Tour de France 1957

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francia Tour de France 1957
Edizione 44ª
Data 27 giugno - 20 luglio
Partenza Nantes
Arrivo Parigi
Percorso 4 665 km, 22 tappe
Tempo 135h44'42"
Media 34,250 km/h
Classifica finale
Primo Francia Jacques Anquetil
Secondo Belgio Marcel Janssens
Terzo Austria Adolf Christian
Classifiche minori
Punti Francia Jean Forestier
Montagna Italia Gastone Nencini
Squadre Francia Francia
Cronologia
Edizione precedente
Tour de France 1956
Edizione successiva
Tour de France 1958

Il Tour de France 1957, quarantaquattresima edizione della Grande Boucle, si svolse in ventidue tappe tra il 27 giugno e il 20 luglio 1957, per un percorso totale di 4 665 km. Fu vinto per la prima volta dal francese Jacques Anquetil, all'esordio nella corsa a tappe francese. Si trattò della ventunesima edizione in cui si affermò come vincitore un corridore di casa.

Il normanno, sedicesimo corridore francese a trionfare nella Grande Boucle, terminò in 135h44'42", davanti al belga Marcel Janssens (all'unico podio della carriera al Tour come secondo classificato) e all'austriaco Adolf Christian (anch'egli, come Anquetil, subito a podio all'esordio nella Grande Boucle, ma in qualità di terzo classificato. Per lui questo sarà dell'unico podio della carriera al Tour).

In questa annata l'italiano Gastone Nencini eguagliò un importante primato stabilito nel 1955 dal collega francese Raphael Geminiani: il "Leone del Mugello" diventò il secondo - e finora ultimo - ciclista ad aver concluso, nello stesso anno, i tre Grandi Giri nei primi dieci della classifica generale (primo al Giro d'Italia, sesto al Tour de France e nono alla Vuelta a Espana).

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
27 giugno Nantes > Granville 204 Francia André Darrigade Francia André Darrigade
28 giugno Granville > Caen 226 Francia René Privat Francia René Privat
3ª-1ª 29 giugno Circuito di Caen (cron. a squadre) 15 Francia Francia Francia René Privat
3ª-2ª 29 giugno Caen > Rouen 134 Francia Jacques Anquetil Francia René Privat
30 giugno Rouen > Roubaix 232 Belgio Marcel Janssens Francia René Privat
1º luglio Roubaix > Charleroi (BEL) 170 Francia Gilbert Bauvin Francia Jacques Anquetil
2 luglio Charleroi (BEL) > Metz 248 Francia André Trochut Francia Jacques Anquetil
3 luglio Metz > Colmar 223 Francia Roger Hassenforder Francia Nicolas Barone
4 luglio Colmar > Besançon 192 Italia Pierino Baffi Francia Jean Forestier
5 luglio Besançon > Thonon-les-Bains 188 Francia Jacques Anquetil Francia Jean Forestier
6 luglio giorno di riposo
10ª 7 luglio Thonon-les-Bains > Briançon 247 Italia Gastone Nencini Francia Jacques Anquetil
11ª 8 luglio Briançon > Cannes 286 Francia René Privat Francia Jacques Anquetil
12ª 9 luglio Cannes > Marsiglia 239 Francia Jean Stablinski Francia Jacques Anquetil
13ª 10 luglio Marsiglia > Alès 160 Italia Nino Defilippis Francia Jacques Anquetil
14ª 11 luglio Alès > Perpignano 246 Francia Roger Hassenforder Francia Jacques Anquetil
15ª-1ª 12 luglio Perpignano > Barcellona (ESP) 197 Francia René Privat Francia Jacques Anquetil
15ª-2ª 12 luglio Circuito del Montjuïc (ESP) (cron. individuale) 10 Francia Jacques Anquetil Francia Jacques Anquetil
13 luglio giorno di riposo
16ª 14 luglio Barcellona (ESP) > Ax-les-Thermes 220 Francia Jean Bourlès Francia Jacques Anquetil
17ª 15 luglio Ax-les-Thermes > Saint-Gaudens 236 Italia Nino Defilippis Francia Jacques Anquetil
18ª 16 luglio Saint-Gaudens > Pau 207 Italia Gastone Nencini Francia Jacques Anquetil
19ª 17 luglio Pau > Bordeaux 194 Italia Pierino Baffi Francia Jacques Anquetil
20ª 18 luglio Bordeaux > Libourne (cron. individuale) 66 Francia Jacques Anquetil Francia Jacques Anquetil
21ª 19 luglio Libourne > Tours 317 Francia André Darrigade Francia Jacques Anquetil
22ª 20 luglio Tours > Parigi 227 Francia André Darrigade Francia Jacques Anquetil
Totale 4 665

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Partecipanti al Tour de France 1957.
N. Cod.[1] Squadra
1-10 FRA Francia Francia
11-20 BEL Belgio Belgio
21-30 ITA Italia Italia
31-40 NLD Paesi Bassi Paesi Bassi
41-50 ESP Spagna Spagna
51-60 LMX Lussemburgo Lussemburgo/Mista
N. Cod.[1] Squadra
61-70 SUI Svizzera Svizzera
71-80 OVE Francia Ovest
81-90 SES Francia Sud-Est
91-100 NEC Francia Nord Est-Centro
101-110 SOV Francia Sud-Ovest
111-120 IDF Francia Île-de-France

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Al Tour 1957 parteciparono 120 corridori, dei quali 56 giunsero a Parigi.

Il vincitore di questa edizione, Jacques Anquetil, fu anche il corridore che si impose nel maggior numero di frazioni: quattro su un totale di ventiquattro (considerando le semitappe). Il normanno conquistò la maglia gialla già alla sesta frazione, confermandola però per un solo giorno; perse infatti il simbolo del primato al termine dell'ottava prova, ma al termine dell'undicesima se ne riappropriò definitivamente fino all'arrivo di Parigi, per un totale di sedici finali di tappa su ventiquattro da leader.

Il dominio di Anquetil trasse origine in quella che sarebbe poi diventata la caratteristica peculiare di tutta la sua carriera: la capacità di mulinare rapporti durissimi, che gli permisero quindi di diventare un eccellente passista e un superbo cronoman. Infatti, nelle tre prove contro il tempo di questa edizione, egli vinse entrambe le prove individuali e la prova a squadre con la sua nazione; inoltre, unì questa sua peculiarità con la capacità di resistere agli attacchi degli avversari in salita.

Questo Tour rappresentò il primo di ben cinque affermazioni di Anquetil. Le altre quattro sue vittorie saranno consecutive, a partire dal 1961, fino al 1964.

Adolf Christian è tuttora l'unico corridore di nazionalità austriaca ad essere salito sul podio di Parigi.

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia gialla[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Jacques Anquetil Francia 135h44'42"
2 Belgio Marcel Janssens Belgio a 14'56"
3 Austria Adolf Christian Svizzera a 17'20"
4 Francia Jean Forestier Francia a 18'02"
5 Spagna Jesús Loroño Spagna a 20'17"
6 Italia Gastone Nencini Italia a 26'03"
7 Italia Nino Defilippis Italia a 27'57"
8 Paesi Bassi Wim van Est Paesi Bassi a 28'10"
9 Belgio Jan Adriaenssens Belgio a 34'07"
10 Francia Jean Dotto Sud-Est a 36'31"

Classifica a punti - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Francia Jean Forestier Francia 301
2 Paesi Bassi Wim van Est Paesi Bassi 317
3 Austria Adolf Christian Svizzera 366
4 Francia Joseph Thomin Ovest 402
5 Francia Jacques Anquetil Francia 405

Classifica scalatori[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Italia Gastone Nencini Italia 44
2 Francia Louis Bergaud Francia 43
3 Belgio Marcel Janssens Belgio 32
4 Francia Jacques Anquetil Francia 24
4 Spagna Jesús Loroño Spagna 24

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Francia Francia 405h59'08"
2 Italia Italia a 1h24'36"
3 Belgio Belgio a 2h24'36"
4 Paesi Bassi Paesi Bassi a 3h43'43"
5 Francia Ovest a 3h51'49"

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Codici non ufficiali

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo