SME Server

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SME Server
Sviluppatore contribs.org
Famiglia SO Linux
Modello del sorgente RPM Package Manager
Release corrente SME Server 8.0 (25 maggio 2012)
Tipo di kernel X86
Licenza GNU GPL ed altre
Stadio di sviluppo In sviluppo
Sito web http://www.contribs.org

SME Server (nato dal progetto e-smith della Mitel Network Corporation) è una distribuzione linux attualmente basata su CentOS. Espressamente studiata per le esigenze delle piccole e medie imprese include tra l'altro: condivisione di file e stampanti, gestione posta aziendale con antivirus ed antispam, web server ed autenticazione utenti.

Una caratteristica peculiare della distribuzione è quella di adottare per la generazione e la modifica dei file di configurazione un sistema interno di template.

Le versioni 7.x sono basate su CentOS 4 quelle 8.x sono basate su CentOS 5.

Il 26 maggio 2010 è stata rilasciata la versione stabile 7.5. Il 25 maggio 2012 è stata rilasciata la versione 8.0.

Caratteristiche principali[modifica | modifica sorgente]

  • Condivisione File: Ogni utente del sistema ha a disposizione una propria area personale di lavoro riservata, inoltre può condividere aree comuni con altri utenti.
  • Condivisione Stampanti
  • Condivisione collegamento Internet: Il server opera come gateway tra la rete Internet e la rete locale, fornendo un punto di accesso centralizzato verso il web.
  • Firewall: SME Server protegge la rete interna aziendale dagli accessi provenienti da Internet operando da primo livello di difesa.
  • Server di posta: È disponibile un vero e proprio server di posta in grado di gestire un numero illimitato di caselle e-mail e di domini secondari. Il server è anche in grado di prelevare le e-mail da caselle di posta di altri provider e di smistarle verso gli account locali. Supporta i protocolli: IMAP, POP3 e SMTP. Nel servizio è integrato ClamAV come Antivirus e SpamAssassin per la riduzione delle e-mail Spam.
  • Webmail: L'accesso alla casella di posta elettronica può essere effettuato attraverso un qualunque web-browser e da una qualsiasi postazione Internet attraverso un canale cifrato.
  • Accesso Remoto: Le aziende che operano con sedi distaccate o telelavoratori possono scegliere tra diverse modalità di connessione remota cifrata: PPTP, VPN o SSH (Secure Shell).
  • Raid: SME Server è in grado di gestire, in base ai dischi fissi disponibili, diverse modalità RAID software; è comunque consigliato il livello minimo Raid 1
  • Backup: È possibile schedulare il backup su unità nastro, hard disk USB, NAS o su pc della rete; è inoltre possibile integrare software di backup di terze parti.
  • Updates: Tramite l'interfaccia web è possibile controllare la disponibilità di aggiornamenti e deciderne l'installazione.
  • Espandibilità: L'architettura del sistema è studiata per rendere facile la manutenzione e la configurazione dei pacchetti software che lo compongono.

Esistono un gran numero di pacchetti che sono stati integrati nell'ambiente SME server tra questi: Asterisk VoIP e PBX, HylaFax server fax, DansGuardian web filtering, Joomla CMS, Jinzorra jukebox, Mediawiki, Thin client, OsCommerce commercio elettronico.

Principali pacchetti software inclusi[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica