IBM i

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
IBM i
sistema operativo
Logo
Ibmi-main-menu.png
SviluppatoreIBM
FamigliaIBM CPF
Tipo di kernelcondivide molte filosofie di progettazione Microkernel (SLIC) e Virtual machine (TIMI)
Piattaforme supportateIBM AS/400, IBM Power Systems
LicenzaLicenza proprietaria
Stadio di sviluppostabile
Predecessorei5 OS
Sito webwww.ibm.com/it-infrastructure/power/os/ibm-i

IBM i (i per integrated) è un sistema operativo progettato e prodotto da IBM per la gamma di server IBM Power Systems.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu rilasciato nel 1988 col nome di OS/400 in quanto sviluppato appositamente per la serie IBM AS/400, nel 2004 fu rinominato in i5/OS[1] ed infine venne chiamato IBM i nel 2008[2].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

OS/400 e i5/OS includono un sottosistema che fornisce la retrocompatibilità con le prime generazioni di linee IBM come gli IBM System/3X.

IBM ha sviluppato i5/OS in modo tale da richiedere procedure di manutenzione minime o nulle da parte dei sistemisti durante le normali operazioni. Per esempio, i5/OS ha integrato un database DB2 che, quindi, non va installato e gestito separatamente. La gestione del sistema era basata su wizard anni prima che il termine fosse inventato. i5/OS include una sua implementazione di Java con delle specifiche ottimizzazione per l'hardware.

Sebbene il sistema operativo non fornisca un'interfaccia grafica nativa, la Client Access Licensed Product include iSeries Navigator, un gestore grafico locale e web del database, del server web Apache e delle applicazioni WebSphere. i5/OS può coesistere nelle macchine System p con i sistemi operativi AIX e Linux

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

OS/400 è costituito da più Licensed Products individuati da un codice commerciale (57xx-SS1).

L'Os/400 è un sistema operativo ad oggetti; tratto caratteristico è il fatto che gli oggetti in questione siano "tipizzati", ovvero abbiano un determinato "tipo", assolutamente non modificabile. Esempi di tipi di oggetti sono: file, profili utente, librerie, device description, ecc. Il fatto che ad un oggetto venga associato un tipo consente un forte controllo sul sistema: non è possibile trasformare un normale archivio di testo in un archivio eseguibile modificando i permessi (come accade nei sistemi Unix-like).

Il tipo dell'oggetto viene stabilito al momento della creazione dell'oggetto, e non viene più modificato. Ad esempio, un programma viene creato tramite compilazione del sorgente, un profilo utente tramite l'apposito comando di creazione, eccetera. Il principale tipo di oggetto di OS/400 è la libreria in grado di contenere altri oggetti tranne altre librerie (eccetto quella di sistema QSYS).

Rilasci[modifica | modifica wikitesto]

Il livello di aggiornamento di questo software viene indicato da tre numeri:

  • versione (per i maggiori salti innovativi)
  • release (per innovazioni più sensibili)
  • modifica (per innovazioni di piccolo salto innovativo)

Esempio: i5/OS V5R4M0

  • Versione=5
  • Release=4
  • Modifica=0

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Versione Branding[3] Data di rilascio[4] Fine supporto
Vecchia versione non più supportata: V1R1 OS/400 1988-08-26 1993-05-31
Vecchia versione non più supportata: V1R1M2 1988-11-25
Vecchia versione non più supportata: V1R2 1989-10-27
Vecchia versione non più supportata: V1R3 1990-09-28
Vecchia versione non più supportata: V2R1 1991-05-24 1994-06-30
Vecchia versione non più supportata: V2R1M1 1992-03-06
Vecchia versione non più supportata: V2R2 1992-09-18 1995-03-31
Vecchia versione non più supportata: V2R3 1993-12-17 1996-05-31
Vecchia versione non più supportata: V3R0M5 1994-05-04 1997-05-31
Vecchia versione non più supportata: V3R1 1994-11-25 1998-10-31
Vecchia versione non più supportata: V3R2 1996-06-21 2000-05-31
Vecchia versione non più supportata: V3R6 1995-12-22 1998-10-31
Vecchia versione non più supportata: V3R7 1996-11-08 1999-06-30
Vecchia versione non più supportata: V4R1 1997-08-29 2000-05-31
Vecchia versione non più supportata: V4R2 1998-02-27 2000-05-31
Vecchia versione non più supportata: V4R3 1998-09-11 2001-01-31
Vecchia versione non più supportata: V4R4 1999-05-21 2001-05-31
Vecchia versione non più supportata: V4R5 2000-07-28 2002-07-31
Vecchia versione non più supportata: V5R1 2001-05-25 2005-09-30
Vecchia versione non più supportata: V5R2 2002-08-30 2007-04-30
Vecchia versione non più supportata: V5R3 i5/OS 2004-06-11 2009-04-30
Vecchia versione non più supportata: V5R4 / 5.4 i5/OS
Later IBM i
2006-02-14 2013-09-30
Vecchia versione non più supportata: V6R1 / 6.1 2008-03-21 2015-09-30
Vecchia versione non più supportata: 6.1.1 IBM i 2009-10-23
Vecchia versione non più supportata: 7.1 2010-04-23 2018-04-30
Vecchia versione non più supportata: 7.2 2014-05-02 2021-04-30
Versione precedente ancora supportata: 7.3 2016-04-15 TBA
Versione stabile corrente: 7.4 2019-06-21 TBA
Legenda:
Vecchia versione
Versione precedente ancora supportata
Versione corrente
Ultima versione di anteprima
Versione futura

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IBM i5/OS V5R3 -- the next generation of OS/400, su ibm.com, 4 maggio 2004. URL consultato il 28 dicembre 2021.
  2. ^ Filmato audio IBM i in 2020: It’s Not Just AS/400, su YouTube.
  3. ^ OS 400 - Complete History of the IBM OS/400, su history-computer.
  4. ^ (EN) Release life cycle, su IBM Support. URL consultato il 25 febbraio 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica