BLAG Linux and GNU

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
BLAG Linux and GNU
Logo
Blag Desktop.png
Sviluppatore Brixton Linux Action Group
Release iniziale (22 ottobre 2002)
Release corrente 240000 (4 Maggio 2011)
Tipo di kernel Linux (monolitico)
Interfacce grafiche GNOME, MATE
Tipologia licenza Software libero
Licenza GNU GPL
Stadio di sviluppo Stabile
Sito web

BLAG Linux e GNU è una distribuzione derivata da Fedora e sviluppata dal Gruppo di Brixton Linux.[1]

BLAG è una distro a CD singolo con applicazioni desktop: comprende servizi multimediali, grafica, applicazioni desktop internet e altro ancora. BLAG comprende anche una raccolta di pacchetti server. BLAG è basata su Fedora, più aggiornamenti, include applicazioni da Dag, Dries, freshrpms, NewRPMS, e comprende pacchetti personalizzati. [2]

BLAG è uno dei pochi sistemi operativi elencati come una distribuzione di software completamente libera dalla Free Software Foundation. La prima release è stata pubblica il 22 ottobre 2002. L'ultima versione stabile, BLAG 140k, si basa su Fedora 14, ed è stata rilasciato il 4 maggio 2011. In ottobre 2014 Blag 200000 è stato rilasciato in forma alfa. A partire dal maggio 2016 DistroWatch ha indicato BLAG come ancora "attivo", anche se la tabella di marcia dello sviluppatore era una pagina bianca. La pianificazione della nuova release (BLAG 240000) era iniziata nel gennaio 2016.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BLAG updates its Fedora-based distro, Ziff Davis Enterprise Holdings Inc., 5 ottobre 2006. URL consultato il 14 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 5 Settembre 2008).
  2. ^ Magic Banan, Intervista con Jeff Moe: BLAG, linux-libre and More, blue-gnu.biz, 26 maggio 2008. URL consultato il 10 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 27 August 2008).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]