Prima Categoria Lombardia 1962-1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Voce principale: Prima Categoria 1962-1963.
Prima Categoria 1962-1963
Competizione Prima Categoria
Sport Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Lombardo
Luogo Bandiera dell'Italia Italia
Cronologia della competizione
1961-1962 1963-1964

Il campionato di calcio di Prima Categoria 1962-1963 è stato il V livello del campionato italiano. A carattere regionale, fu il quarto campionato dilettantistico con questo nome dopo la riforma voluta da Zauli del 1958.

Questi sono i gironi organizzati della regione Lombardia.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
S.S. Angelo Antonini Sarezzo (BS)
S.S. Aurora Travagliato Travagliato (BS)
U.S. Bagnolese Bagnolo Mella (BS)
A.C. Beretta Gardone Val Trompia (BS)
F.B.C. Chiari Chiari (BS)
G.C. Clarense Chiari (BS)
U.S. Coffea Virle Virle Treponti di Rezzato (BS)
A.C. Crema Crema (CR)
U.S. Darfo Boario Darfo Boario Terme (BS)
U.S. Desenzano Desenzano del Garda (BS)
G.S. Falck Vobarno Vobarno (BS)
A.S. Orceana Orzinuovi (BS)
U.S. Pro Palazzolo Palazzolo sull'Oglio (BS)
U.S. Sebinia Lovere (BG)
U.S. Soresinese Soresina (CR)
A.C. Toscolano Maderno Toscolano Maderno (BS)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Beretta Gardone 49 30 20 9 1 61 12 +49
2. Aurora Travagliato 43 30 18 7 5 50 16 +34
3. Falck Vobarno 37 30 13 11 6 40 27 +13
4. Crema 32 30 11 10 9 27 27 0
5. Angelo Antonini 32 30 11 10 9 37 36 +1
6. Clarense 29 30 11 7 12 39 39 0
7. Desenzano 29 30 6 17 7 27 30 -3
8. Toscolano Maderno 29 30 10 9 11 35 45 -10
9. Coffea Virle 29 30 10 9 11 43 39 +4
10. Darfo Boario 28 30 11 6 13 34 41 -7
11. Chiari 28 30 11 6 13 31 33 -2
12. Bagnolese 26 30 10 6 14 33 41 -8
13. Orceana 25 30 8 9 13 34 41 -7
14. Sebinia 24 30 8 8 14 32 44 -12
15. Pro Palazzolo 21 30 8 5 17 27 53 -26
16. Soresinese 19 30 5 9 16 26 52 -26

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
F.B.C. Alzano Alzano Lombardo (BG)
U.S. Caravaggio C.S.I. Caravaggio (BG)
A.C. Cassano Cassano d'Adda (MI)
A.S. Cernusco Cernusco sul Naviglio (MI)
G.S. Concorezzese Concorezzo (MI)
A.S. Erminio Giana Gorgonzola (MI)
C.S. Falco Albino (BG)
U.S. Fulgor Canonica Canonica d'Adda (BG)
A.S.C. Leffe Leffe (BG)
U.S. Melzo Melzo (MI)
U.S. Nembrese David Nembro (BG)
A.S. Padernese Paderno d'Adda (CO)
U.S. Ponte San Pietro Ponte San Pietro (BG)
U.S. San Pellegrino San Pellegrino Terme (BG)
A.C. Villasanta Villasanta (MI)
U.S. Vimercatese Vimercate (MI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Ponte San Pietro 44 28 18 8 2 56 14 +42
2. San Pellegrino 38 28 14 10 4 54 32 +22
3. Leffe 36 28 17 2 9 54 26 +28
4. Fulgor Canonica 33 28 10 13 5 56 26 +30
5. Concorezzese 32 28 11 10 7 35 29 +6
6. Vimercatese 31 28 12 7 9 38 27 +11
7. Alzano 29 28 12 5 11 39 27 +12
8. Villasanta 28 28 11 6 11 33 43 -10
9. Erminio Giana 25 28 9 7 12 30 35 -5
10. Melzo 25 28 8 9 11 35 44 -9
11. Caravaggio 24 28 7 10 11 23 30 -7
12. Cernusco 23 28 8 7 13 35 45 -10
13. Nembrese David (-1) 19 28 9 2 17 38 56 -18
14. Falco 16 28 5 6 17 22 50 -28
15. Cassano 16 28 5 6 17 24 67 -43
-- Padernese Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.
      Ritirato dal campionato.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Nembrese ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
U.S. Aurora Desio 1922 Desio (MI)
U.S. Barlassina Barlassina (MI)
Pol. Biassonese Biassono (MI)
G.S. Bovisio Masciago Bovisio Masciago (MI)
U.S. Caratese Carate Brianza (MI)
U.S. Casatese Casatenovo (CO)
A.C. Cedit Lurago d'Erba Lurago Marinone (CO)
U.S. Chiavennese Chiavenna (SO)
S.S. Luciano Manara Barzanò (CO)
A.C. Meda 1913 Meda (MI)
U.S. Morbegnese Morbegno (SO)
S.S. Pro Lissone Lissone (MI)
A.C. Renate Renate (MI)
S.C. Rilsan Snia Cesano Maderno (MI)
A.S. Seveso Seveso (MI)
A.S. Vis Nova Giussano (MI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Luciano Manara 43 30 17 9 4 43 22
2. Casatese 43 30 16 11 3 57 26
3. Vis Nova 43 30 17 9 4 45 19
4. Caratese 39 30 17 5 8 51 32
5. Morbegnese 35 30 13 9 8 34 25
6. Pro Lissone 32 30 13 6 11 45 41
6. Rilsan Snia (-1) 32 30 11 11 8 32 26
8. Bovisio Masciago 30 30 11 8 11 34 34
9. Biassonese 29 30 10 9 11 34 41
10. Aurora Desio 28 30 7 14 9 30 31
11. Cedit Lurago d'Erba 25 30 6 13 11 27 34
12. Renate 23 30 9 5 16 29 52
13. Chiavennese 21 30 6 9 15 35 52
14. Barlassina (-1) 20 30 6 9 15 29 45
15. Seveso 20 30 7 6 17 28 47
16. Meda 15 30 4 7 19 30 56

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Barlassina ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Spareggi per il primo posto in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
S.C. Antoniana Busto Arsizio (VA)
U.S. Arnatese Arnate di Gallarate (VA)
G.S. Astro Olgiate Comasco (CO)
U.S. Cardanese Cardano al Campo (VA)
G.S. Carlo Mocchetti San Vittore Olona (MI)
U.S. Caronnese Caronno Pertusella (VA)
U.S. Cassanesi Cassano Magnago (VA)
S.S. Gerenzanese Gerenzano (VA)
A.C. Induno Sportiva Induno Olona (VA)
F.B.C. Laveno Mombello Laveno Mombello (VA)
F.B.C. Luino Luino (VA)
A.C. Parabiago Parabiago (MI)
F.C. Rhodense Rho (MI)
U.S.O. Robecchettese Robecchetto con Induno (MI)
G.S. Salus et Virtus Turate (CO)
S.S. Sommese Somma Lombardo (VA)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Parabiago 43 30 16 11 3 67 15 +52
2. Sommese 43 30 18 7 5 71 23 +48
3. Caronnese 41 30 14 13 3 40 22 +18
4. Induno Sportiva 41 30 17 7 6 58 39 +19
5. Antoniana 38 30 14 10 6 37 36 +1
6. Carlo Mocchetti 36 30 11 14 5 41 38 +3
7. Cardanese 33 30 10 13 7 38 42 -4
8. Luino 32 30 11 10 9 32 37 -5
9. Laveno 29 30 8 13 9 27 27 0
10. Rhodense 28 30 8 12 10 33 35 -2
11. Cassanesi 26 30 8 10 12 38 40 -2
12. Astro 23 30 9 5 16 31 39 -8
13. Arnatese 22 30 5 12 13 36 58 -22
14. Salus et Virtus 19 30 5 9 16 21 48 -27
15. Gerenzanese 17 30 3 11 16 19 56 -37
16. Bandiera non conosciuta Robecchettese (-3) 6 30 0 9 21 29 63 -34

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Robecchettese ha scontato 3 punti di penalizzazione in classifica per tre rinunce.

Spareggio per il primo posto in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Luogo e data
Parabiago 1 - 0 Sommese Como, 5 maggio 1963

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
C.R.A.L. A.T.M. Milano
G.S. Banco Ambrosiano Milano
U.S. Bollatese Bollate (MI)
Centro Sociale Cooperativo Cusano Milanino (MI)
A.S.C. Cinisello Cinisello Balsamo (MI)
F.B.C. Corbetta Corbetta (MI)
U.S. Corsico Corsico (MI)
D.A. Innocenti Milano
S.S. La Benvenuta Bollate (MI)
A.S. Magenta Magenta (MI)
U.S. Melegnanese Melegnano (MI)
Pol. Motori Condor Concordia Robecco sul Naviglio (MI)
A.S. Pejo Lorenteggio Milano
U.S. Pro Cinisello Cinisello Balsamo (MI)
A.C. Pro Sesto Sesto San Giovanni (MI)
A.S. Speranza Siltal Abbiategrasso (MI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Cinisello 49 30 22 5 3 59 23 +36
2. Melegnanese 44 30 18 8 4 43 23 +20
3. Pro Sesto 43 30 19 5 6 58 29 +29
4. Banco Ambrosiano 36 30 16 4 10 49 30 +19
4. Pro Cinisello 36 30 16 4 10 46 34 +12
6. Corbetta 34 30 14 6 10 50 41 +9
7. Innocenti 32 30 11 10 9 52 47 +5
8. Centro Sociale Cooperativo 30 30 10 10 10 51 41 +10
8. Corsico 30 30 10 10 10 32 30 +2
10. Magenta 26 30 9 8 13 38 36 +2
10. Bollatese 26 30 11 4 15 42 57 -15
12. Motori Condor Concordia 24 30 6 12 12 39 47 -8
13. La Benvenuta 22 30 6 10 14 37 57 -20
14. Speranza Siltal 20 30 8 4 18 33 45 -12
14. A.T.M. 20 30 7 6 17 26 55 -29
16. Pejo Lorenteggio 8 30 3 2 25 20 80 -60

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
F.B.C. Belgioioso Constantes Belgioioso (PV)
A.S. Bettola Bettola (PC)
F.B.C. Casteggio Casteggio (PV)
U.S. Castellana Castel San Giovanni (PC)
A.C. Codogno Codogno (MI)
G.S. Cortemaggiorese Cortemaggiore (PC)
U.S. Fiorenzuola Fiorenzuola d'Arda (PC)
A.C. Gambolò Gambolò (PV)
S.S. Garlasco Garlasco (PV)
U.S. Monticellese Monticelli d'Ongina (PC)
G.S. Philco Robbio (PV)
U.S. Pontenurese Pontenure (PC)
U.S. Pontolliese Ponte dell'Olio (PC)
U.S. Sanmartinese San Martino in Strada (MI)
S.G. Stradellina Primavera Stradella (PV)
U.S. Virtus Maleo (MI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Pontolliese 43 28 19 5 4 45 19 +26
2. Stradellina Primavera 39 28 16 7 5 46 22 +24
3. Codogno 32 28 12 8 8 46 30 +16
4. Bettola 31 28 12 7 9 40 39 +1
5. Castellana 30 28 7 16 5 38 31 +7
6. Garlasco 30 28 11 8 9 36 41 -5
7. Fiorenzuola 29 28 9 11 8 37 27 +10
8. Cortemaggiorese 28 28 9 10 9 36 43 -7
9. Pontenurese 27 28 10 7 11 46 40 +6
10. Belgioioso Constantes 27 28 8 11 9 35 33 +2
11. Philco 26 28 8 10 10 27 31 -4
12. Casteggio 26 28 8 10 10 29 32 -3
13. Gambolò 25 28 7 11 10 36 36 0
14. Virtus Maleo (-1) 16 28 3 11 14 21 53 -32
15. Monticellese 10 28 2 6 20 22 60 -38
-- Sanmartinese Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.
      Ritirato dal campionato.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Virtus Maleo ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornali[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio