Film belgi proposti per l'Oscar al miglior film straniero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

A partire dal 1968, quando per la prima volta un film belga è stato sottoposto all'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, sette film belgi sono stati candidati al Premio Oscar nella categoria miglior film straniero.

Per due volte il film belga selezionato era diretto da Gérard Coribiau. Gli altri registi che sono riusciti a conquistare la nomination sono Jacques Boigelot, Stijn Coninx, Dominique Deruddere, Michaël R. Roskam e, ultimo in ordine di tempo, Felix Van Groeningen nel 2014. Dopo quella data soltanto una volta il film sottoposto dal Belgio ha superato la prima selezione ma non è poi entrato nella cinquina finalista.

Anno Film Lingua Regia Risultato
1968 Il vergine (Le départ) Francese Jerzy Skolimowski
1969
1970 Palaver Olandese Emile Degelin Non candidato
1971 Pace nei campi (Paix sur les champs) Francese Jacques Boigelot Candidato
1972
1973 Les tueurs fous Francese Boris Szulzinger Non candidato
1974
1975 De loteling Olandese Roland Verhavert Non candidato
1976
1977 Rue Haute Francese André Ernotte Non candidato
1978 Rubens, schilder en diplomaat Olandese Roland Verhavert Non candidato
1979
1980 Donna tra cane e lupo (Een vrouw tussen hond en wolf) Olandese André Delvaux Non candidato
1981
1982 Le Grand Paysage d'Alexis Droeven Francese Jean-Jacques Andrien Non candidato
1983 Minuet Olandese Lili Rademaker Non candidato
1984
1985
1986 Polvere (Dust) Inglese Marion Hänsel Non candidato
1987 Springen Olandese Jean-Pierre De Decker Non candidato
1988 Les Noces barbares Francese Marion Hänsel Non candidato
1989 Il maestro di musica (Le maître de musique) Francese Gérard Corbiau Candidato
1990 Het sacrament Olandese Hugo Claus Non candidato
1991
1992 Toto le héros - Un eroe di fine millennio (Toto le héros) Francese Jaco van Dormael Non candidato
1993 Padre Daens (Daens) Olandese, Francese Stijn Coninx Candidato
1994 Just Friends Olandese, Francese Marc-Henri Wajnberg Non candidato
1995 Farinelli - Voce regina (Farinelli) Francese, Italiano Gérard Corbiau Candidato
1996 Manneken Pis Olandese Frank Van Passel Non candidato
1997 L'ottavo giorno (Le huitième jour) Francese Jaco Van Dormael Non candidato
1998 La mia vita in rosa (Ma vie en Rose) Francese Alain Berliner Non candidato
1999 Rosie - Il diavolo nella mia testa (Rosie) Olandese Patrice Toye Non candidato
2000 Rosetta Francese Jean-Pierre e Luc Dardenne Non candidato
2001 Assolutamente famosi[1] (Iedereen beroemd!) Olandese, Inglese Dominique Deruddere Candidato
2002 Pauline & Paulette Olandese Lieven Debrauwer Non candidato
2003 Il figlio (Le fils) Francese Jean-Pierre e Luc Dardenne Non candidato
2004 Verder dan de maan Olandese Stijn Coninx Non candidato
2005 De Zaak Alzheimer Olandese Erik Van Looy Non candidato
2006 L'Enfant - Una storia d'amore (L'enfant) Francese Jean-Pierre e Luc Dardenne Non candidato
2007 Een ander zijn geluk Olandese Fien Troch Non candidato
2008 Ben X Olandese Nic Balthazar Non candidato
2009 Eldorado Road (Eldorado) Francese Bouli Lanners Non candidato
2010 De helaasheid der dingen Olandese Felix Van Groeningen Non candidato
2011 Illégal Francese Olivier Masset-Depasse Non candidato
2012 Bullhead (Rundskop) Olandese Michaël R. Roskam Candidato
2013 À perdre la raison Francese Joachim Lafosse Non candidato
2014 Alabama Monroe - Una storia d'amore[2] (The Broken Circle Breakdown) Olandese Felix Van Groeningen Candidato
2015 Due giorni, una notte (Deux jours, une nuit) Francese Jean-Pierre e Luc Dardenne Non candidato
2016 Dio esiste e vive a Bruxelles[3](Le tout nouveau testament) Francese Jaco Van Dormael Short-list
2017 Le Ardenne - Oltre i confini dell'amore (D'Ardennen) Olandese Robin Pront Non candidato
2018 Le fidèle Francese Michaël R. Roskam Non candidato
2019 Girl[4] Olandese, Francese Lukas Dhont Non candidato
Legenda
Non candidato Il film è stato proposto dal Belgio, ma non è stato candidato dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences.
Short-list Il film è entrato nella "short-list" stilata a gennaio dei nove candidati per l'Oscar al miglior film straniero.
Candidato Il film è entrato a far parte dei cinque candidati per l'Oscar al miglior film straniero.
Vincitore Il film ha vinto l'Oscar al miglior film straniero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Iedereen Beroemd! nommé pour les Oscars étranger - Cinergie.be, in Cinergie.be. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  2. ^ Oscar 2014 - Alabama Monroe nominato per Miglior Film Straniero - NewsCinema Rivista, su www.newscinema.it. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  3. ^ Oscar 2016: Non c'è Non essere cattivo nella short list per il miglior film straniero - SentieriSelvaggi, su www.sentieriselvaggi.it. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  4. ^ (EN) Flanders News, "Girl" from Lukas Dhont is Belgian Oscar hopeful for 2019, in vrtnws.be, 24 agosto 2018. URL consultato il 23 ottobre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema