Sviluppo di Windows NT 3.5x

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Microsoft Daytona è il nome in codice dato a due versioni di Windows NT: Windows NT 3.5 e Windows NT 3.51.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Qualche mese dopo il rilascio di Windows NT 3.1 Microsoft ha incominciato a lavorare alla nuova versione di Windows NT.

Microsoft ha cercato di alleggerire il più possibile il sistema operativo, soprattutto la memoria richiesta (che sarebbe dovuta scendere dai 4 MB agli 8 MB rispetto alla versione precedente), e di aumentare le performance rispetto alla precedente versione, definita lenta e pesante. La prima demo pubblica è stata rilasciata il 4 aprile 1994.[1][2]

Daytona avrebbe dovuto supportare il Dynamic Host Configuration Protocol e il PCI bus.[2] Inoltre, avrebbe dovuto garantire una maggiore interoperabilità con Novell NetWare.[3]

Il nome Daytona fu scelto in riferimento alla gara automobilistica Daytona 500 perché è lì che si farebbe qualcosa ad alta velocità.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stuart J. Johnston, Users more focused on Daytona ship, in Computerworld, vol. 28, nº 25, 20 giugno 1994, p. 12.
  2. ^ a b (EN) Doug Barney, Microsoft provides first public demo of Daytona, in Info World, vol. 16, nº 14, 4 aprile 1994, p. 5. URL consultato il 25 agosto 2017.
  3. ^ a b (EN) Christine Burns, Microsoft making travel plans for its operating system, in Network World, vol. 11, nº 1, 27 dicembre 1993, p. 21. URL consultato il 25 agosto 2017.
Microsoft Portale Microsoft: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microsoft