Premi Oscar 1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 19ª edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 13 marzo 1947 a Los Angeles, allo Shrine Civic Auditorium, condotta dall'attore Jack Benny.

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

Vengono di seguito indicati in grassetto i vincitori.
Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior soggetto originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Bianco e nero[modifica | modifica wikitesto]

Colore[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Bianco e nero[modifica | modifica wikitesto]

Colore[modifica | modifica wikitesto]

Migliori effetti speciali[modifica | modifica wikitesto]

Migliore colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Film drammatico o commedia[modifica | modifica wikitesto]

Film musicale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior canzone[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sonoro[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio a 2 bobine[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Premio speciale[modifica | modifica wikitesto]

A Laurence Olivier per lo straordinario traguardo raggiunto come attore, regista e produttore di aver portato sullo schermo l'Enrico V.

Ad Harold Russell per aver portato speranza e coraggio ai compagni veterani attraverso la sua apparizione in I migliori anni della nostra vita.

A Ernst Lubitsch per i suoi distinti contributi all'arte del cinema.

Premio giovanile[modifica | modifica wikitesto]

A Claude Jarman Jr.

Premio alla memoria Irving G. Thalberg[modifica | modifica wikitesto]

A Samuel Goldwyn

Statistiche vittorie/nomination[modifica | modifica wikitesto]

Premi vinti/nomination:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema