Frédéric Kanouté

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frédéric Kanouté
Frederic Kanoute 2008.jpg
Kanouté al Siviglia nel 2008.
Nazionalità Francia Francia
Mali Mali (dal 2004)
Altezza 193 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 31 dicembre 2013
Carriera
Giovanili
Olympique Lione
Squadre di club1
1997-2000Olympique Lione40 (9)
2000-2003West Ham Utd84 (29)
2003-2005Tottenham60 (14)
2005-2012Siviglia209 (89)
2012-2013Beijing Guoan34 (10)
Nazionale
1998Francia Francia U-205 (0)
1998-1999 Francia Francia U-216 (1)
2004-2010 Mali Mali39 (23)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2013

Frédéric Oumar Kanouté (Sainte-Foy-lès-Lyon, 2 settembre 1977) è un ex calciatore francese naturalizzato maliano, di ruolo attaccante.

È il primatista di reti con la maglia del Siviglia (28) nelle competizioni europee.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Musulmano praticante da quando aveva vent'anni, ai tempi del Siviglia indossava una maglietta priva di sponsor, dato che l'esibizione di una sponsorizzazione relativa alle scommesse e al gioco d'azzardo in generale va contro i principi dell'Islam.[2] La compagnia che sponsorizzava il Siviglia aveva comunque deciso di destinare dei fondi a una causa umanitaria islamica in cambio della sponsorizzazione sulla maglietta di Kanouté.

Nel gennaio 2008, dopo aver segnato un gol in una gara di Coppa del Re contro il Deportivo La Coruña, ha mostrato una maglietta nera con scritto "Palestina" in diverse lingue, come supporto alla causa palestinese.[3]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Era una prima punta fisica[4] dotata di buon fiuto del goal,[5][6][7] in grado di segnare anche di testa.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Kanoutè in azione con la maglia del Siviglia nel 2011.

Notato dal Lione, entrò nelle giovanili del club nel 1997 e poco dopo esordì con la Nazionale francese Under-21. Si trasferì al West Ham United nel 2000. Con la squadra di Londra giocò 56 partite e realizzò 14 gol. Nel 2003 passò al Tottenham Hotspur. Il 17 agosto 2005 fu ceduto al Siviglia, con cui ha vinto 2 Coppe UEFA (2005-2006 e 2006-2007) e una Supercoppa europea (2006). Scese in campo da sostituto nel secondo tempo della finale della Coppa UEFA 2005-2006, segnando all'89' il gol del definitivo 4-0 contro il Middlesbrough. Realizzò una tripletta in casa del Real Madrid il 19 agosto 2007, partita di ritorno della finale di Supercoppa di Spagna vinta dagli andalusi per 5-3.[8]

Il 2 febbraio 2009 venne nominato Calciatore africano dell'anno relativamente alla stagione 2007,[9] diventando il primo giocatore nato in Europa ad aggiudicarsi tale riconoscimento. Il 2 aprile 2009 rinnovò il contratto che lo legava al Siviglia fino al 2012.[10] Il 14 agosto 2010 mise a segno una doppietta nella vittoria per 3-1 sul Barcellona nell'andata della Supercoppa di Spagna; tuttavia i catalani si aggiudicarono poi la coppa, vincendo per 4-0 al ritorno. Il 15 maggio 2011, con la doppietta segnata allo Stadio Ramón Sánchez Pizjuán contro la Real Sociedad, permise alla squadra di qualificarsi all'Europa League.[11]

Il 1º luglio 2012, scaduto il suo contratto con il Siviglia, venne ingaggiato dal Beijing Guoan dove chiuse la carriera con il club cinese.[12]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Selezionabile per la Nazionale francese e per quella maliana, scelse di entrare a far parte di quest'ultima nel 2004.[13] Miglior marcatore del Mali nella Coppa d'Africa 2004, nella competizione segnò 4 gol in 4 partite, dando il proprio contributo al raggiungimento della semifinale, persa contro il Marocco. Realizzò una doppietta all'esordio contro il Kenya (3-1),[14] e in seguito partecipò anche alla Coppa d'Africa 2006 alla Coppa d'Africa 2008 e alla Coppa d'Africa 2010.

Il 19 gennaio 2010 annunciò la sua intenzione di lasciare la Nazionale del Mali, dopo una sfida giocata contro il Malawi.[15]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 29 maggio 2011.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1997-1998 Francia O. Lione D1 18 6 CF+CdL 0+1 0 I+CU 0+3 0+1 - - - 22 7
1998-1999 D1 9 2 CF+CdL 0+0 0 CU 3 1 - - - 12 3
ago.-1999 mar. 2000 D1 13 1 CF+CdL 0+0 0 UCL+CU 2+3 0 - - - 18 1
Totale O. Lione 40 9 1 0 11 2 - - 52 11
mar.- giu. 2000 Inghilterra West Ham PL 8 2 FACup+CdL 0+0 0 Int+CU 0+0 0 - - 8 2
2000-2001 PL 32 11 FACup+CdL 4+3 3+0 - - - - - - 39 14
2001-2002 PL 27 11 FACup+CdL 1+0 1+0 - - - - - - 28 12
2002-2003 PL 17 5 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 17 5
Totale West Ham 84 29 8 4 0 0 - - 92 33
2003-2004 Inghilterra Tottenham PL 27 7 FACup+CdL 1+3 3+2 - - - - - - 31 12
2004-2005 PL 32 7 FACup+CdL 5+4 0+2 - - - - - - 41 9
ago.- 2005 PL 1 0 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 1 0
Totale Tottenham 60 14 13 7 - - - - 73 21
2005-2006 Spagna Siviglia PD 32 6 CR 2 2 CU 11 6 - - 43 12
2006-2007 PD 32 21 CR 5 4 CU 10 4 SU 1 0 44 27
2007-2008 PD 30 16 CR 2 4 UCL 9 5 SS+SU 1+1 3+0 43 28
2008-2009 PD 34 18 CR 6 2 CU 2 2 - - - 42 22
2009-2010 PD 27 12 CR 5 1 UCL 7 2 - - - 39 15
2010-2011 PD 28 12 CR 6 3 UCL+UEL 2+7 1+5 SS 1 2 44 23
2011-2012 PD 26 4 CR 3 3 UEL 2 1 - - - 31 8
Totale Siviglia 209 89 29 19 50 26 4 5 292 139
2012 Cina Beijing Guo'an CSL 10 1 CC 2 2 - - - - 12 3
2013 CSL 24 9 CC 3 0 ACL 7 1 - - 34 10
Totale Beijing Guo'an 34 10 5 2 7 1 - - 46 13
Totale carriera 427 151 56 32 68 29 4 5 555 217

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Mali
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-1-2004 Algeri Algeria Algeria 0 – 2 Mali Mali Amichevole -
26-1-2004 Biserta Kenya Kenya 1 – 3 Mali Mali Coppa d'Africa 2004 - 1º turno 2
30-1-2004 Tunisi Burkina Faso Burkina Faso 1 – 3 Mali Mali Coppa d'Africa 2004 - 1º turno 1
7-2-2004 Tunisi Mali Mali 2 – 1 Guinea Guinea Coppa d'Africa 2004 - Quarti di finale 1 Ammonizione al 67’ 67’
11-2-2004 Susa Marocco Marocco 4 – 0 Mali Mali Coppa d'Africa 2004 - Semifinale -
13-2-2004 Monastir Nigeria Nigeria 2 – 1 Mali Mali Coppa d'Africa 2004 - Finale 3º posto - Uscita al 65’ 65’
28-4-2004 Sfax Tunisia Tunisia 1 – 0 Mali Mali Amichevole - Uscita al 77’ 77’
6-6-2004 Monrovia Liberia Liberia 1 – 0 Mali Mali Qual. Mondiali 2006 -
19-6-2004 Bamako Mali Mali 1 – 1 Zambia Zambia Qual. Mondiali 2006 1 Ammonizione al 28’ 28’
4-7-2004 Brazzaville Rep. del Congo Rep. del Congo 1 – 0 Mali Mali Qual. Mondiali 2006 -
18-8-2004 Colombes RD del Congo RD del Congo 0 – 3 Mali Mali Amichevole 1 Ingresso al 82’ 82’
5-9-2004 Bamako Mali Mali 2 – 2 Senegal Senegal Qual. Mondiali 2006 1
9-2-2005 Saint-Denis Guinea Guinea 2 – 2 Mali Mali Amichevole -
27-3-2005 Bamako Mali Mali 1 – 2 Togo Togo Qual. Mondiali 2006 - Ammonizione al 74’ 74’
8-10-2005 Dakar Senegal Senegal 3 – 0 Mali Mali Qual. Mondiali 2006 -
28-5-2006 Casablanca Marocco Marocco 0 – 1 Mali Mali Amichevole 1 Uscita al 90’ 90’
16-8-2006 Narbonne Tunisia Tunisia 0 – 1 Mali Mali Amichevole 1
3-9-2006 Freetown Sierra Leone Sierra Leone 0 – 0 Mali Mali Qual. Coppa d'Africa 2008 - Ammonizione al 63’ 63’
25-3-2007 Bamako Mali Mali 1 – 1 Benin Benin Qual. Coppa d'Africa 2008 1 Uscita al 81’ 81’
3-6-2007 Porto Novo Benin Benin 0 – 0 Mali Mali Qual. Coppa d'Africa 2008 -
12-10-2007 Lomé Togo Togo 0 – 2 Mali Mali Qual. Coppa d'Africa 2008 1
10-1-2008 Abu Dhabi Egitto Egitto 1 – 0 Mali Mali Amichevole -
21-1-2008 Sekondi-Takoradi Benin Benin 0 – 1 Mali Mali Coppa d'Africa 2008 - 1º turno 1
25-1-2008 Sekondi-Takoradi Nigeria Nigeria 0 – 0 Mali Mali Coppa d'Africa 2008 - 1º turno -
29-1-2008 Accra Costa d'Avorio Costa d'Avorio 3 – 0 Mali Mali Coppa d'Africa 2008 - 1º turno - Uscita al 46’ 46’
1-6-2008 Bamako Mali Mali 4 – 2 Rep. del Congo Rep. del Congo Amichevole -
7-6-2008 N'Djamena Ciad Ciad 1 – 2 Mali Mali Qual. Mondiali 2010 2
14-6-2008 Khartum Sudan Sudan 3 – 2 Mali Mali Qual. Mondiali 2010 2
22-6-2008 Bamako Mali Mali 3 – 0 Sudan Sudan Qual. Mondiali 2010 1
11-10-2008 Bamako Mali Mali 2 – 1 Ciad Ciad Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 67’ 67’
11-2-2009 Bois-Guillaume Angola Angola 0 – 4 Mali Mali Amichevole 1
28-3-2009 Khartum Sudan Sudan 1 – 1 Mali Mali Qual. Mondiali 2010 1
7-6-2009 Bamako Mali Mali 0 – 2 Ghana Ghana Qual. Mondiali 2010 -
21-6-2009 Bamako Mali Mali 3 – 1 Benin Benin Qual. Mondiali 2010 1
6-9-2009 Cotonou Benin Benin 1 – 1 Mali Mali Qual. Mondiali 2010 -
11-10-2009 Bamako Mali Mali 1 – 0 Sudan Sudan Qual. Mondiali 2010 1
10-1-2010 Luanda Angola Angola 4 – 4 Mali Mali Coppa d'Africa 2010 - 1º turno 1
14-1-2010 Luanda Mali Mali 0 – 1 Algeria Algeria Coppa d'Africa 2010 - 1º turno - Ingresso al 61’ 61’
18-1-2010 Cabinda Mali Mali 3 – 1 Malawi Malawi Coppa d'Africa 2010 - 1º turno 1 Uscita al 81’ 81’
Totale Presenze 39 Reti (2º posto) 23

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Siviglia: 2006-2007, 2009-2010
Siviglia: 2007

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Olympique Lione: 1997
Siviglia: 2005-2006, 2006-2007
Siviglia: 2006

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2007
2004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sevilla, su uefa.com. URL consultato il 16 gennaio 2015.
  2. ^ Siviglia, Kanoute e lo sponsor satanico, TMW.com, 4-09-06.
  3. ^ Kanoutè, gol per la Palestina, Gazzetta.it, 8-01-09.
  4. ^ a b (EN) Freddie Kanouté: the languid striker who became one of Europe's deadliest, su These Football Times, 14 aprile 2017. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  5. ^ (EN) FIFA.com, Welcome to FIFA.com News - Kanoute: Messi is not human - FIFA.com, su www.fifa.com. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  6. ^ (EN) David Hytner, Jol has to hand it to Kanoute, su Express.co.uk, 3 aprile 2007. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  7. ^ uefa.com, La Spagna fa l'en plein - UEFA Europa League - Notizie, su UEFA.com, 3 ottobre 2008. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  8. ^ Supercoppa di Spagna: crolla il Real, vince il Siviglia!, Tuttomercatoweb.com, 20-08-07.
  9. ^ Kanoute calciatore africano del 2007, Tuttomercatoweb.com, 2-02-08.
  10. ^ Ufficiale: Kanouté rinnova col Siviglia, Tuttomercatoweb.com, 2-04-09.
  11. ^ Massimo Perrone, Un Alex così merita la Seleçao, in Extra Time, 17 maggio 2011, p. 4.
  12. ^ Mercato: Kanoute firma per il Beijing Guoan, sportmediaset.it, 1-07-12.
  13. ^ (EN) Ben Lyttleton, Kanoute: 'I did everything officially', 11 gennaio 2004. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  14. ^ (EN) Kanouté makes Mali merry, in uefa.com, 26 gennaio 2004. URL consultato il 20 agosto 2011.
  15. ^ "Kanoute retires after Mali exit" BBC Sport

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]