Windows Server 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Windows Server 2019
sistema operativo
Logo
SviluppatoreMicrosoft Corporation
ProprietarioMicrosoft Corporation
FamigliaWindows NT
Release corrente20H2 (10.0.19042) (20 ottobre 2020)
Tipo di kernelKernel ibrido, 64 bit
Piattaforme supportatex86-64
Metodo di aggiornamentoWindows Update, Windows Server Update Services, SCCM
Tipo licenzaSoftware proprietario
LicenzaProprietario (MS-EULA)
Stadio di sviluppoSupporto attuale fino al 9 gennaio 2024

Supporto esteso fino al 9 gennaio 2029[1]

PredecessoreWindows Server 2016
SuccessoreWindows Server 2022
Sito webwww.microsoft.com/it-it/windows-server

Windows Server 2019 è un sistema operativo per server pubblicato da Microsoft il 2 ottobre 2018 ed è stato pubblicato per la disponibilità generale lo stesso giorno.[2][3] Fa parte della famiglia Windows NT ed è successore di Windows Server 2016.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Windows Server 2019 è stato annunciato il 20 marzo 2018 e la prima versione di anteprima per il test al pubblico accessibile tramite il programma Windows Insider è uscita lo stesso giorno.[4]

È uscito in due canali: il canale di manutenzione Long-Term (LTSC), incentrato sulla stabilità offrendo un'opzione a lungo termine, e il canale Semi-Annual (SAC), fornendo versioni più frequenti e consentendo ai clienti di sfruttare i vantaggi dell'innovazione più rapidamente[5].

Il 6 ottobre 2018, la distribuzione di Windows versione 1809 (build 17763[6]) venne messa in pausa perché Microsoft riscontrò un problema relativo all'eliminazione dei dati utente durante un aggiornamento sul posto.[7] Interessava i sistemi in cui una cartella del profilo utente (ad esempio Documenti, Musica o Immagini) era stata spostata in un'altra posizione, ma i dati erano stati lasciati nella posizione originale.[8] Poiché Windows Server 2019 è basato sulla base di codice versione 1809 di Windows, anche questo è stato rimosso dalla distribuzione al momento,[9] ma è stato ripubblicato il 13 novembre 2018.[10] Il ciclo di vita del software per Server 2019 è stato reimpostato in conformità con la nuova data di uscita.[9]

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

Tra le nuove funzionalità e i miglioramenti presenti troviamo:[11]

  • Windows Admin Center
  • Funzionalità di compatibilità dell'app Server Core su richiesta
  • Windows Defender Advanced Threat Protection
  • Miglioramenti alle macchine virtuali schermate
  • Servizio di migrazione dell'archiviazione
  • Container Linux su Windows
  • Supporto integrato per Kubernetes
  • Supporto della memoria persistente per macchine virtuali Hyper-V

Cronologia delle versioni[modifica | modifica wikitesto]

Storico versioni di Windows Server 2019 LTSC
Versioni Milestone Data di uscita
10.0.17623 Insider Preview[12] 20 marzo 2018
10.0.17639 Insider Preview 2[13] 10 aprile 2018
10.0.17650 Insider Preview 3[14] 24 aprile 2018
10.0.17666 Insider Preview 4[15] 15 maggio 2018
10.0.17677 Insider Preview 5[16] 29 maggio 2018
10.0.17692 Insider Preview 6[17] 19 giugno 2018
10.0.17709 Insider Preview 7[18] 10 luglio 2018
10.0.17713 Insider Preview 8[19] 17 luglio 2018
10.0.17723 Insider Preview 9[20] 31 luglio 2018
10.0.17733 Insider Preview 10[21] 14 agosto 2018
10.0.17738 Insider Preview 11[22] 21 agosto 2018
10.0.17744 Insider Preview 12[23] 28 agosto 2018
10.0.17763 RTM 2 ottobre 2018
Storico versioni di Windows Server 2019 SAC (1903/1909)
Versioni Milestone Data di uscita
10.0.18298 Insider Preview[24] 18 dicembre 2018
10.0.18317 Insider Preview 2[25] 22 gennaio 2019
10.0.18334 Insider Preview 3[26] 12 febbraio 2019
10.0.18346 Insider Preview 4[27] 5 marzo 2019
10.0.18356 Insider Preview 5[28] 19 marzo 2019
10.0.18362 RTM 21 maggio 2019
10.0.18363 RTM 16 ottobre 2019
Storico versioni di Windows Server 2019 SAC (2004/20H2)
Versioni Milestone Data di uscita
10.0.18917 Insider Preview[29] 18 giugno 2019
10.0.18932 Insider Preview 2[30] 9 luglio 2019
10.0.18945 Insider Preview 3[31] 30 luglio 2019
10.0.18965 Insider Preview 4[32] 27 agosto 2019
10.0.18975 Insider Preview 5[33] 10 settembre 2019
10.0.18985 Insider Preview 6[34] 24 settembre 2019
10.0.18995 Insider Preview 7[35] 8 ottobre 2019
10.0.19008 Insider Preview 8[36] 29 ottobre 2019
10.0.19023 Insider Preview 9[37] 19 novembre 2019
10.0.19035 Insider Preview 10[38] 10 dicembre 2019
10.0.19041 RTM 27 maggio 2020
10.0.19042 RTM 20 ottobre 2020


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Windows Server 2019 Lifecycle Policy, su support.microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 1º gennaio 2019.
  2. ^ DocsPreview, Informazioni sulle versioni di Windows Server, su docs.microsoft.com. URL consultato il 30 aprile 2022.
  3. ^ (EN) Windows Server 2019 – now generally available!, su Microsoft Windows Server Blog, 2 ottobre 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  4. ^ (EN) Introducing Windows Server 2019 – now available in preview, su Microsoft Windows Server Blog, 20 marzo 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  5. ^ JasonGerend, Canali di manutenzione di Windows Server, su docs.microsoft.com. URL consultato il 30 aprile 2022.
  6. ^ (EN) QuinnRadich, What's New in Windows 10, build 17763 - UWP applications, su docs.microsoft.com. URL consultato il 30 aprile 2022.
  7. ^ (EN) Woody Leonhard, Microsoft yanks buggy Win10 1809 upgrade, leaving zapped files in its wake, su Computerworld, 6 ottobre 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  8. ^ (EN) Windows Experience Blog, Updated version of Windows 10 October 2018 Update released to Windows Insiders, su Windows Experience Blog, 9 ottobre 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  9. ^ a b Windows 10 and Windows Server 2019 update history, su support.microsoft.com. URL consultato il 30 aprile 2022.
  10. ^ (EN) Windows Experience Blog, Resuming the rollout of the Windows 10 October 2018 Update, su Windows Experience Blog, 13 novembre 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  11. ^ (EN) JasonGerend, What's new in Windows Server 2019, su docs.microsoft.com. URL consultato il 30 aprile 2022.
  12. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17623, su Windows Insider Blog, 20 marzo 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  13. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17639, su Windows Insider Blog, 10 aprile 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  14. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17650, su Windows Insider Blog, 24 aprile 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  15. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17666, su Windows Insider Blog, 15 maggio 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  16. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17677, su Windows Insider Blog, 29 maggio 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  17. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17692, su Windows Insider Blog, 19 giugno 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  18. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17709, su Windows Insider Blog, 10 luglio 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  19. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17713, su Windows Insider Blog, 17 luglio 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  20. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17723, su Windows Insider Blog, 31 luglio 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  21. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17733, su Windows Insider Blog, 14 agosto 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  22. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17738, su Windows Insider Blog, 21 agosto 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  23. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server 2019 Insider Preview Build 17744, su Windows Insider Blog, 28 agosto 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  24. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18298, su Windows Insider Blog, 18 dicembre 2018. URL consultato il 30 aprile 2022.
  25. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18317, su Windows Insider Blog, 22 gennaio 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  26. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18334, su Windows Insider Blog, 12 febbraio 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  27. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18346, su Windows Insider Blog, 5 marzo 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  28. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18356.1, su Windows Insider Blog, 19 marzo 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  29. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Preview Build 18917, su Windows Insider Blog, 18 giugno 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  30. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Preview Build 18932, su Windows Insider Blog, 9 luglio 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  31. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18945, su Windows Insider Blog, 30 luglio 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  32. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18965, su Windows Insider Blog, 27 agosto 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  33. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18975, su Windows Insider Blog, 10 settembre 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  34. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18985, su Windows Insider Blog, 24 settembre 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  35. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 18995, su Windows Insider Blog, 8 ottobre 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  36. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 19008, su Windows Insider Blog, 29 ottobre 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  37. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 19023, su Windows Insider Blog, 19 novembre 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.
  38. ^ (EN) Windows Insider Blog, Announcing Windows Server vNext Insider Preview Build 19035, su Windows Insider Blog, 10 dicembre 2019. URL consultato il 30 aprile 2022.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Microsoft: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microsoft