Edizioni di Windows 8

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Windows 8 è uscito in quattro edizioni, con vari set di funzionalità.[1] Le edizioni con caratteristiche diverse sono chiamate Core, Pro, Enterprise e RT. Ci sono versioni di queste funzionalità modificate per ragioni legali o di marketing.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Windows 8
Windows 8 (anche a volte indicato come Windows 8 (Core) per distinguerlo dall'omonimo SO)[2] è l'edizione di base di Windows per le architetture IA-32 e x64. Questa edizione contiene funzionalità rivolte al segmento del mercato nazionale e offre tutte le nuove funzionalità di base di Windows 8..
Windows 8 Pro
Windows 8 Pro è paragonabile a Windows 7 Professional e Ultimate[3][4] ed è rivolto agli appassionati e agli utenti aziendali; include tutte le funzionalità di Windows 8. Altre funzionalità includono la possibilità di ricevere connessioni Desktop remoto, la possibilità di partecipare a un dominio Windows Server, Decripting File System, Hyper-V e Avvio da disco rigido virtuale, Criteri di gruppo e BitLocker e BitLocker To Go. La funzionalità di Windows Media Center è disponibile solo per Windows 8 Pro come pacchetto software separato..[5]
Windows 8 Enterprise
Windows 8 Enterprise fornisce tutte le funzionalità di Windows 8 Pro (eccetto la possibilità di installare il componente aggiuntivo di Windows Media Center), con funzionalità aggiuntive per l'organizzazione IT (vedere la tabella seguente).[3] Questa edizione è disponibile per i clienti di Software Assurance, così come per gli abbonati MSDN e Technet Professional, ed è uscita il 16 agosto 2012.[6]
Windows RT
Windows RT è disponibile solo preinstallato su dispositivi basati su ARM come i tablet PC.[7] Include versioni desktop ottimizzate per il tocco del set di base delle applicazioni di Office 2013 per gli utenti: Microsoft Word, Excel, PowerPoint e OneNote e supporta le funzionalità di crittografia dei dispositivi. Diverse funzionalità incentrate sull'attività aziendale come i Criteri di gruppo e il supporto del dominio non sono inclusi.
I software per Windows RT possono essere scaricati da Windows Store o tramite sideload, anche se il sideload su Windows RT deve prima essere abilitato acquistando licenze aggiuntive attraverso l'uscita di una licenza volume.[8][9] Non è possibile eseguire il software desktop eseguito su versioni precedenti di Windows su Windows RT[10] poiché le app di Windows Store si basano sull'API di Windows Runtime che si differenzia dalle app tradizionali.[8] Secondo CNET, queste differenze essenziali possono sollevare la questione se Windows RT sia un'edizione di Windows: in una conversazione con Mozilla, il vice consigliere generale di Microsoft David Heiner avrebbe riferito che Windows RT "non è più Windows". Il consiglio generale di Mozilla, tuttavia, ha respinto l'asserzione sulla base del fatto che Windows RT ha la stessa interfaccia utente, l'interfaccia di programmazione dell'applicazione e il meccanismo di aggiornamento.[11]

A differenza di Windows Vista e Windows 7, non ci sono le edizioni Starter, Home Basic, Home Premium o Ultimate.[12]

Restrizioni e variazioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le edizioni citate hanno la possibilità di utilizzare i language pack, abilitando più lingue dell'interfaccia utente.[4] (Questa funzionalità era precedentemente disponibile solo in Windows 7 Ultimate o Enterprise.) Tuttavia, in Cina e in altri mercati emergenti, viene venduta una variante di Windows 8 senza questa funzionalità, denominata Windows 8 Single Language. Questa edizione può essere aggiornata a Windows 8 Pro.[13]

Ulteriori edizioni di Windows 8 appositamente destinate ai mercati europei hanno la lettera "N" (ad esempio Windows 8.1 Enterprise N) con il suffisso ai loro nomi e non includono una copia in bundle di Windows Media Player. Microsoft è stata richiesta per creare le edizioni "N" di Windows dopo che la Commissione Europea ha stabilito nel 2004 che era necessario fornire una copia di Windows senza Windows Media Player collegato.

Windows 8.1 with Bing è una SKU a costo ridotto di Windows 8.1 per gli OEM introdotta a maggio 2014. È stata introdotta come parte di uno sforzo per incoraggiare la produzione di dispositivi a basso costo, mentre "guida l'utilizzo da parte dell'utente finale dei servizi Microsoft come Bing e Una guida". È sovvenzionato dal motore di ricerca di Microsoft Bing, che è impostato come predefinito in Internet Explorer e non può essere modificato da un'alternativa di terze parti da parte dell'OEM. Questa restrizione non si applica agli utenti finali, che possono comunque modificare liberamente il motore di ricerca predefinito dopo l'installazione. È altrimenti identico all'edizione base.[14][15][16]

Compatibilità dell'aggiornamento[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti percorsi di aggiornamento sul posto sono supportati da Windows 7.[3] Si noti che è possibile eseguire l'aggiornamento da una versione IA-32 di Windows 7 a una versione IA-32 di Windows 8; una versione x64 di Windows 7 può essere aggiornata solo a una versione x64 di Windows 8. Il pacchetto di vendita denominato Windows 8 Pro Upgrade è stato limitato all'aggiornamento di un computer con licenza Windows XP SP3, Windows Vista o Windows 7. Infine, non è necessario eseguire l'aggiornamento percorso per Windows RT, in quanto è l'unica versione di Windows che attualmente supporta l'architettura ARM.[17]

Percorso di aggiornamento a Windows 8[18]
Edizione di
Windows 7
da cui aggiornare
Edition di Windows 8
a cui aggiornare
Core Pro Enterprise
Enterprise No No
Ultimate No No
Professional No
Home Premium No
Home Basic No
Starter No

In-upgrade non è disponibile per Windows Vista e Windows XP. Tuttavia, su Windows XP SP3 e Windows Vista RTM, è possibile eseguire un'installazione pulita preservando i file personali. Su Windows Vista SP1, è possibile eseguire un'installazione pulita ma salvare anche le impostazioni di sistema. Mentre Microsoft si riferisce ancora agli scenari come "upgrade", l'utente deve comunque reinstallare tutte le app, eseguire le necessarie operazioni di attivazione della licenza e ripristinare le impostazioni dell'app.[19]

Grafico comparativo[modifica | modifica wikitesto]

Confronto tra le edizioni di Windows 8[3][9]
Funzioni Windows RT Windows 8 (Core) Windows 8 Pro Windows 8 Enterprise
Disponibilità[20] Pre-installato sui dispositivi[7] Molti canali Molti canali Produttori di licenze volume
Architettura ARM (32-bit) IA-32 (32-bit) o x64 (64-bit) IA-32 (32-bit) o x64 (64-bit) IA-32 (32-bit) o x64 (64-bit)
Massima capacità memoria RAM supportata[21] 4 GB[22] 128 GB su x64
4 GB su IA-32
512 GB su x64
4 GB su IA-32
512 GB su x64
4 GB su IA-32
Avvio sicuro
Picture password
Schermata iniziale, Zoom semantico, Tiles Live
Tastiera Touch and Thumb
Language pack
File Explorer aggiornato
App standard[23]
File History
Aggiorna e ripristina il sistema operativo
Play To
Connected Standby
Windows Update
Windows Defender
Miglior supporto multi monitor
Nuovo Windows Task Manager
Montaggio ISO e VHD
Funzioni a banda larga mobile
Integrazione con Microsoft account
Internet Explorer 10
SmartScreen
Windows Store
Xbox Live (incluso Xbox Live Arcade)[24][25]
Exchange ActiveSync
Snap
Può connettersi ad una VPN?
Desktop
Supporta i language pack?
Device encryption[26][27][28] Con Windows 8.1 Con Windows 8.1 Con Windows 8.1
Applicazioni di terze parti supportate[3][29] Solo app del Windows Store Windows Store e desktop Windows Store e desktop Windows Store e desktop
Desktop remoto Solo client Solo client Client e host Client e host
Spazio di memoria No
Windows Media Player No
BitLocker and EFS No No
App in Sideload del Windows Store[8][9] Parziale[30][8] No Parziale[30] Parziale[30]
Avvia da VHD No No
Può entrare in un dominio Windows? Disabilitato di default No
Group Policy No
Hyper-V[31] No No Solo le SKU a 64-bit Solo le SKU a 64-bit
AppLocker[32][33] No No No
Windows To Go No No No
DirectAccess No No No
BranchCache No No No
Può essere virtualizzato da RemoteFX? No No No
Servizi per Network File System[34] No No No
Sottosistema per le app basate su Unix No No No Deprecato[35]
Windows Media Center No Tramite un add-in[5][36][5] Tramite un add-in[5] No
Microsoft Office apps bundled with OS [37] No No No
Funzioni Windows RT Windows 8 (Core) Windows 8 Pro Windows 8 Enterprise
Legenda

     Incluso

     Viene fornito con un pacchetto specificato

     Parzialmente incluso

     Non incluso

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bradley, Tom, Windows 8: Which Version Should You Choose?, PCWorld, 17 aprile 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  2. ^ Windows 8 Secrets, Beyond the Book: Guide to Product Editions, in Supersite for Windows, Penton. URL consultato il 24 luglio 2015.
  3. ^ a b c d e Brandon LeBlanc, Announcing the Windows 8 Editions, in Blogging Windows, Microsoft, 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  4. ^ a b Mary Jo Foley, Microsoft: Here are the four editions of Windows 8, in ZDNet, CBS Interactive, 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  5. ^ a b c d Brandon LeBlanc, Upgrade to Windows 8 Pro for $39.99, in Blogging Windows. URL consultato il 19 ottobre 2012.
    «If you install the Windows 8 Pro System Builder product, you will be able to add Windows Media Center via the “add features” option within the product for free during the promotion.».
  6. ^ Rose, Stephen, Windows 8 Is Ready For Your Enterprise, Microsoft, 16 agosto 2012. URL consultato il 16 agosto 2012.
  7. ^ a b Kurt Mackie, Microsoft Names Windows 8 Editions, Unveils ARM-Based 'Windows RT', Redmonad Channel Partner, 17 aprile 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  8. ^ a b c d How to Add and Remove Apps, in TechNet, Microsoft, 31 maggio 2012. URL consultato il 4 ottobre 2012.
    «To enable sideloading on a Windows 8 Enterprise computer that is not domain-joined or on any Windows® 8 Pro computer, you must use a sideloading product activation key. To enable sideloading on a Windows® RT device, you must use a sideloading product activation key. For more information about sideloading product activation keys, see Microsoft Volume Licensing.».
  9. ^ a b c Erwin Visser, Introducing Windows 8 Enterprise and Enhanced Software Assurance for Today’s Modern Workforce, in Windows for your Business, Microsoft, 18 aprile 2012. URL consultato il 22 novembre 2012.
  10. ^ Windows RT: FAQ, in Windows portal, Microsoft. URL consultato il 12 marzo 2013.
  11. ^ Stephen Shankland, Microsoft bans Firefox on ARM-based Windows, Mozilla says, CNET, 9 maggio 2012. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  12. ^ Taylor, Bill, Microsoft Announces Revamped Windows 8 Editions, Tom's Hardware, 17 aprile 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  13. ^ Add features: FAQ, in Windows 8 Help, Microsoft. URL consultato il 1º marzo 2014.
    «Can I add features to my Single Language edition of Windows? Yes. If you bought the Windows 8.1 Pro Pack or Windows 8 Pro Pack, you should be able to install it and activate Windows successfully.».
  14. ^ Paul Thurrott, Windows 8.1 with Bing Revealed, su SuperSite for Windows, Penton Media, 6 marzo 2014. URL consultato il 26 agosto 2014.
  15. ^ Brad Chacos, Microsoft announces Windows 8.1 with Bing for low-cost devices, in PC World, IDG, 23 maggio 2014.
  16. ^ Microsoft fights Android and Chrome OS with dirt-cheap Windows 8.1 PCs and tablets, su ZDNet, CBS Interactive, 3 settembre 2014. URL consultato il 4 settembre 2014.
  17. ^ Brandon Leblanc, Upgrade to Windows 8 Pro for $39.99, in Blogging Windows, Microsoft. URL consultato il 3 luglio 2012.
    «You can add Windows Media Center for free through the “add features” option within Windows 8 Pro after your upgrade.».
  18. ^ Windows 8 Upgrade Paths, in Microsoft TechNet, Microsoft. URL consultato il 23 agosto 2012.
  19. ^ Evan Rodgers, Microsoft reveals Windows 8 upgrade paths: XP, Vista, and 7 eligible, but with caveats, su The Verge, Vox Media, 28 giugno 2012.
  20. ^ Thurott, Paul, News Flash! Microsoft Stops SKUing Customers with Windows 8, Penton Media, 16 aprile 2012. URL consultato il 12 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2013).
  21. ^ Physical Memory Limits: Windows 8, Microsoft Developer Network, 16 ottobre 2012. URL consultato il 2 novembre 2010.
  22. ^ Physical Memory Limits: Windows RT 8.1, Microsoft, September 2013. URL consultato il 2 ottobre 2013.
  23. ^ Include Mail, Calendario, Contatti, Messaggi, Foto, Reader, Musica, Video, Bing, Meteo, Sport, Notizie, Finanza, Fotocamera, Travel, Mappe e SkyDrive
  24. ^ Windows 8 To Integrate Xbox Live Support, Maximum PC. URL consultato il 29 agosto 2011.
  25. ^ Windows 8 Feature Focus: Xbox LIVE Games, Paul Thurrott's Supersite for Windows. URL consultato il 21 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2012).
  26. ^ Device encryption, una funzione introdotta in Windows Mobile 6.5, encrypts the contents of a mobile device to enhance their security.
  27. ^ Device Encryption, in MSDN Library, Microsoft, 8 aprile 2010. URL consultato il 9 luglio 2012.
  28. ^ Paul Thurrott, In Blue: Device Encryption, in Paul Thurrott's SuperSite for Windows, Penton Media, 4 giugno 2013. URL consultato il 10 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2013).
  29. ^ Windows 8 vs Windows RT: what's the difference?, TechRadar. URL consultato il 5 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2012).
  30. ^ a b c Not all computers running Windows 8 can perform sideloading. Out-of-box sideloading support is only available for Windows 8 Enterprise computers that have joined a Windows domain. Sideloading on Windows RT and Windows 8 Pro computers as well as Windows 8 Enterprise computers without a domain affiliation requires purchase of additional licenses through Microsoft volume licensing outlet.
  31. ^ Steven Sinofsky, Bringing Hyper-V to "Windows 8", in Building Windows 8, Microsoft, 9 luglio 2011. URL consultato il 15 maggio 2012.
  32. ^ AppLocker applica la whitelist dell'applicazione o la lista nera in un ambiente aziendale. In altre parole, può essere utilizzato per consentire o impedire l'esecuzione di software in base a nome, numero di versione o editore.
  33. ^ AppLocker, in Microsoft TechNet, Microsoft. URL consultato il 23 agosto 2012.
  34. ^ Services for NFS availability in Windows 8 editions (Revision 1.0), in Microsoft Support, Microsoft, 18 ottobre 2012. URL consultato l'8 novembre 2012.
  35. ^ Utilities and SDK for Subsystem for UNIX-based Applications in Windows 8 and Windows Server 2012, in Download Center, Microsoft, 31 ottobre 2012. URL consultato il 31 marzo 2013.
    «...be sure that SUA [Subsystem for Unix-based Applications] is installed on the target computer. On computers that are running Windows 8 Enterprise, open Control Panel/Programs/Programs and Features/Turn Windows features on or off, and then select Subsystem for UNIX-based Applications.».
  36. ^ The add-in would also upgrade Windows 8 to Windows 8 Pro.
  37. ^ Include Word, Excel, PowerPoint, e OneNote RT. Windows 8.1 aggiunge Outlook.