Edizioni di Windows 10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Windows 10 ha dodici edizioni, tutte con diverse serie di funzioni, casi d'uso o dispositivi previsti. Alcune edizioni sono distribuite solo sui dispositivi direttamente dal produttore di un dispositivo, mentre le edizioni come Enterprise e Education sono disponibili solo attraverso i canali di multilicenza. Microsoft rende inoltre disponibili le versioni di Windows 10 per i produttori di dispositivi per l'utilizzo su classi specifiche di dispositivi, inclusi smartphone (Windows 10 Mobile) e dispositivi IoT.

Edizioni di base[modifica | modifica wikitesto]

Le edizioni di base sono le uniche edizioni disponibili come acquisti nei punti vendita al dettaglio.

Home
Windows 10 Home è progettato per l'uso su PC, tablet e PC 2 in 1. Include tutte le funzionalità rivolte ai "consumatori".[1][2][3]
Pro
Windows 10 Pro include tutte le funzionalità di Windows 10 Home, con funzionalità aggiuntive orientate agli ambienti "business", come ad esempio: Active Directory, Desktop remoto, BitLocker, Hyper-V, e Windows Defender Device Guard.[1][2][3]

Pro for Workstations

Windows 10 Pro for Workstations è progettato per l'hardware di fascia alta per attività e supporti di calcolo intensivi Intel Xeon, AMD Opteron e gli ultimi processori AMD Epyc; fino a quattro CPU; fino a 6 TB RAM; il file system ReFS; Non-Volatile Dual In-line Memory Module (NVDIMM); e remote direct memory access (RDMA).[4][5][6]

Edizioni organizzative[modifica | modifica wikitesto]

Queste edizioni aggiungono funzionalità per facilitare il controllo centralizzato di molte installazioni del sistema operativo all'interno di un'organizzazione. La strada principale per acquisirli è un contratto volume licensing con Microsoft.

Education
Windows 10 Education è distribuito tramite un Academic Volume Licensing. È stato realizzato da Windows 10 Enterprise e inizialmente aveva le stesse funzionalità.[1][2][3] A partire dalla versione 1709, tuttavia, questa edizione ha meno funzioni.
Pro Education
Questa edizione è stata introdotta a luglio 2016 per i partner hardware sui nuovi dispositivi acquistati con la licenza accademica scontata K-12. È stato realizzato fuori dalla versione Pro di Windows 10 e contiene principalmente le stesse funzionalità di Windows 10 Pro con diverse opzioni disabilitate per impostazione predefinita e aggiunge opzioni per l'installazione e la distribuzione in un ambiente educativo. Dispone inoltre di un'app "Set Up School per PC" che consente il provisioning delle impostazioni tramite USB flash drive e non include Cortana, i suggerimenti di Microsoft Store e Windows Spotlight.[7][8][9]
Enterprise
Windows 10 Enterprise fornisce tutte le funzionalità di Windows 10 Pro, con funzionalità aggiuntive per assistere le organizzazioni IT.[1][2][3] Windows 10 Enterprise è configurabile su tre rami, Canale semiannuale, Canale semiannuale (mirato) e Windows Insider.[10]
Enterprise LTSC
Enterprise LTSC (Long-Term Servicing Channel) è una versione di supporto a lungo termine di Windows 10 Enterprise rilasciata ogni 2 o 3 anni. Ogni versione è supportata con aggiornamenti di sicurezza per 10 anni dopo il rilascio e non riceve intenzionalmente aggiornamenti di funzionalità. Alcune funzionalità, tra cui Microsoft Store e app in bundle, non sono incluse in questa edizione.[1][3][11] Questa edizione fu in principio rilasciata come Windows 10 Enterprise LTSB (Long-Term Servicing Branch).[12] Ci sono attualmente 3 versioni di LTSC: una del 2015 (versione 1507), una del 2016 (versione 1607) e una del 2018 (versione 1809).[13]

Edizioni specifiche per dispositivo[modifica | modifica wikitesto]

Queste edizioni sono concesse solo ai produttori di dispositivi. La via principale per acquistare queste edizioni è attraverso l'acquisto di dispositivi specifici (ad esempio smartphone) che li hanno preinstallati.

IoT
Progettato specificamente per l'utilizzo in piccoli dispositivi a basso costo IoT. È una versione rimarchiata dei precedenti sistemi operativi embedded di Microsoft, Windows Embedded. Sono già state annunciate tre edizioni: IoT Core, IoT Enterprise e IoT Mobile Enterprise.[14][15][16]

Team

Windows 10 Team è una versione specifica per dispositivo di Windows 10 caricata su Surface Hub.[17]

Edizioni non più supportate[modifica | modifica wikitesto]

Le seguenti edizioni di Windows 10 sono state interrotte, ovvero non facevano parte di Windows 10 versione 1803. (Sia per Mobile che Mobile Enterprise, Microsoft ha confermato che stava uscendo dal mercato dei dispositivi mobili per consumatori, quindi non è disponibile alcun prodotto successivo.[18])

Mobile
Windows 10 Mobile è progettato per smartphone e tablet di piccole dimensioni. Comprende tutte le funzionalità di base del consumatore, inclusa la funzionalità Continuum. È il successore de facto di Windows Phone 8.1 e Windows RT.[1][2]

Mobile Enterprise

Windows 10 Mobile Enterprise offre tutte le funzionalità di Windows 10 Mobile, con funzionalità aggiuntive per assistere le organizzazioni IT, in modo simile a Windows 10 Enterprise, ma ottimizzato per i dispositivi mobili.[1][2]

S

Windows 10 S è una versione limitata di Windows 10 progettata principalmente per dispositivi di fascia bassa nel mercato dell'istruzione. Ha una configurazione iniziale e una procedura di accesso più veloce e consente di eseguire il provisioning dei dispositivi utilizzando un'unità USB con l'app "Set Up School PCs". Windows 10 S consente solo l'installazione di software (sia Universal Windows Platform che Windows API app da Microsoft Store, anche se riga di comando programmi o shell (anche da Microsoft Store) non sono consentiti.[19][20] Le impostazioni di sistema sono bloccate per consentire solo a Microsoft Edge di essere il browser web predefinito con Bing come motore di ricerca.[21] Il sistema operativo può essere aggiornato a Windows 10 "Pro" a pagamento, per consentire l'installazione di software senza restrizioni.[22][23] Tutti i dispositivi Windows 10 S includono un abbonamento gratuito di un anno a "Minecraft: Education Edition". I critici hanno confrontato l'edizione con Windows RT e l'hanno considerata un concorrente di Chrome OS.[22][24][25][26][27]
Nel marzo 2018, Microsoft ha annunciato che avrebbe eliminato gradualmente Windows 10 S, citando la confusione tra produttori e utenti finali. Microsoft prevede di sostituire questa edizione con la possibilità per i fornitori di spedire i propri dispositivi Windows 10 Home o Pro in "Modalità S", in cui Windows è impostato per consentire solo l'installazione delle applicazioni da Microsoft Store, ma non richiede il pagamento per disabilitare le restrizioni.[28][29]

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Come con le precedenti versioni di Windows da XP, tutte le edizioni di Windows 10 per PC hanno variazioni "N" e "KN" in Europa e Corea del Sud che escludono determinate funzionalità multimediali in bundle, inclusi lettori multimediali e componenti correlati, al fine di rispettare le sentenze degli antitrust. È possibile installare "Media Feature Pack" per ripristinare queste funzionalità.

Come per Windows 8.1, per gli OEM è disponibile una SKU a prezzo ridotto "Windows 10 with Bing"; è sovvenzionato dall'avere il motore di ricerca Bing di Microsoft impostato come predefinito, che non può essere modificato da un OEM diverso per un motore di ricerca diverso. È inteso principalmente per dispositivi a basso costo, ed è altrimenti identico a Windows 10 Home.[30]

Nel maggio 2017 è stato riferito che Microsoft, come parte della sua partnership con China Electronics Technology Group, ha creato una versione appositamente modificata di Windows 10 Enterprise progettata per l'uso all'interno di filiali del governo cinese. Questa versione è preconfigurata per "rimuovere le funzionalità che non sono necessarie ai dipendenti del governo cinese" e consentire l'uso dei suoi algoritmi di crittografia interni.

Grafico comparativo[modifica | modifica wikitesto]

Guida
Elemento Significato
La funzione è presente nell'edizione specificata
Si, dalla [versione dell'aggiornamento] La funzionalità è presente nell'edizione specificata dopo aver installato un determinato aggiornamento
No La funziona è assente nell'edizione specificata
[Spiegazione] La funzionalità è in parte presente nell'edizione specificata
[Spiegazione], dall' [aggiornamento] La funzionalità è in parte presente nell'edizione specificata, dopo aver installato un determinato aggiornamento (potrebbe essere stato completamente presente prima di tale aggiornamento o non essere affatto presente)
Confronto delle edizioni di Windows 10[31][32][33][34]
Funzioni Home Pro Pro Education Education Enterprise
Architettura IA-32, x86-64
Disponibilità OEM,
Retail
OEM,
Retail,
Volume licensing
Academic Volume Licensing Volume licensing Volume licensing
Ha le varianti N o KN?
Memoria fisica massima (RAM) 4 GB su IA-32
128 GB su x86-64
4 GB su IA-32
2 TB (2048 GB) su x86-64
Livello minimo di telemetria[a][35] Di base Di base Di base Sicurezza Sicurezza
Continuo
Sicurezza familiare e controllo parentale No No No No
Cortana[b] Si, disabilitato di default Si, dalla 1703
Crittografia del dispositivo hardware
Microsoft Edge[36]
Supporto per più Language Pack
Gestione dei dispositivi mobili
Side-loading di linea delle app aziendali
Desktop virtuali
Windows Hello[c]
Windows Spotlight No
Suggerimenti di Microsoft Store[8][9] Si, possono essere disabilitati No No
Desktop remoto Solo client Client ed host Client ed host Client ed host Client ed host
App remote Solo client Solo client Solo client Client ed host Client ed host
supporto ReFS[37] Non può creare,
dalla 1709
Non può creare,
dalla 1709
Non può creare,
dalla 1709
Non può creare,
dalla 1709
Windows Subsystem per Linux solo SKU 64-bit ,
dalla 1607
solo SKU 64-bit ,
dalla 1607
solo SKU 64-bit ,
dalla 1607
solo SKU 64-bit ,
dalla 1607
solo SKU 64-bit ,
dalla 1607
Hyper-V No Solo SKU 64-bit Solo SKU 64-bit Solo SKU 64-bit Solo SKU 64-bit
Assigned Access 8.1 No
BitLocker No
Business Store No
Accesso condizionale No
È possibile rinviare gli aggiornamenti)? No
Device Guard No
Enterprise data protection No
Enterprise Mode Internet Explorer (EMIE) No
Entrare in un dominio e gestione Group Policy No
Accoppiamento a Microsoft Azure Active Directory No
Private catalog No
Windows Analytics No
Windows Information Protection No
Windows Update for Business No
Windows To Go[d] No [39] [38][39]
AppLocker No No No
BranchCache No No No
Credential Guard (Pass the hash mitigations) No No No
DirectAccess No No No
Microsoft App-V No No No
Microsoft Desktop Optimization Pack (MDOP) No No No
Microsoft UE-V No No No
Avvia il controllo dello schermo con Criteri di gruppo No No No
Controllo dell'esperienza utente e blocco No No No
Unified Write Filter (UWF) No No No
Opzione di assistenza LTSC disponibile No No No No
Funzioni Home Pro Pro Education Education Enterprise

La formula di licenza OEM di Microsoft tiene conto delle dimensioni del display, della capacità della RAM e della capacità di archiviazione. A metà 2015, i dispositivi con 4 GB di RAM avrebbero dovuto essere più costosi di 20 dollari rispetto ai dispositivi con 2 GB di RAM.

Percorso di aggiornamento[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornamento gratuito[modifica | modifica wikitesto]

Al momento del lancio, Microsoft ha ritenuto che Windows 7 (con Service Pack 1), Windows 8 e Windows 8.1 potessero essere aggiornati gratuitamente a Windows 10, a condizione che l'aggiornamento avvenga entro un anno dalla data di rilascio iniziale di Windows 10. Windows RT e le rispettive edizioni Enterprise di Windows 7, 8 e 8.1 sono stati esclusi da questa offerta.[40]

Matrice di aggiornamento gratuita di Windows 10 (per il primo anno di disponibilità)
Versione windows ed edizione Edizione Windows 10
Windows 7 Starter Home
Windows 7 Home Basic
Windows 7 Home Premium
Windows 7 Professional Pro
Windows 7 Ultimate
Windows 8.1 con Bing Home
Windows 8.1
Windows 8.1 Pro Pro
Windows Phone 8.1 Mobile

Aggiornamento commerciale[modifica | modifica wikitesto]

La seguente tabella riepiloga i possibili percorsi di aggiornamento che è possibile eseguire, a condizione che vengano acquistate le licenze appropriate.

Guida
Elemento Significato
È possibile eseguire l'aggiornamento completo, preservando app, impostazioni e dati
No L'aggiornamento completo non è possibile
Downgrade L'aggiornamento completo è possibile ma si verificherà una perdita di funzionalità
Aggiornamenti supportati[41]
Versione
Windows
Edizione
Windows
Obbiettivo dell'aggiornamento
Windows
10 Home
Windows
10 Pro
Windows
10 Pro
Education
Windows 10
Enterprise
Windows 10
Education
Windows 7 Starter No
Home Basic No
Home Premium No
Professional Downgrade
Ultimate Downgrade
Enterprise No No No
Windows 8.x (Core) No
Professional Downgrade
Enterprise No No No
Windows 8.x
Embedded
Industry No No No No
Windows 10 Home N.D.
Pro Downgrade N.D.
Enterprise No No No N.D.
Education No No No Downgrade N.D.

Rami di rilascio[modifica | modifica wikitesto]

I nuovi rilasci di Windows 10, chiamati aggiornamenti funzionali,[11] vengono rilasciati due volte l'anno come aggiornamento gratuito per gli utenti Windows 10 esistenti. Ogni aggiornamento di funzionalità contiene nuove funzionalità e altre modifiche al sistema operativo.[42] Il ritmo con cui un sistema riceve gli aggiornamenti delle funzioni dipende dal ramo di rilascio da cui il sistema scarica gli aggiornamenti. Windows 10 Pro, Enterprise e Education possono facoltativamente utilizzare un ramo che riceve gli aggiornamenti a un ritmo più lento. Queste modalità possono essere gestite tramite le impostazioni di sistema, Windows Server Update Services (WSUS), Windows Update for Business, Criteri di gruppo o tramite sistemi di gestione dei dispositivi mobili come Microsoft Intune.[11]

Windows Insider
Windows Insider è un programma di beta test che consente l'accesso a build pre-rilascio di Windows 10; è progettato per consentire agli utenti esperti, agli sviluppatori e ai fornitori di testare e fornire feedback sui futuri aggiornamenti delle funzionalità di Windows 10 man mano che vengono sviluppati. Windows Insider è composto da tre "anelli", "veloce" (che riceve nuove build non appena vengono rilasciate), "Lento" (che riceve nuove build in ritardo dopo che sono state distribuite agli utenti dell'anello Veloce) e "Passa alla versione succesiva" .
Canale semiannuale (mirato)
Il canale semi-annuale (mirato), precedentemente noto come Current Branch (CB), distribuisce tutti gli aggiornamenti delle funzionalità man mano che si diplomano dal ramo di Windows Insider. Microsoft supporta solo l'ultima build. A partire dalla versione 1703, vengono fornite ulteriori impostazioni per sospendere o differire gli aggiornamenti delle funzioni per un periodo di tempo specificato, ma non sono disponibili su Windows 10 Home.
Canale semiannuale
Il canale semi-annuale, precedentemente noto come Current Branch for Business (CBB), distribuisce gli aggiornamenti delle funzionalità con un ritardo di quattro mesi dalla loro versione originale al canale semiannuale. Ciò consente a clienti e fornitori di valutare ed eseguire test aggiuntivi su nuove build prima di implementazioni più ampie. I dispositivi possono essere riportati al canale semiannuale (mirati) in qualsiasi momento. Il canale semi-annuale non è disponibile su Windows 10 Home.
Long-Term Servicing Channel (LTSC)
Questa opzione di manutenzione è disponibile esclusivamente per Windows 10 Enterprise LTSC edition e distribuisce istantanee di questa edizione che vengono aggiornate ogni 2-3 anni. LTSC si conforma alla politica di supporto tradizionale di Microsoft che era in vigore prima di Windows 10: non sono aggiornati con nuove funzionalità e sono supportati con aggiornamenti critici per 10 anni dopo il loro rilascio. Microsoft scoraggia ufficialmente l'uso di LTSC al di fuori dei "dispositivi per scopi speciali" che eseguono una funzione fissa e quindi non richiedono nuove funzionalità di esperienza utente. Di conseguenza, esclude Windows Store, la maggior parte delle funzionalità di Cortana e la maggior parte delle app in bundle (includendo Microsoft Edge).[1][3][11] Secondo un annuncio di Microsoft, questa opzione di manutenzione è stata rinominata da Long-Term Servicing Branch (LTSB) nel 2016 a Long-Term Service Channel (LTSC) nel 2018, per adeguarsi alle modifiche al nome sopra menzionate.[12]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Tony Prophet, Introducing Windows 10 Editions, su Windows Experience Blog, Microsoft, 13 maggio 2015.
  2. ^ a b c d e f Ed Bott, Windows 10 editions: Everything you need to know, su ZDNet, CBS Interactive, 14 maggio 2015.
  3. ^ a b c d e f Mary Jo Foley, Which Windows 10 editions get which features?, su ZDNet, CBS Interactive, 2 luglio 2015.
  4. ^ Klaus Diaconu, Microsoft announces Windows 10 Pro for Workstations, su Windows For Your Business, Microsoft, 10 agosto 2017. URL consultato il 5 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2017).
  5. ^ Mary Jo Foley, Microsoft confirms new Windows 10 Pro for Workstations edition, in ZDNet, CBS Interactive, 10 agosto 2017.
  6. ^ Tom Warren, Microsoft reveals new Windows 10 Workstations edition for power users, su The Verge, Vox Media, 10 agosto 2017.
  7. ^ Mary Jo Foley, Microsoft to add new Windows 10 Pro Education edition to its line-up, su ZDNet, CBS Interactive, 27 luglio 2016.
  8. ^ a b Windows 10 editions for education customers, Microsoft. URL consultato il 22 febbraio 2019.
  9. ^ a b Manage Windows 10 and Microsoft Store tips, "fun facts", and suggestions, Microsoft. URL consultato il 22 febbraio 2019.
  10. ^ (EN) DaniHalfin, Assign devices to servicing branches for Windows 10 updates (Windows 10), su docs.microsoft.com. URL consultato il 3 maggio 2017.
  11. ^ a b c d Overview of Windows as a service, Microsoft. URL consultato il 6 maggio 2017.
  12. ^ a b Martin Brinkmann, Windows 10 LTSB becomes Windows 10 LTSC, in gHacks Technology News, 28 luglio 2017.
  13. ^ (EN) Gregg Keizer, FAQ: Windows 10 LTSB explained, in Computerworld, 29 novembre 2018. URL consultato il 9 novembre 2019.
  14. ^ Windows 10 IoT for your business, su Windows for Business, Microsoft. URL consultato il 16 gennaio 2016.
  15. ^ Windows 10 IoT Enterprise, su MS Embedded, Silica, 14 agosto 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016 (archiviato dall'url originale l'8 maggio 2017).
  16. ^ Mary Jo Foley, Microsoft updates Windows 10 IoT, adds new Core Pro version, su ZDNet, CBS Interactive, 3 dicembre 2015.
  17. ^ (EN) Windows 10 Team Anniversary Update now available for Microsoft Surface Hub, in Neowin. URL consultato il 3 maggio 2017.
  18. ^ Andy Patrizio, Microsoft is leaving the consumer mobile market, su Network World, IDG Publishing. URL consultato il 30 agosto 2018.
  19. ^ Rich Turner, Will Linux distros run on Windows 10 S?, Microsoft. URL consultato il 26 maggio 2017.
  20. ^ Chaim Gartenberg, Linux distros won’t run on Windows 10 S after all, su The Verge, Vox Media, 19 maggio 2017.
  21. ^ Tom Warren, Windows 10 S won't let you change the default browser or switch to Google search, su The Verge, Vox Media.
  22. ^ a b Brad Chacos, Meet Windows 10 S, a streamlined, simplified, Microsoft Store-only OS for schools, su PC World, IDG.
  23. ^ Tom Warren, Microsoft now lets Surface Laptop owners revert back to Windows 10 S, su The Verge, Vox Media, 19 giugno 2017.
  24. ^ Windows 10 S is Microsoft's answer to Chrome OS, su The Verge, Vox Media. URL consultato il 2 maggio 2017.
  25. ^ Peter Bright, Desktop apps make their way into the Microsoft Store, su Ars Technica, Condé Nast, 14 settembre 2016.
  26. ^ Windows 10 Cloud looks just like Windows 10 in leaked screenshots, su The Verge, Vox Media. URL consultato l'11 marzo 2017.
  27. ^ Leaked Microsoft document confirms Windows 10 Cloud and a Chromebook competitor, su PC World, IDG. URL consultato il 23 aprile 2017.
  28. ^ Microsoft admits Windows 10 S was confusing, new ‘S Mode’ upgrades will be free, in The Verge. URL consultato l'8 marzo 2018.
  29. ^ (EN) Liam Tung, Windows 10 to permit block on apps installing if they're not from Microsoft Store, in ZDNet. URL consultato l'8 marzo 2018.
  30. ^ Max Slater-Robins, Microsoft is helping manufacturers make cheap tablets that can run Windows as well as Android, su Business Insider UK, Business Insider UK. URL consultato il 23 aprile 2016.
  31. ^ Vlad Dudau, Microsoft shows OEMs how to market Windows 10; talks features and SKUs, su Neowin, Neowin LLC, 10 giugno 2015. URL consultato il 19 giugno 2015.
  32. ^ Compare Windows 10 Pro & Enterprise (E3 & E5) Commercial Editions, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 2 luglio 2015.
  33. ^ Compare Windows 10 Editions & Versions | Home & Pro, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 30 ottobre 2017.
  34. ^ Brett Howse, Windows 10 Editions Compared, su AnandTech, Purch, 2 luglio 2015.
  35. ^ Configure Windows telemetry in your organization, su docs.microsoft.com, Microsoft, 22 maggio 2017.
  36. ^ Mary Jo Foley, Some Windows 10 Enterprise users won't get Microsoft's Edge browser, su ZDNet, CBS Interactive, 9 giugno 2015. URL consultato il 10 giugno 2015.
  37. ^ Features that are removed or deprecated in Windows 10 Fall Creators Update, su Support, 28ª ed., Microsoft, 17 ottobre 2017.
  38. ^ a b Paul Thurrott, Ask Paul: Is Windows To Go Coming to Windows 10 Pro?, su thurrott.com, BWW Media Group, 10 febbraio 2017.
  39. ^ a b c Michael Niehaus e Brian Lich, Windows To Go frequently asked questions (Windows 10), su docs.microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 30 luglio 2017.
    «How can Windows To Go be deployed in an organization? [~snip~] A Windows 10 Enterprise or Windows 10 Education image».
  40. ^ Rod Trent, Windows 10 Upgrade Paths, su SuperSite for Windows, Penton, 9 giugno 2015.
  41. ^ Greg Lindsay e Brian Lich, Windows 10 upgrade paths, su Microsoft Docs, Microsoft, 5 aprile 2017.
  42. ^ Tom Warren, Microsoft will now release major Windows 10 updates every March and September, su The Verge, Vox Media, 20 aprile 2017.

Annotazioni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Esistono quattro livelli di telemetria, nell'ordine di grandezza: Sicurezza, base, avanzato e completo. Più alto è il livello, più informazioni vengono inviate a Microsoft.
  2. ^ Cortana is available only in certain markets. Experience may vary by region and device.
  3. ^ Windows Hello richiede hardware specializzato, come un lettore di impronte digitali, un sensore IR illuminato o un altro sensore biometrico.
  4. ^ Su Windows 10 Pro, viene visualizzata un'applet del Pannello di controllo corrispondente a questa funzione, ma è comunque necessaria un'immagine di Windows 10 Enterprise o Education.[38][39]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  • Windows Server 2016, il fratello di Windows 10 progettato per server, basato su Windows 10 versione 1607[1]
  • Windows Server 2019, basato su Windows 10 versione 1809
  • Xbox One Os, un sistema operativo basato sul core di Windows 10, progettato per funzionare su console