Sviluppo di Windows NT 4.0

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
SUR/Cairo/Hydra NT4
Windows NT 4.0 Beta 2.PNG
Il primo boot di Windows NT 4
SviluppatoreMicrosoft Corporation
Famiglia SOWindows NT
Release inizialeBuild 1130 (alpha)
(settembre 1995)
Release correntevers.debug (agosto 1998)
Tipo di kernelKernel ibrido, 32 bit
Tipologia licenzaSoftware proprietario
LicenzaProprietario (MS-EULA)
Stadio di sviluppoConcluso

La sigla SUR/Cairo/Hydra NT4 indica il nome in codice utilizzato durante lo sviluppo di Windows NT 4.0.

Prime evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Già dopo la distribuzione di Windows 95 Microsoft incominciò a lavorare su una shell per Windows NT 3.51 che semplicizzasse l'uso dell'ultima edizione di Windows NT. Molto probabilmente nel settembre 1995, Microsoft incominciò a sviluppare il nuovo sistema operativo previsto per l'anno successivo. Lavorò prima sull'includere di default la shell Cairo utilizzata in Windows 95. Di questa edizione non si hanno molte notizie, ma esiste qualche screenshot.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Cairo NT 4.0 era stato distribuito a poche settimane dall'avvento di Windows NT 3.51 e Windows 95 sul mercato, perché tutti desideravano una versione di Windows NT con l'interfaccia grafica di Windows 95. Nel settembre del 1995 fu dunque distribuito Windows NT 4.0 alpha (build 1130). Era ancora dotato di NewShell, la nuova interfaccia per NT 3.51; inoltre, Paint includeva ancora i vecchi simboli degli strumenti per dipingere, e ancora si chiamava Paint Brush. Esplora risorse non fu incluso nel menu di avvio, dove si trovavano ancora i vecchi applicativi di Program Manager. Il sistema era dotato del Pannello di controllo, in Risorse del computer. Anche Windows NT 4.0, ebbe numerose versioni in beta, fino all'agosto 1996 quando fu completato. La Beta 1 integrava già la nuova interfaccia grafica di Windows 95, sia pure non ancora finalizzata. Nonostante la rassomiglianze con Windows 95, il nucleo del sistema era simile a quello di Windows NT 3.51, con il quale condivideva diverse voci ed icone, rimaste invariate. Il modulo software, inoltre, non era completo e definitivo. Dopo la Beta 1, non furono introdotte numerose innovazioni. Solo con la distribuzione della beta 2 – nelle versioni Workstation e Server – nel maggio 1996, circa 3 mesi prima della data di distribuzione finale, comparvero alcune importanti innovazioni. Il numero di driver ottimizzati era maggiore, e maggiore la compatibilità con il sistema finale (Windows NT 4.0). Ma anche nel menu Start lo stile NT 3.51 scomparve, lasciando il posto allo stile di NT 4.0. Dopo la build di debug (build 1381) viene distribuita la versione finale. La sigla CairoNT continuerà fino alla versione 5.0 (distribuita come Windows 2000), il cui nome sarà Cairo NT5 (ex memphis).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Microsoft Portale Microsoft: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microsoft