Badou Zaki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zaki
Badou Zaki.jpg
Nome Zaki Badou
Nazionalità Marocco Marocco
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Ritirato 1993 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1976-1978 non conosciuta AS Salé ? (-?)
1978-1986 Wydad Casablanca ? (-?)
1986-1992 Maiorca 161 (-?)
1992-1993 FAR Rabat ? (-?)
Nazionale
1979-1992 Marocco Marocco 2+ (-?)
Carriera da allenatore
1993-1994 FAR Rabat
1995-1996 Wydad Casablanca
1996 non conosciuta AS Salé
1996-1998 non conosciuta Chabab Mohammédia
1998-2000 Wydad Casablanca
2000-2001 600px Rosso e Bianco (strisce).png Kawkab de Marrakech
2001-2002 Maghreb Fès
2002-2005 Marocco Marocco
2006-2007 600px Rosso e Bianco (strisce).png Kawkab de Marrakech
2008-2010 Wydad Casablanca
2010-2011 600px Rosso e Bianco (strisce).png Kawkab de Marrakech
2012-2013 Wydad Casablanca
2013-2014 non conosciuta Olympic Safi
2014-2016 Marocco Marocco
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 aprile 2016

Zaki Badou (Sidi Kacem, 2 aprile 1959) è un allenatore di calcio ed ex calciatore marocchino.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Aveva un'ottima presa e senso della posizione.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Giocò la Coppa del mondo 1986. Fu nominato Calciatore africano dell'anno nel 1986.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È stato il c.t. del Marocco dal 2002 al 2005,[2] e dal 2 maggio 2014 al 10 febbraio 2016.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Wydad Casablanca: 1978, 1986
Wydad Casablanca: 1978, 1979, 1981

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Wydad Casablanca: 2010
Wydad Casablanca: 2000

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • 1986: Calciatore africano dell'anno
  • 1986: Miglior calciatore marocchino dell'anno
  • 1988: Miglior sportivo marocchino dell'anno
  • 1989: Miglior Portiere in 2ª divisione spagnola (Zamora Trophy)
  • 1990: Miglior portiere nella Liga spagnola (canale TVE)
  • Miglior portiere arabo xx ° secolo
  • 2005: Miglior allenatore arabo dell'anno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gianni Mura, Da Pfaff a Valdano ecco i Mr. Universo, in La Repubblica, 28 giugno 1986. URL consultato il 26 novembre 2014.
  2. ^ (FR) [1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Badou Zaki, su FIFA.com, FIFA.
  • (EN) Badou Zaki, su National-football-teams.com, National Football Teams.
  • (EN) Badou Zaki, su sports-reference.com, Sports Reference LLC.
  • (DEENIT) Badou Zaki, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.


Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie