, Interno argentino
1993 Sandro Veronesi Cronache italiane Maurizio Salabelle, Un assistente inaffidabile
Aurelio Picca, La schiuma
Beppe Sebaste, Café Suisse e altri luoghi di sosta
Mario Fortunato, Sangue
1994 Emilio Tadini La tempesta Rossana Campo, Il pieno di super
Marin Mincu, Il diario di Dracula
Pier Francesco Paolini, Il gatto guercio
Antonio Moresco, Clandestinità. Racconti
1995 Enrico Brizzi Jack Frusciante è uscito dal gruppo Luca Doninelli, Le decorose memorie
Piero Meldini, L'avvocata delle vertigini
Silvana Grasso, Il bastardo di Mautana
Emilio Isgrò, L'asta delle ceneri
1996 Eraldo Affinati Bandiera bianca Carlo Villa, Pan di patata
Giampaolo Spinato, Pony express
Roberto Barbolini, Il punteggio di Vienna
Vittorio Orsenigo, La linea gotica
1997 Antonio Franchini Quando vi ucciderete, maestro? La letteratura e il combattimento Niccolò Ammaniti, Fango
Tiziano Scarpa, Occhi sulla graticola
Giuseppe O. Longo, Congetture sull'inferno
Aurelio Picca, I mulatti
1998 Marin Mincu Il diario di Ovidio Laura Bosio, Annunciazione
Clelia Martignoni, Il porco comodo
Simona Vinci, Dei bambini non si sa niente
Luigi Grazioli, Racconti immobili
1999 Giuseppe Ferrandino Pericle il Nero Giulio Mozzi, Il male naturale
Mario Lunetta, Mercato delle anime
Raul Montanari, Un bacio al mondo
Rosa Matteucci, Lourdes
2000 Marco Lodoli I fiori Michele Mari, Rondini sul filo
Marosia Castaldi, Per quante vite
Ermanno Cavazzoni, Cirenaica
Luca Desiato, Tra la perduta gente
2001 Ugo Cornia Sulla felicità a oltranza Sergio Ferrero, Le farfalle di Voltaire
Franca Cavagnoli, Una pioggia bruciante
Piero Lotito, La notte di Emil Vràna
Giuseppe Culicchia, Ambarabà
2002 Diego De Silva Certi bambini Paola Pitagora, Fiato d'artista. Dieci anni a Piazza del Popolo
Felice Piemontese, Dottore in niente
Dario Voltolini, Primaverile. Uomini nudi al testo]
Alessandro Barbero, L'ultimo rosa di Lautrec
2003 Santo Piazzese Il soffio della valanga Rocco Brindisi, Il silenzio della neve
Laura Bosio, Le ali ai piedi
Elisabetta Rasy, Tra noi due
Silvia Ballestra, Il compagno di mezzanotte
2004 Romolo Bugaro Dalla parte del fuoco Cristiano Cavina, Alla grand
Luigi Grazioli, Lampi orizzontali
Valeria Parrella, Mosca più balena
Paolo Ruffilli, Preparativi per la partenza
2005 Davide Longo Il mangiatore di pietre Gaetano Testa, La coda di Tatai
Daniele Benati, Cani dell'inferno
Paolo Cognetti, Manuale per ragazze di successo
Nicola Lagioia, Occidente per principianti
2006 Giorgio Messori Nella città del pane e dei postini Mario Lunetta, I nomi della polvere
Luca Doninelli, Il crollo delle aspettative
Chiara Zocchi, Tre voli
Tommaso Pincio, La ragazza che non era lei
2007 Antonio Pascale S'è fatta ora Walter Siti, Troppi paradisi
Marosia Castaldi, Il dio dei corpi
Paolo Nori, Noi la farem vendetta
Toni Fachini, L'ultimo piano senza ascensore
2008 Andrej Longo Dieci Laura Pugno, Sirene
Cristina Comencini, L'illusione del bene
Pietro Grossi, L'acchito
Andrea Bajani, Se consideri le colpe
2009 Roberto Tiraboschi Sonno Cosimo Argentina, Maschio adulto solitario
Franco Arminio, Vento forte tra Lacedonia e Candela
Carlo D'Amicis, La guerra dei cafoni
Mauro Covacich, Prima di sparire
2010 Gaia Rayneri Pulce non c'è Letizia Muratori, Il giorno dell'indipendenza
Luca Ricci, Come scrivere un best seller in 57 giorni
Giorgio Falco, L'ubicazione del bene
Gianni Biondillo, Nel nome del padre
2011 Davide Ferrario Sangue mio Andrea Bajani, Ogni Promessa
Silvia Ballestra, I giorni della rotonda
Helena Janeczek, Le rondini di Montecassino
Gilda Policastro, Il farmaco
2012 Vincenzo Latronico La cospirazione delle colombe Giorgio Vasta, Spaesamento
Franco Arminio, Terracarne
Walter Siti, Autopsia dell'ossessione
Valeria Parrella, Lettera di dimissioni
2013 Marco Missiroli Il senso dell'elefante Hans Tuzzi, Vanagloria
Eugenio Baroncelli, Falene
Christian Raimo, Il peso della grazia
Isabella Santacroce, Amorino
2014 Adriàn Bravi L'albero e la vacca Ugo Cornia, Il professionale
Antonio Moresco, La lucina
Emmanuela Carbè, Mio salmone domestico
Francesco Permunian, Il gabinetto del dottor Kafka
2015 Stefano Valenti La fabbrica del panico Giorgio Falco, La gemella H
Monica Pareschi, E' di vetro quest'aria
Davide Orecchio, Stati di grazia
Francesco Pecoraro, La vita in tempo di pace
2016 Laura Pariani Questo viaggio chiamavamo amore Cristina Battocletti, La mantella del diavolo
Stefano Bartezzaghi, M. Una metronovela
Tommaso Pincio, Panorama
Marina Mizzau, Se mi cerchi non ci sono
2017 Nadia Terranova Gli anni al contrario Giorgio Vasta, Absolutely nothing
Rossana Campo, Dove troverete un padre come il mio
Andrea Bajani, Un bene al mondo
Alessandro Zaccuri, Lo spregio
2018 Gianni Biondillo Come sugli alberi le foglie[4] Alessandra Sarchi, La notte ha la mia voce
Davide Orecchio, Mio padre la rivoluzione
Michele Mari, Leggenda privata
Enrico Palandri, L'inventore di se stesso
2019 Giulia Corsalini La lettrice di Čechov[5] Andrea Gentile, I vivi e i morti
Giorgio Falco, Ipotesi di una sconfitta
Francesco Targhetta, Le vite potenziali
Franco Stelzer, Cosa diremo agli angeli

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Storia, su premiobg.it. URL consultato il 12 novembre 2019.
  2. ^ Riconoscimenti "Calepino", su premiobg.it. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  3. ^ comitato scientifico, su premiobg.it. URL consultato il 12 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2019).
  4. ^ Edizione 2018, su premiobg.it. URL consultato il 4 gennaio 2020.
  5. ^ Il Premio Narrativa Bergamo 2019 a Giulia Corsalini, su bergamonews.it, 28 aprile 2019. URL consultato il 29 maggio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]