Costa di Mezzate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Costa di Mezzate
comune
Costa di Mezzate – Stemma Costa di Mezzate – Bandiera
Costa di Mezzate – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Bergamo-Stemma.png Bergamo
Amministrazione
SindacoLuigi Fogaroli (lista civica La Gente Il Paese) dal 27-5-2019
Territorio
Coordinate45°40′N 9°48′E / 45.666667°N 9.8°E45.666667; 9.8 (Costa di Mezzate)
Altitudine218 m s.l.m.
Superficie5,22 km²
Abitanti3 265[2] (31-5-2021)
Densità625,48 ab./km²
Frazioninessuna[1]
Comuni confinantiAlbano Sant'Alessandro, Bagnatica, Bolgare, Calcinate, Gorlago, Montello
Altre informazioni
Cod. postale24060
Prefisso035
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT016084
Cod. catastaleD110
TargaBG
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[3]
Cl. climaticazona E, 2 489 GG[4]
Nome abitanticostesi o costesi di Mezzate
Patronosan Giorgio
Giorno festivo23 aprile
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Costa di Mezzate
Costa di Mezzate
Costa di Mezzate – Mappa
Posizione del comune di Costa di Mezzate nella provincia di Bergamo
Sito istituzionale

Costa di Mezzate [ˈkɔsta dimeˈʣːaːte] (Còsta de Mesàt [ˈkɔsta dɛmɛˈzat] o Còsta Mesàt [ˈkɔsta mɛˈzat] in dialetto bergamasco[5]) è un comune italiano di 3 265 abitanti[2] della provincia di Bergamo in Lombardia.

Il comune è situato allo sbocco della Val Cavallina, a circa 11 chilometri ad est del capoluogo orobico. Ha un'economia tendenzialmente agricola, favorita nei secoli dalla presenza di numerosi canali irrigui, su tutti la roggia Borgogna, sebbene con alcune piccole fabbriche situate nella zona industriale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1927 il comune fu accorpato a Monticelli di Borgogna formando Costa di Monticelli, nome mantenuto fino al 1964. Nel 1955 i due comuni si divisero tornando alla situazione originaria.

Il paese è sito nelle prime colline bergamasche motivo per cui nel medioevo sulla vetta della collina era stata eretta una torre d'avvistamento collegata al castello sottostante, dove la leggenda narra si sentano alcune notti i passi di Garibaldi che trascorse nel castello un breve periodo.

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma del Comune di Costa di Mezzate è stato concesso con decreto del presidente della Repubblica del 22 settembre 1992.[6][7]

«D'oro, al castello di rosso, murato di nero, formato dall'antimuro poligonale (tre lati visibili), chiuso di nero, merlato alla ghibellina di undici merli visibili, quattro angolari, tre nel prospetto centrale, due nei prospetti laterali, l'antimuro parallelo e posto a difesa di tre casematte retrostanti, coperte di rosso, munite di finestrelle a guisa di feritoie, del campo, le casematte laterali con quattro feritoie ciascuna, due e due, la casamatta centrale, più alta, con sei feritoie, tre e tre, unita alla torre retrostante, merlata alla ghibellina di cinque, finestrata di quattro, in fascia del campo. Ornamenti esteriori da Comune.»

(D.P.R. 22.09.1992)

Nello stemma è riprodotto il castello di Costa di Mezzate e la sua cinta muraria che servì a difendere l'abitato durante le lotte tra guelfi e ghibellini.[8]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Importante monumento è il castello Camozzi-Vertova (XIII-XVIII secolo) che conserva raccolte artistiche pregevoli.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[9]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mercatino dell'antiquariato ogni prima domenica del mese tranne il mese di agosto
  • Magie al Borgo, ogni anno si festeggia il patrono San Giorgio l'ultima settimana di aprile, con spettacoli per le vie del borgo vecchio con artisti di strada provenienti da tutta Europa.
  • Cascina Fuì, varie associazioni del paese si succedono nei fine settimana tra giugno e agosto offrendo cibi tipici bergamaschi e non in una fantastica cascina ai piedi del castello. Il lavoro di tanti volontari permette di sostenere i vari progetti delle associazioni.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Lo sport più popolare nel paese è il calcio. Infatti verso la zona periferica sono situati 2 impianti sportivi (un campo da calcio in erba naturale e uno in erba sintetica). In questa società si sviluppano giovanili di tutte le categorie ed età. La prima squadra milita in terza categoria.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il sindaco è Luigi Fogaroli (lista civica La Gente Il Paese).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comune di Costa di Mezzate - Statuto
  2. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 maggio 2021 (dato provvisorio).
  3. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  4. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  5. ^ Il toponimo dialettale è citato nel libro-dizionario di Carmelo Francia, Emanuele Gambarini (a cura di), Dizionario italiano-bergamasco, Torre Boldone, Grafital, 2001, ISBN 88-87353-12-3.
  6. ^ Costa di Mezzate, DPR 1992-09-22, concessione di stemma e gonfalone, su dati.acs.beniculturali.it, Archivio centrale dello Stato, Ufficio araldico, Fascicoli comunali. URL consultato il 14 aprile 2021.
  7. ^ Comune di Costa di Mezzate – (BG), su araldicacivica.it. URL consultato il 14 aprile 2021.
  8. ^ Costa di Mezzate, su stemmiprovinciabergamo.it. URL consultato il 14 aprile 2021.
  9. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN143522753