Premi Oscar 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Rock, conduttore dell'88ª edizione degli Oscar

L'88ª edizione della cerimonia degli Oscar si è tenuta al Dolby Theatre di Los Angeles il 28 febbraio 2016[1]. Per condurre la serata è stato scelto per la seconda volta Chris Rock, già presentatore della 77ª edizione nel 2005[2].

La cerimonia, trasmessa in diretta in oltre 225 Paesi[1], è stata visibile negli Stati Uniti d'America sul network ABC[1][2], mentre in Italia sul canale Sky Cinema Oscar e anche in chiaro sul canale TV8, appartenente a Sky[3].

Le candidature sono state annunciate il 14 gennaio 2016[1][4]; il film che ha ricevuto più candidature è stato Revenant - Redivivo con 12 nomination[4].

Il film ad aggiudicarsi il maggior numero di Oscar è stato Mad Max: Fury Road con sei premi a fronte delle 10 candidature ricevute, seguito da Revenant - Redivivo con tre statuette, tra cui quello per il miglior attore protagonista vinto da Leonardo DiCaprio; l'Oscar al miglior film è andato invece a Il caso Spotlight, che ha ricevuto anche quello per la miglior sceneggiatura originale[5].

Candidature e vincitori[6][modifica | modifica wikitesto]

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore sceneggiatura originale[modifica | modifica wikitesto]

Migliore sceneggiatura non originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film straniero[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Miglior canzone[modifica | modifica wikitesto]

Migliori effetti speciali[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sonoro[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio sonoro[modifica | modifica wikitesto]

Migliori costumi[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trucco e acconciatura[modifica | modifica wikitesto]

Miglior documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche vittorie/candidature[modifica | modifica wikitesto]

Premi vinti/candidature:

Premi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Oscar onorario[7][modifica | modifica wikitesto]

Premio umanitario Jean Hersholt[7][modifica | modifica wikitesto]

Programma[1][modifica | modifica wikitesto]

Data Evento
Sabato, 14 novembre 2015 Consegna dei premi onorari
Mercoledì, 30 dicembre 2015 Apertura votazioni per le candidature alle 8.00 am PST (1.00 CET)
Venerdì, 8 gennaio 2016 Chiusura delle candidature alle 5.00 am
Giovedì, 14 gennaio 2016 Annuncio delle candidature (dal Samuel Goldwyn Theater)
Lunedì, 8 febbraio 2016 Grande pranzo dei candidati
Venerdì, 12 febbraio 2016 Inizio votazioni finali alle 8.00 am
Sabato, 13 febbraio 2016 Presentazione premi tecnici e scientifici
Martedì, 23 febbraio 2016 Chiusura degli scrutini finali alle 5.00 pm PST
Domenica, 28 febbraio 2016 Grande cerimonia degli Oscar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) ACADEMY SELECTS SHOW DATES FOR 2016, 2017, 2018, Academy of Motion Picture Arts and Sciences, 9 aprile 2015. URL consultato il 26 novembre 2015.
  2. ^ a b (EN) Ryan Parker, It's Official: Chris Rock to Host Oscars, The Hollywood Reporter, 21 ottobre 2015. URL consultato il 26 novembre 2015.
  3. ^ Alberto Rivaroli, La notte degli Oscar 2016 in chiaro su Tv8, TV Sorrisi e Canzoni, 19 Febbraio 2016. URL consultato il 19 febbraio 2016.
  4. ^ a b Andrea Facchin, Oscar 2016, tutte le nomination dell’88ma edizione!, Best Movie, 14 gennaio 2016. URL consultato il 15 gennaio 2016.
  5. ^ (EN) Katia Hetter, The 2016 Oscars winners list, CNN, 28 febbraio 2016. URL consultato il 28 febbraio 2016.
  6. ^ Andrea Facchin, Oscar 2016, finalmente DiCaprio! Spotlight miglior film. Tutti i vincitori dell’88ma edizione, Best Movie, 29 febbraio 2016. URL consultato il 29 febbraio 2016.
  7. ^ a b Andrea Francesco Berni, Oscar 2016: A Spike Lee, Gena Rowlands e Debbie Reynolds gli Oscar Onorari, badtaste.it, 28 agosto 2015. URL consultato il 26 novembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema