Jean Manga Onguéné

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean Manga Onguéné
Nazionalità Camerun Camerun
Calcio Football pictogram.svg
Ritirato 1982
Carriera
Squadre di club1
1966-1982Canon Yaoundé? (?)
Nazionale
1967-1982 Camerun Camerun 4+ (2+)
Carriera da allenatore
1988-1990Camerun CamerunVice
1993Camerun Camerun U-20
1997-1998Camerun Camerun
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jean Manga Onguéné (12 giugno 1946) è un allenatore di calcio ed ex calciatore camerunese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1980 ha vinto il Pallone d'Oro Africano, succedendo cronologicamente al connazionale Thomas N'Kono, che giocava nella medesima squadra: Canon Yaoundé.

A causa di un infortunio al ginocchio (che insieme all'età fu la causa del suo ritiro), non poté partecipare con la sua Nazionale al Mondiale 1982 in Spagna dove i compagni di squadra divennero i famosi "leoni indomabili", Onguene sarebbe stato una delle stelle di quella squadra.

Tra il 1997 ed il 1998 è stato Commissario Tecnico del Camerun, ma non durante la sfortunata trasferta francese del Mondiale 1998.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Canon Yaoundé: 1970, 1974, 1977, 1979, 1980, 1982
Canon Yaoundé: 1970, 1974, 1979, 1980, 1982

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Canon Yaoundé: 1971, 1978, 1980
Canon Yaoundé: 1979

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1980

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autoritàVIAF: (EN53836081 · LCCN: (ENno2003042474