Olivier Masset-Depasse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Olivier Masset-Depasse (Charleroi, 27 dicembre 1971) è un regista e sceneggiatore belga.

Il suo secondo film, Illégal (2010), è stato selezionato come proposta belga per l'Oscar al miglior film straniero nel 2011. La pallicola seguente, Doppio sospetto (2018), detiene il record di vittorie ai premi Magritte, ottenendo nove statuette su dieci candidature, tra cui miglior film, migliore sceneggiatura e miglior regista per Masset-Depasse.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]