Film libanesi proposti per l'Oscar al miglior film straniero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

A partire dal 1979 Il Libano ha cominciato a presentare film all'Academy of Motion Picture Arts and Sciences che la rappresentassero all'Oscar come miglior film di lingua straniera. Finora, tra queste proposte, solo i film L'insulto e Cafarnao - Caos e miracoli sono rientrati nella cinquina finale, senza però riuscire a conquistare il premio.

Anno Film Regia Risultato
1979 Promesse d'amour Sarky Mouradian Non candidato
1999 West Beirut Ziad Doueiri Non candidato
2000 Autour de la maison rose Joana Hadjithomas e Khalil Joreige Non candidato
2003 Quand Mariam s’est dévoilée Assad Fouladkar Non candidato
2004 L'aquilone (Le cerf-volant) Randa Chahal Sabag Non candidato
2007 Bosta Philippe Aractingi Non candidato
2008 Caramel Nadine Labaki Non candidato
2009 Sotto le bombe (Sous les bombes) Philippe Aractingi Non candidato
2012 E ora dove andiamo? (Et maintenant, on va où?) Nadine Labaki Non candidato
2014 Blind Intersections Lara Saba Non candidato
2015 Ghad Amin Dora Non candidato
2016 Void Tarek Korkomaz, Zeina Makki, Jad Beyrouthy, Christelle Ighniades,

Salim Habr, Maria Abdel Karim, Naji Bechara

Non candidato
2017 Very Big Shot Mir-Jean Bou Chaaya Non candidato
2018 L'insulto (L'insulte) Ziad Doueiri Candidato
2019 Cafarnao - Caos e miracoli (Cafarnaúm) Nadine Labaki Candidato


Legenda
Non candidato Il film è stato proposto dal Libano, ma non è stato candidato dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences.
Short-list Il film è entrato nella "short-list" stilata a gennaio dei nove candidati per l'Oscar al miglior film straniero.
Candidato Il film è entrato a far parte dei cinque candidati per l'Oscar al miglior film straniero.
Vincitore Il film ha vinto l'Oscar al miglior film straniero.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema