Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lenny Abrahamson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leonard Abrahamson, meglio noto come Lenny Abrahamson (Dublino, 30 novembre 1966), è un regista irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Abrahamson, dopo aver abbandonato gli studi di filosofia alla Stanford University seguiti grazie ad una borsa di studio, inizia a dirigere spot pubblicitari, filmando una serie di popolari spot della Carlsberg[1]. Nel 2004 debutta al cinema con Adam & Paul, una commedia nera rappresentante la storia di due eroinomani. Il suo film successivo Garage vede Pat Short nel ruolo di un benzinaio nell'irlanda rurale. Entrambi i film vinsero l'IFTA per il miglior film. Nel 2007 l'RTÉ affida ad Abrahamson la miniserie Prosperity, scritta in collaborazione con Mark O'Halloran, sceneggiatore di Adam and Paul e Garage. Nel 2012 Abrahamson vince il suo terzo IFTA per il miglior film con What Richard Did.

Nel 2013 dirige Frank, con Michael Fassbender come protagonista, presentato al Sundance Film Festival nel gennaio 2014. Il film rappresenta un eccentrico musicista liberamente ispirato al personaggio di Frank Sidebottom, alter ego del musicista e comico britannico Chris Sievey.[2] Il film è stato presentato in anteprima italiana alla decima edizione del Biografilm Festival di Bologna, dove è stato premiato con il Biografilm Europa Audience Award 2014. Sempre nel 2014 a Biografilm Festival si è tenuta la prima retrospettiva italiana ufficiale dedicata all'opera di Lenny Abrahamson.

Nel 2016 riceve la sua prima candidatura agli Oscar come miglior regista per il suo nuovo film Room, tratto dal romanzo Stanza, letto, armadio, specchio della scrittrice irlandese Emma Donoghue. Il film ha ricevuto anche altre tre nomination: miglior film, miglior sceneggiatura non originale a Emma Donoghue e infine miglior attrice protagonista a Brie Larson, vincendo il premio in quest'ultima categoria.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar
Satellite Award
Irish Film and Television Award
Festival di Cannes
Torino Film Festival

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ryan Gilbey, Lenny Abrahamson: 'Good guys can be complex, too', The Guardian, 3 gennaio 2013. URL consultato il 4 settembre 2013.
  2. ^ Michael Rosser, First photo of Gyllenhaal, Fassbender and Gleeson in Frank, Screen Daily, 10 gennaio 2013. URL consultato il 4 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90688843 · LCCN: (ENno2008053645 · ISNI: (EN0000 0001 1937 473X · GND: (DE141273488 · BNF: (FRcb16148663g (data)