Eneco Tour 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benelux Eneco Tour 2011
Eneco Tour 2011.png
Edizione
Data 8 agosto - 14 agosto
Partenza Amersfoort
Arrivo Sittard-Geleen
Percorso 967,8 km, prol. + 6 tappe
Tempo 22h30'58"
Media 42,947 km/h
Valida per UCI World Tour 2011
Classifica finale
Primo Norvegia Edvald Boasson Hagen
Secondo Belgio Philippe Gilbert
Terzo Regno Unito David Millar
Classifiche minori
Giovani Norvegia Edvald Boasson Hagen
Squadre Stati Uniti Team RadioShack
Sprint Norvegia Edvald Boasson Hagen
Cronologia
Edizione precedente
Eneco Tour 2010
Edizione successiva
Eneco Tour 2012

L'Eneco Tour 2011, settima edizione della corsa e valevole come ventesima prova del UCI World Tour 2011, si svolse in sei tappe, precedute da un cronoprologo iniziale, dall'8 al 14 agosto 2011. La competizione venne vinta dal corridore della Sky Procycling Edvald Boasson Hagen, che completò i 967,8 km del percorso con il tempo di 22 ore 30 minuti 58 secondi.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
Prol. 8 agosto Amersfoort (NLD) (Cron. individuale) 5,7 Stati Uniti Taylor Phinney Stati Uniti Taylor Phinney
9 agosto Oosterhout (NLD) > Sint Willebrord (NLD) 192,1 Germania André Greipel Stati Uniti Taylor Phinney
10 agosto Aalter (BEL) > Ardooie (BEL) 173,7 Germania André Greipel Stati Uniti Taylor Phinney
11 agosto Heers (BEL) > Andenne (BEL) 191,2 Belgio Philippe Gilbert Belgio Philippe Gilbert
12 agosto Roermond (NLD) (Cron. individuale) 14,7 Nuova Zelanda Jesse Sergent Norvegia Edvald Boasson Hagen
13 agosto Genk (BEL) > Genk (BEL) 189,2 Italia Matteo Bono Norvegia Edvald Boasson Hagen
14 agosto Sittard-Geleen (NLD) > Sittard-Geleen (NLD) 201,2 Norvegia Edvald Boasson Hagen Norvegia Edvald Boasson Hagen
Totale 967,8

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Al via si sono presentate le diciotto squadre del circuito UCI ProTour. Invitate fra le squadre Professional Continental sono l'olandese Skil-Shimano, la francese Cofidis e le belghe Topsport Vlaanderen-Mercator e Veranda's Willems-Accent.

N. Cod. Squadra
1-8 THR Stati Uniti HTC-Highroad
11-18 RAB Paesi Bassi Rabobank Cycling Team
21-28 SKY Regno Unito Sky Procycling
31-38 SBS Danimarca Saxo Bank-Sungard
41-48 GRM Stati Uniti Team Garmin-Cervélo
51-58 RSH Stati Uniti Team RadioShack
61-68 TSV Belgio Topsport Vlaanderen-Mercator
71-78 OLO Belgio Omega Pharma-Lotto
81-88 LIQ Italia Liquigas-Cannondale
91-98 QST Belgio Quickstep Cycling Team
101-108 VCD Paesi Bassi Vacansoleil-DCM
N. Cod. Squadra
111-118 SKS Paesi Bassi Skil-Shimano
121-128 KAT Russia Katusha Team
131-138 MOV Spagna Movistar Team
141-148 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
151-158 AST Kazakistan Pro Team Astana
161-168 LEO Lussemburgo Team Leopard-Trek
171-178 LAM Italia Lampre-ISD
181-188 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
191-198 ALM Francia AG2R La Mondiale
201-208 COF Francia Cofidis, le Crédit en Ligne
211-218 VWA Belgio Veranda's Willems-Accent

Dettaglio per tappa[modifica | modifica wikitesto]

[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Taylor Phinney BMC 6'57"
2 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky a 7"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 8"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Taylor Phinney BMC 6'57"
2 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky a 7"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 8"

1ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania André Greipel OmegaPharma 4h21'20"
2 Russia Denis Galimzjanov Katusha s.t.
3 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Taylor Phinney BMC 4h28'17"
2 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky a 7"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 8"

2ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania André Greipel OmegaPharma 4h07'21"
2 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin s.t.
3 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Taylor Phinney BMC 8h35'38"
2 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky a 3"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 8"

3ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Philippe Gilbert OmegaPharma 4h54'53"
2 Slovenia Grega Bole Lampre a 8"
3 Belgio Ben Hermans RadioShack s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Philippe Gilbert OmegaPharma 13h30'34"
2 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky a 5"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 13"

4ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Nuova Zelanda Jesse Sergent RadioShack 17'55"
2 Danimarca Alex Rasmussen HTC a 14"
3 Belgio Jürgen Roelandts Omega Pharma a 20"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 13h49'06"
2 Belgio Philippe Gilbert OmegaPharma a 12"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 18"

5ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Matteo Bono Lampre 4h12'14"
2 Kazakistan Sergej Renëv Astana s.t.
3 Russia Artëm Ovečkin Katusha a 3"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 18h01'26"
2 Belgio Philippe Gilbert OmegaPharma a 12"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 18"

6ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 4h29'42"
2 Portogallo Manuel Cardoso RadioShack a 1"
3 Paesi Bassi Lars Boom Rabobank s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 22h54'22"
2 Belgio Philippe Gilbert OmegaPharma a 22"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 28"

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia bianca[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 22h54'22"
2 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma a 22"
3 Regno Unito David Millar Garmin a 28"
4 Stati Uniti Taylor Phinney BMC a 35"
5 Paesi Bassi Jos van Emden Rabobank a 57"
6 Paesi Bassi Joost van Leijen Vacansoleil a 1'04"
7 Belgio Dominique Cornu Topsport Vl. a 1'07"
8 Belgio Dries Devenyns Quickstep a 1'08"
9 Belgio Ben Hermans RadioShack a 1'09"
10 Germania Linus Gerdemann Leopard a 1'13"

Classifica sprint - Maglia rossa[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 122
2 Stati Uniti Taylor Phinney BMC 85
3 Germania André Greipel Omega Pharma 68
4 Slovenia Grega Bole Lampre 66
5 Paesi Bassi Lars Boom Rabobank 56

Classifica giovani - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 22h54'22"
2 Stati Uniti Taylor Phinney BMC a 35"
3 Belgio Ben Hermans RadioShack a 1'09"
4 Italia Damiano Caruso Liquigas a 2'04"
5 Belgio Maxime Vantomme Katusha a 2'19"

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Stati Uniti Team RadioShack 68h45'24"
2 Regno Unito Sky Procycling s.t.
3 Paesi Bassi Rabobank Cycling Team a 22"
4 Stati Uniti BMC Racing Team a 2'11"
5 Russia Katusha Team a 2'13"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Vincitore Classifica generale
Maglia bianca
Classifica sprint
Maglia rossa
Classifica giovani
Maglia verde
Classifica a squadre
Prol. Taylor Phinney Taylor Phinney Taylor Phinney Taylor Phinney Rabobank Cycling Team
André Greipel
André Greipel Edvald Boasson Hagen
Philippe Gilbert Philippe Gilbert Edvald Boasson Hagen Sky Procycling
Jesse Sergent Edvald Boasson Hagen Team RadioShack
Matteo Bono
Edvald Boasson Hagen
Classifiche finali Edvald Boasson Hagen Edvald Boasson Hagen Edvald Boasson Hagen Team RadioShack

Punteggi UCI[modifica | modifica wikitesto]

Classifica individuale
Pos. Corridore Squadra Punti
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 112
2 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma 86
3 Regno Unito David Millar Garmin 72
4 Stati Uniti Taylor Phinney BMC 66
5 Paesi Bassi Jos van Emden Rabobank 50
6 Paesi Bassi Joost van Leijen Vacansoleil 40
7 Belgio Dries Devenyns Quickstep 20
8 Germania André Greipel Omega Pharma 12
Belgio Ben Hermans RadioShack 12
10 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin 6
Nuova Zelanda Jesse Sergent RadioShack 6
Italia Matteo Bono Lampre 6
13 Danimarca Alex Rasmussen HTC 5
Slovenia Grega Bole Lampre 5
Germania Linus Gerdemann Leopard 5
16 Russia Denis Galimzjanov Katusha 4
Kazakistan Sergej Renëv Astana 4
Portogallo Manuel Cardoso RadioShack 4
Paesi Bassi Lars Boom Rabobank 4
20 Belgio Jürgen Roelandts Omega Pharma 3
21 Russia Artëm Ovečkin Katusha 2
22 Paesi Bassi Theo Bos Rabobank 1
Australia Baden Cooke Saxo Bank 1
Russia Vladimir Isajčev Katusha 1
Lituania Tomas Vaitkus Astana 1
Italia Damiano Caruso Liquigas 1
Classifica a squadre
Pos. Squadra Punti
1 Regno Unito Sky Procycling 112
2 Belgio Omega Pharma-Lotto 101
3 Stati Uniti Team Garmin-Cervélo 78
4 Stati Uniti BMC Racing Team 66
5 Paesi Bassi Rabobank Cycling Team 55
6 Paesi Bassi Vacansoleil-DCM 40
7 Stati Uniti Team RadioShack 22
8 Belgio Quickstep Cycling Team 20
9 Italia Lampre-ISD 11
10 Russia Katusha Team 7
11 Stati Uniti HTC-Highroad 5
Lussemburgo Team Leopard-Trek 5
Kazakistan Pro Team Astana 5
14 Danimarca Saxo Bank-Sungard 1
Italia Liquigas-Cannondale 1
Classifica per nazione
Pos. Nazione Punti
1 Belgio Belgio 121
2 Norvegia Norvegia 112
3 Paesi Bassi Paesi Bassi 95
4 Regno Unito Regno Unito 72
Stati Uniti Stati Uniti 72
6 Germania Germania 17
7 Italia Italia 7
Russia Russia 7
9 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 6
10 Slovenia Slovenia 5
Danimarca Danimarca 5
12 Kazakistan Kazakistan 4
Portogallo Portogallo 4
14 Australia Australia 1
Lituania Lituania 1

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo