KDE neon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
KDE neon
sistema operativo
Logo
KDE neon 5.24 with KDE Plasma 5.24.0-desktop view.png
SviluppatoreKDE
FamigliaLinux (Unix-like)
Release iniziale5.6 (8 giugno 2016)
Release corrente5.24 (8 febbraio 2022)
Tipo di kernelLinux
Piattaforme supportateAMD64
Gestore dei pacchettiAPT, PackageKit
LicenzaGNU GPL
Stadio di sviluppoattuale
Sito webneon.kde.org

KDE neon è una distribuzione Linux di origine inglese, basata su Debian e Ubuntu LTS, con pacchetti aggiuntivi derivati da KDE Plasma e QT. La distribuzione è stata rilasciata ufficialmente a giugno 2016.[1] La versione 5.13 rilasciata il 26 settembre 2018, è stata la prima basata sia su Ubuntu 16.04 che Ubuntu 18.04. Dopo il primo annuncio di KDE Neon, questa distribuzione ha iniziato ad essere usata da un numero sempre maggiore di utenti Linux, comparendo fra i primi 20 posti in termini di popolarità su DistroWatch.[2]

Differenze da Kubuntu[modifica | modifica wikitesto]

Siccome sia KDE Neon che Kubuntu sono basati su KDE Plasma, spesso c'è confusione fra le due distribuzioni. Tuttavia, Kubuntu si concentra su release stabili e versioni LTS (dall'inglese, "Long Term Support"), viceversa KDE Plasma è più orientato a versioni sviluppatore. Gli aggiornamenti dei pacchetti possono essere fatti con APT anche se il sistema consiglia (e forza) l'uso di PackageKit, in modo da evitare possibili problemi durante l'installazione.

Software Preinstallati[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti alcuni software, fra cui:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "first release - KDE Neon 5.6", su dot.kde.org.
  2. ^ "DistroWatch", su distrowatch.com.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero