Film sudafricani proposti per l'Oscar al miglior film straniero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

A partire dal 1990, alcuni film sudafricani sono stati candidati al Premio Oscar nella categoria miglior film straniero.

Il Sudafrica ha vinto in totale 1 statuette e ha avuto solo 1 nomination.

Anno Film Lingua Regia Risultato
1990 Mapantsula Zulu, Afrikaans, Sotho del sud, Inglese Oliver Schmitz Non candidato
1991
1992
1993
1994
1995
1996
1997
1998 Paljas Afrikaans Katinka Heyns Non candidato
1999
2000
2001
2002
2003
2004 Yesterday Zulu Darrell Roodt Candidato
2005 Il suo nome è Tsotsi (Tsotsi) Zulu, Xhosa, Afrikaans, Inglese Gavin Hood Vincitore
2006
2007
2008
2009 Jerusalema Afrikaans, Inglese, Tsotsitaal Ralph Ziman Non candidato
2010 White Wedding Zulu, Xhosa, Afrikaans, Inglese Jann Turner Non candidato
2011 Life, Above All Sotho del nord Oliver Schmitz Short-list
2012 Skoonheid Afrikaans Oliver Hermanus Non candidato
2013 Little One Zulu Darrell Roodt Non candidato
2014 Four Corners Afrikaans Ian Gabriel Non candidato
2015 Elelwani Venda Ntshavheni wa Luruli Non candidato
2016 Thina Sobabili: The Two of Us Zulu Ernest Nkosi Non candidato
2017 Call Me Thief Afrikaans Daryne Joshua Non candidato
2018 The Wound Xhosa John Trengove Short-list
2019 Sew the Winter to My Skin Afrikaans, xhosa, inglese Jahmil X.T. Qubeka Non candidato
Legenda
Non candidato Il film è stato proposto dal Sudafrica, ma non è stato candidato dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences.
Short-list Il film è entrato nella "short-list" stilata a gennaio dei nove candidati per l'Oscar al miglior film straniero.
Candidato Il film è entrato a far parte dei cinque candidati per l'Oscar al miglior film straniero.
Vincitore Il film ha vinto l'Oscar al miglior film straniero.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema