Tour de France 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francia Tour de France 2011
Tour de France 2011.jpg
Il percorso
Edizione 98ª
Data 2 luglio - 24 luglio
Partenza Passage du Gois La Barre-de-Monts
Arrivo Parigi (Champs Élysées)
Percorso 3 430,5 km, 21 tappe
Tempo 86h12'22"
Media 39,788 km/h
Valida per UCI World Tour 2011
Classifica finale
Primo Australia Cadel Evans
Secondo Lussemburgo Andy Schleck
Terzo Lussemburgo Fränk Schleck
Classifiche minori
Punti Regno Unito Mark Cavendish
Montagna Spagna Samuel Sánchez
Giovani Francia Pierre Rolland
Squadre Stati Uniti Team Garmin-Cervélo
Combattività Francia Jérémy Roy
Cronologia
Edizione precedente
Tour de France 2010
Edizione successiva
Tour de France 2012

Il Tour de France 2011, novantottesima edizione della Grande Boucle, iniziato il 2 luglio 2011, si è svolto fino al 24, lungo un percorso di 3 430,5 km. La vittoria finale è andata, per la prima ed unica volta, all'australiano della BMC Racing Team Cadel Evans, che ha concluso la corsa con il tempo di 86h12'22". Per il trentaquattrenne Evans si è trattato del terzo e ultimo podio nella Grande Boucle, dopo i secondi posti nelle edizioni 2007 e 2008.

Evans è stato il primo australiano ad imporsi in un Grande Giro, dopo aver trascorso i primi anni di carriera ciclistica in sella ad una mountain bike.

Il podio è stato completato dai fratelli lussemburghesi Andy (per la terza volta sul podio del Tour, la seconda in piazza d'onore dopo la vittoria nel 2010) e Fränk Schleck (al primo podio della carriera al Tour in qualità di terzo della graduatoria). Per la prima volta nella storia del Tour due fratelli occuparono posizioni del podio della stessa edizione.

Percorso[modifica | modifica sorgente]

Il Tour de France 2011 consta di 21 tappe per complessivamente 3430,5 km. Nel percorso vi sono dieci tappe in pianura, sei in montagna, quattro arrivi in salita (Luz Ardiden, Plateau de Beille, Galibier Serre-Chevalier e Alpe d'Huez), tre tappe collinari e due tappe a cronometro, di cui una a squadre di 23 km a Les Essarts e una individuale di 42,5 km a Grenoble. Tra la nona e la decima tappa e fra la quindicesima e la sedicesima tappa sono previste due giornate di riposo. I GPM di Seconda Categoria, Prima Categoria ed Hors Catégorie sono ventitré. Nessun abbuono è assegnato agli arrivi di tappa e nei traguardi volanti. L'arrivo della diciottesima tappa, ai 2 645 metri d'altitudine del Galibier, è il più alto della storia del Tour de France.

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
2 luglio Passage du Gois La Barre-de-Monts >
Mont des Alouettes Les Herbiers
191,5 Belgio Philippe Gilbert Belgio Philippe Gilbert
3 luglio Les Essarts > Les Essarts (cron. a squadre) 23 Stati Uniti Team Garmin-Cervélo Norvegia Thor Hushovd
4 luglio Olonne-sur-Mer > Redon 198 Stati Uniti Tyler Farrar Norvegia Thor Hushovd
5 luglio Lorient > Mûr-de-Bretagne 172,5 Australia Cadel Evans Norvegia Thor Hushovd
6 luglio Carhaix > Cap Fréhel 164,5 Regno Unito Mark Cavendish Norvegia Thor Hushovd
7 luglio Dinan > Lisieux 226,5 Norvegia Edvald Boasson Hagen Norvegia Thor Hushovd
8 luglio Le Mans > Châteauroux 218 Regno Unito Mark Cavendish Norvegia Thor Hushovd
9 luglio Aigurande > Super-Besse Sancy 189 Portogallo Rui Faria da Costa Norvegia Thor Hushovd
10 luglio Issoire > Saint-Flour 208 Spagna Luis León Sánchez Francia Thomas Voeckler
11 luglio giorno di riposo
10ª 12 luglio Aurillac > Carmaux 158 Germania André Greipel Francia Thomas Voeckler
11ª 13 luglio Blaye-les-Mines > Lavaur 167,5 Regno Unito Mark Cavendish Francia Thomas Voeckler
12ª 14 luglio Cugnaux > Luz-Ardiden 211 Spagna Samuel Sánchez Francia Thomas Voeckler
13ª 15 luglio Pau > Lourdes 152,5 Norvegia Thor Hushovd Francia Thomas Voeckler
14ª 16 luglio Saint-Gaudens > Plateau de Beille 168,5 Belgio Jelle Vanendert Francia Thomas Voeckler
15ª 17 luglio Limoux > Montpellier 192,5 Regno Unito Mark Cavendish Francia Thomas Voeckler
18 luglio giorno di riposo
16ª 19 luglio Saint-Paul-Trois-Châteaux > Gap 162,5 Norvegia Thor Hushovd Francia Thomas Voeckler
17ª 20 luglio Gap > Pinerolo (ITA) 179 Norvegia Edvald Boasson Hagen Francia Thomas Voeckler
18ª 21 luglio Pinerolo (ITA) > Galibier Serre-Chevalier 200,5 Lussemburgo Andy Schleck Francia Thomas Voeckler
19ª 22 luglio Modane Valfréjus > Alpe d'Huez 109,5 Francia Pierre Rolland Lussemburgo Andy Schleck
20ª 23 luglio Grenoble > Grenoble (cron. individuale) 42,5 Germania Tony Martin Australia Cadel Evans
21ª 24 luglio Créteil > Parigi (Champs-Élysées) 95 Regno Unito Mark Cavendish Australia Cadel Evans
Totale 3 430,5

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Partecipanti al Tour de France 2011.

Al Tour de France 2011 sono state invitate 22 squadre, le diciotto iscritte all'UCI ProTour più quattro formazioni con licenza Professional Continental, le francesi Cofidis, le Crédit en Ligne, FDJ, Saur-Sojasun e Team Europcar.

N. Cod. Squadra
1-9 SBS Danimarca Saxo Bank-Sungard
11-19 LEO Lussemburgo Team Leopard-Trek
21-29 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
31-39 OLO Belgio Omega Pharma-Lotto
41-49 RAB Paesi Bassi Rabobank Cycling Team
51-59 GRM Stati Uniti Team Garmin-Cervélo
61-69 AST Kazakistan Pro Team Astana
71-79 RSH Stati Uniti Team RadioShack
81-89 MOV Spagna Movistar Team
91-99 LIQ Italia Liquigas-Cannondale
101-109 ALM Francia AG2R La Mondiale
N. Cod. Squadra
111-119 SKY Regno Unito Sky Procycling
121-129 QST Belgio Quickstep Cycling Team
131-139 FDJ Francia FDJ
141-149 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
151-159 COF Francia Cofidis, le Crédit en Ligne
161-169 LAM Italia Lampre-ISD
171-179 HTC Stati Uniti HTC-Highroad
181-189 EUC Francia Team Europcar
191-199 KAT Russia Katusha Team
201-209 VCD Paesi Bassi Vacansoleil-DCM
211-219 SAU Francia Saur-Sojasun

Resoconto degli eventi[modifica | modifica sorgente]

In questa edizione del Tour il vincitore Evans vestì la maglia gialla soltanto al termine delle ultime due tappe sulle 21 previste. Decisiva la penultima frazione a cronometro per la rimonta su Andy Schleck.

Per le classifiche accessorie: la classifica degli scalatori (maglia a pois) fu vinta dallo spagnolo Samuel Sánchez; la classifica a punti (maglia verde) se l'aggiudicò il britannico Mark Cavendish; miglior giovane (maglia bianca) fu il francese Pierre Rolland; il francese Jérémy Roy ottenne il titolo di supercombattivo; infine, il Team Garmin-Cervélo conquistò la graduatoria a squadre.

Con cinque successi di tappa, il britannico Mark Cavendish è stato il ciclista ad aver vinto il maggior numero di frazioni in questa edizione della Grande Boucle.

Dettagli delle tappe[modifica | modifica sorgente]

1ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 1ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma 4h41'31"
2 Australia Cadel Evans BMC a 3"
3 Norvegia Thor Hushovd Garmin a 6"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma 4h41'31"
2 Australia Cadel Evans BMC a 3"
3 Norvegia Thor Hushovd Garmin a 6"

2ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 2ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Squadra Tempo
1 Stati Uniti Team Garmin-Cervélo 24'48"
2 Stati Uniti BMC Racing Team a 4"
3 Regno Unito Sky Procycling s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 5h06'25"
2 Regno Unito David Millar Garmin s.t.
3 Australia Cadel Evans BMC a 1"

3ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 3ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin 4h40'21"
2 Francia Romain Feillu Vacansoleil s.t.
3 Spagna José Joaquín Rojas Movistar s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 9h46'46"
2 Regno Unito David Millar Garmin s.t.
3 Australia Cadel Evans BMC a 1"

4ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 4ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Cadel Evans BMC 4h11'39"
2 Spagna Alberto Contador Saxo Bank s.t.
3 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 13h58'25"
2 Australia Cadel Evans BMC a 1"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 4"

5ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 5ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Regno Unito Mark Cavendish HTC-Highroad 3h38'32"
2 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma s.t.
3 Spagna José Joaquín Rojas Movistar s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 17h36'57"
2 Australia Cadel Evans BMC a 1"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 4"

6ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 6ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky Procycling 5h13'37"
2 Australia Matthew Goss HTC-Highroad s.t.
3 Norvegia Thor Hushovd Garmin s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 22h50'34"
2 Australia Cadel Evans BMC a 1"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 4"

7ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 7ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Regno Unito Mark Cavendish HTC-Highroad 5h38'53"
2 Italia Alessandro Petacchi Lampre-ISD s.t.
3 Germania André Greipel Omega Pharma s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 28h29'27"
2 Australia Cadel Evans BMC a 1"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 4"

8ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico dell'8ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Portogallo Rui Faria da Costa Movistar 4h36'46"
2 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma a 12"
3 Australia Cadel Evans BMC a 15"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 33h06'28"
2 Australia Cadel Evans BMC a 1"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 4"

9ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 9ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Luis León Sánchez Rabobank 5h27'09"
2 Francia Thomas Voeckler Europcar a 5"
3 Francia Sandy Casar FDJ a 13"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 38h35'11"
2 Spagna Luis León Sánchez Rabobank a 1'49"
3 Australia Cadel Evans BMC a 2'26"

10ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 10ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania André Greipel Omega Pharma 3h31'21"
2 Regno Unito Mark Cavendish HTC-Highroad s.t.
3 Spagna José Joaquín Rojas Movistar s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 42h06'32"
2 Spagna Luis León Sánchez Rabobank a 1'49"
3 Australia Cadel Evans BMC a 2'26"

11ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico dell'11ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Regno Unito Mark Cavendish HTC-Highroad 3h46'07"
2 Germania André Greipel Omega Pharma s.t.
3 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 45h52'39"
2 Spagna Luis León Sánchez Rabobank a 1'49"
3 Australia Cadel Evans BMC a 2'26"

12ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 12ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel 6h01'15"
2 Belgio Jelle Vanendert Omega Pharma a 7"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 10"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 51h54'44"
2 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 1'49"
3 Australia Cadel Evans BMC a 2'06"

13ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 13ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 3h47'36"
2 Francia David Moncoutié Cofidis a 10"
3 Francia Jérémy Roy FDJ a 26"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 55h49'57"
2 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 1'49"
3 Australia Cadel Evans BMC a 2'06"

14ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 14ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Jelle Vanendert Omega Pharma 5h13'25"
2 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel a 21"
3 Lussemburgo Andy Schleck Leopard a 46"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 61h04'10"
2 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 1'49"
3 Australia Cadel Evans BMC a 2'06"

15ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 15ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Regno Unito Mark Cavendish HTC-Highroad 4h20'24"
2 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin s.t.
3 Italia Alessandro Petacchi Lampre-ISD s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 65h24'34"
2 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 1'49"
3 Australia Cadel Evans BMC a 2'06"

16ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 16ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Garmin 3h31'38"
2 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky Procycling s.t.
3 Canada Ryder Hesjedal Garmin s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 69h00'56"
2 Australia Cadel Evans BMC a 1'45"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 1'49"

17ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 17ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky Procycling 4h18'00"
2 Paesi Bassi Bauke Mollema Rabobank a 40"
3 Francia Sandy Casar FDJ a 50"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 73h23'49"
2 Australia Cadel Evans BMC a 1'18"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 1'22"

18ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 18ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Lussemburgo Andy Schleck Leopard 6h07'56"
2 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 2'07"
3 Australia Cadel Evans BMC a 2'15"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Europcar 79h34'06"
2 Lussemburgo Andy Schleck Leopard a 15"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 1'08"

19ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 19ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Pierre Rolland Europcar 3h13'25"
2 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel a 14"
3 Spagna Alberto Contador Saxo Bank a 23"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Lussemburgo Andy Schleck Leopard 82h48'43"
2 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 53"
3 Australia Cadel Evans BMC a 57"

20ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 20ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin HTC-Highroad 55'34"
2 Australia Cadel Evans BMC a 7"
3 Spagna Alberto Contador Saxo Bank a 1'06"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Cadel Evans BMC 83h45'20"
2 Lussemburgo Andy Schleck Leopard a 1'34"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 2'30"

La classifica generale prima dell'ultima cronometro vedeva Andy Schleck al comando con 53" di vantaggio sul fratello Fränk e 57" su Cadel Evans. Quest'ultimo però termina secondo la prova contro il tempo, dietro solo a Tony Martin, e infligge 2'30" a Andy Schleck, risultato che gli permette di trionfare al Tour dopo due secondi posti.

21ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Profilo altimetrico della 21ª tappa
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Regno Unito Mark Cavendish HTC-Highroad 2h27'02"
2 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky Procycling s.t.
3 Germania André Greipel Omega Pharma s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Cadel Evans BMC 86h12'22"
2 Lussemburgo Andy Schleck Leopard a 1'34"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 2'30"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica sorgente]

Tappa Vincitore Classifica generale
Maglia gialla
Classifica a punti
Maglia verde
Classifica scalatori
Maglia a pois
Classifica giovani
Maglia bianca
Classifica a squadre
Numero giallo
Premio combattività
Numero rosso
Philippe Gilbert Philippe Gilbert Philippe Gilbert Philippe Gilbert Geraint Thomas Omega Pharma-Lotto Perrig Quemeneur
Team Garmin-Cervélo Thor Hushovd Team Garmin-Cervélo non assegnato
Tyler Farrar José Joaquín Rojas Mickaël Delage
Cadel Evans Cadel Evans Jérémy Roy
Mark Cavendish Philippe Gilbert José Iván Gutiérrez
Edvald Boasson Hagen Johnny Hoogerland Adriano Malori
Mark Cavendish José Joaquín Rojas Robert Gesink Yannick Talabardon
Rui Faria da Costa Philippe Gilbert Tejay Van Garderen Tejay Van Garderen
Luis León Sánchez Thomas Voeckler Johnny Hoogerland Team Europcar Juan Antonio Flecha
Johnny Hoogerland
10ª André Greipel Marco Marcato
11ª Mark Cavendish Mark Cavendish Mickaël Delage
12ª Samuel Sánchez Samuel Sánchez Arnold Jeannesson Team Leopard-Trek Geraint Thomas
13ª Thor Hushovd Jérémy Roy Team Garmin-Cervélo Jérémy Roy
14ª Jelle Vanendert Jelle Vanendert Rigoberto Urán Team Leopard-Trek Sandy Casar
15ª Mark Cavendish Niki Terpstra
16ª Thor Hushovd Team Garmin-Cervélo Michail Ignat'ev
17ª Edvald Boasson Hagen Rubén Pérez
18ª Andy Schleck Rein Taaramäe Andy Schleck
19ª Pierre Rolland Andy Schleck Samuel Sánchez Pierre Rolland Alberto Contador
20ª Tony Martin Cadel Evans non assegnato
21ª Mark Cavendish non assegnato
Classifiche finali Cadel Evans Mark Cavendish Samuel Sánchez Pierre Rolland Team Garmin-Cervélo Jérémy Roy

Maglie indossate da altri ciclisti in caso di due o più maglie vinte:

Classifiche finali[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale - Maglia gialla[modifica | modifica sorgente]

Cadel Evans è il primo australiano a trionfare al Tour de France
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Cadel Evans BMC 86h12'22"
2 Lussemburgo Andy Schleck Leopard a 1'34"
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard a 2'30"
4 Francia Thomas Voeckler Europcar a 3'20"
SQ Spagna Alberto Contador Saxo Bank a 3'57"
5 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel a 4'55"
6 Italia Damiano Cunego Lampre-ISD a 6'05"
7 Italia Ivan Basso Liquigas a 7'23"
8 Stati Uniti Tom Danielson Garmin a 8'15″
9 Francia Jean-Christophe Péraud AG2R La Mon. a 10'11″
10 Francia Pierre Rolland Europcar a 10'43″

Classifica a punti - Maglia verde[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Regno Unito Mark Cavendish HTC-Highroad 334
2 Spagna José Joaquín Rojas Movistar 272
3 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma 236
4 Australia Cadel Evans BMC 208
5 Norvegia Thor Hushovd Garmin 195

Classifica scalatori - Maglia a pois[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel 108
2 Lussemburgo Andy Schleck Leopard 98
3 Belgio Jelle Vanendert Omega Pharma 74
4 Australia Cadel Evans BMC 58
5 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard 56

Classifica giovani - Maglia bianca[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Pierre Rolland EUC 86h23'06"
2 Estonia Rein Taaramäe Cofidis a 46"
3 Francia Jérôme Coppel Saur-Sojasun a 7'53″
4 Francia Arnold Jeannesson FDJ a 10'37"
5 Paesi Bassi Rob Ruijgh Vacansoleil a 22'21″

Classifica a squadre - Numero giallo[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Tempo
1 Stati Uniti Team Garmin-Cervélo 258h18'49"
2 Lussemburgo Team Leopard-Trek a 11'04"
3 Francia AG2R La Mondiale a 11'20"
4 Francia Team Europcar a 41'53"
5 Spagna Euskaltel-Euskadi a 52'00"

Punteggi UCI[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Australia Cadel Evans BMC 260
2 Lussemburgo Andy Schleck Leopard 176
3 Lussemburgo Fränk Schleck Leopard 136
4 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel 134
SQ Spagna Alberto Contador Saxo Bank 122
6 Regno Unito Mark Cavendish HTC-Highroad 112
7 Italia Damiano Cunego Lampre-ISD 80
8 Italia Ivan Basso Liquigas 78
9 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky Procycling 62
10 Stati Uniti Tom Danielson Garmin 60
11 Norvegia Thor Hushovd Garmin 56
12 Francia Jean-Christophe Péraud AG2R La Mon. 50
13 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma 46
14 Germania André Greipel Omega Pharma 42
15 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin 40
16 Belgio Jelle Vanendert Omega Pharma 34
17 Spagna José Joaquín Rojas Movistar 26
18 Germania Tony Martin HTC-Highroad 24
Belgio Kevin De Weert Quickstep 24
20 Portogallo Rui Costa Movistar 20
Spagna Luis León Sánchez Rabobank 20
Francia Romain Feillu Vacansoleil 20
23 Italia Alessandro Petacchi Lampre-ISD 16
24 Canada Ryder Hesjedal Garmin 14
25 Spagna Haimar Zubeldia RadioShack 12
26 Australia Matthew Goss HTC-Highroad 10
Paesi Bassi Bauke Mollema Rabobank 10
Stati Uniti Christian Vande Velde Garmin 10
Slovacchia Peter Velits HTC-Highroad 10
30 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana 6
Colombia Rigoberto Urán Sky Procycling 6
32 Francia Sébastien Hinault AG2R La Mon. 4
Russia Denis Galimzjanov Katusha 4
Danimarca Lars Bak HTC-Highroad 4
Italia Daniel Oss Liquigas 4
Belgio Thomas De Gendt Vacansoleil 4
37 Regno Unito Geraint Thomas Sky Procycling 2
Belgio Jurgen Van den Broeck Omega Pharma 2
Francia Jérôme Pineau Quickstep 2
Francia Sylvain Chavanel Quickstep 2
Australia Richie Porte Saxo Bank 2
Russia Michail Ignat'ev Katusha 2
Svizzera Fabian Cancellara Leopard 2
Pos. Squadra Punti
1 Lussemburgo Team Leopard-Trek 314
2 Stati Uniti BMC Racing Team 260
3 Stati Uniti Team Garmin-Cervélo 180
4 Stati Uniti HTC-Highroad 160
5 Spagna Euskaltel-Euskadi 134
6 Belgio Omega Pharma-Lotto 124
Danimarca Saxo Bank-Sungard 124
8 Italia Lampre-ISD 96
9 Italia Liquigas-Cannondale 82
10 Regno Unito Sky Procycling 70
11 Francia AG2R La Mondiale 54
12 Spagna Movistar Team 46
13 Paesi Bassi Rabobank Cycling Team 30
14 Belgio Quickstep Cycling Team 28
15 Paesi Bassi Vacansoleil-DCM 24
16 Stati Uniti Team RadioShack 12
17 Kazakistan Pro Team Astana 6
Russia Katusha Team 6
Pos. Nazione Punti
1 Spagna Spagna 314
2 Lussemburgo Lussemburgo 312
3 Australia Australia 272
4 Italia Italia 178
5 Norvegia Norvegia 118
6 Regno Unito Regno Unito 114
7 Belgio Belgio 110
Stati Uniti Stati Uniti 110
9 Francia Francia 78
10 Germania Germania 66
11 Portogallo Portogallo 20
12 Canada Canada 14
13 Paesi Bassi Paesi Bassi 10
Slovacchia Slovacchia 10
15 Colombia Colombia 6
Kazakistan Kazakistan 6
Russia Russia 6
18 Danimarca Danimarca 4
19 Svizzera Svizzera 2

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo