Ubuntu Netbook Edition

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ubuntu Netbook Edition
Ubuntu logo
Ubuntu 10.10 Maverick Meerkat Netbook Live USB.png
Screenshot di Ubuntu Netbook Edition 10.10 (Maverick Meerkat)
Sviluppatore Canonical Ltd / Ubuntu Foundation
Famiglia SO GNU/Linux (Linux 2.6.32)
Modello del sorgente Software libero
Release iniziale 8.04 "Hardy Heron" (24 aprile 2008)
Release corrente 10.10 "Maverick Meerkat" (10 ottobre 2010)
Tipo di kernel Kernel monolitico
Piattaforme supportate IA-32
Licenza GNU GPL / altre
Stadio di sviluppo Terminato
(Unita con Ubuntu Desktop Edition)
Sito web www.ubuntu.com/netbook

Ubuntu Netbook Edition (UNE, in precedenza conosciuta come Ubuntu Netbook Remix) è stata una distribuzione ufficiale di Ubuntu prodotta da Canonical Ltd e rivolta specificatamente ai netbook e ottimizzata per quelli che usano processori Intel Atom.

Si basava sulla distribuzione Ubuntu Desktop Edition, ma aggiungeva un raccoglitore di finestre e un lanciatore di applicazioni ottimizzato per i portatili. Canonical Ltd sta collaborando con il progetto Moblin (Mobile Linux Internet) per ottimizzare lo sviluppo anche su hardware con bassi requisiti e per assicurare una più lunga durata della batteria.

Dalla versione 11.04, Ubuntu Netbook Edition non viene più rilasciata essendo da quel momento confluita ed assorbita nella distribuzione principale[1] in quanto Unity è l'interfaccia grafica predefinita di Ubuntu 11.04.

Installazione[modifica | modifica sorgente]

Ubuntu Netbook Edition può essere installato in diversi modi:

  • installando dapprima la versione desktop di Ubuntu (versioni 8.04, 8.10, 9.04, 9.10, 10,04 o 10.10) per poi aggiungere il repository UNE[2] e installando i pacchetti necessari;
  • scaricando l'immagine ISO di UNE basata su Ubuntu 10.10[3]: l'immagine può essere masterizzata su CD per poi avviare il netbook da un CD-ROM drive collegato via USB, o può essere scritta su una chiavetta USB (usando ad esempio l'utilità UNetbootin) e effettuando il boot da questa, e scegliendo poi l'opzione di installazione.
  • Utilizzando l'installer Wubi, disponibile dalla versione 10.04 Lucid Lynx.

Componenti[modifica | modifica sorgente]

I pacchetti che compongono la Ubuntu Netbook Edition comprendono[4]:

Go Home applet
Un applet esteso mostra-desktop che, oltre a mostrare il desktop, permette agli utenti di effettuare il drag and drop di file, cartelle, URL su di esso, per creare nuovi preferiti nel programma di avvio.
Window Picker applet
Un applet salva spazio che permette di cambiare e chiudere le finestre dal pannello.
Maximus
Un demone window-management (si assicura che le finestre siano massimizzate, ecc)
Human Netbook Theme
Una variante del tema Human con pannelli.
UNE launcher
Il lanciatore di applicazioni che sostituisce le funzioni del file manager Nautilus. Replica le funzionalità di Applicazioni, Risorse e Sistema e aggiunge il supporto alla categoria definita dall'utente (Preferiti).
Desktop Switcher
Consente la commutazione facile tra le due modalità di visualizzazione del desktop: modalità Netbook e modalità classica.

Specifiche[modifica | modifica sorgente]

Requisiti minimi di sistema[5];

Processore RAM Memoria
Processore Intel Atom 1.6 GHz 512 MBytes (raccomandata) Memoria flash da 4 GBytes (SSD) o hard disk

Ubuntu Netbook Edition si installa e funziona correttamente sull'originale Asus EeePC con processore Celeron M a 900MHz ma le prestazioni sono peggiori rispetto ai netbook basati su Atom.

Applicazioni[modifica | modifica sorgente]

Standard[modifica | modifica sorgente]

L'installazione standard prevede i seguenti software[6]:

Opzionali[modifica | modifica sorgente]

Codec per gli OEM[modifica | modifica sorgente]

Altro[modifica | modifica sorgente]

Computer[modifica | modifica sorgente]

Ecco una lista di netbook commercializzati con già installato Ubuntu Netbook Edition:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Gerry Carr, Ubuntu Netbook Edition folded into Ubuntu for next release, Canonical Blog. URL consultato il 9 marzo 2011.
  2. ^ (EN) PPA for Ubuntu Netbook Remix Team, launchpad.net. URL consultato il 04-08-2010.
  3. ^ (EN) Get Ubuntu Netbook Edition Download, ubuntu.com. URL consultato il 04-08-2010.
  4. ^ (EN) UNR, Ubuntu wiki. URL consultato il 04-08-2010.
  5. ^ (EN) Ubuntu System Requirements, help.ubuntu.com. URL consultato il 04-08-2010.
  6. ^ (EN) Features, ubuntu.com. URL consultato il 04-08-2010.
  7. ^ a b c d Gruppo Promozione, wiki di Ubuntu Italia. URL consultato il 04-08-2010.
  8. ^ (EN) Sylvania Netbook With Ubuntu: A Good Mix in Linux Insider, 1° marzo 2009. URL consultato il 04-08-2010.
  9. ^ (EN) Toshiba NB100-10X, Toshiba. URL consultato il 04-08-2010.
  10. ^ (EN) Starling NetBook, System76. URL consultato il 04-08-2010.
  11. ^ (IT) Tiglin 10.1", Garlach44. URL consultato il 10-12-2010.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero