Diane Warren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diane Warren
Diane Warren 03A.jpg
Un primo piano di Diane Warren
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereCountry
Pop
Rhythm and blues
Sito ufficiale

Diane Warren (Van Nuys, 7 settembre 1956) è una compositrice statunitense.

È la più prolifica autrice della storia dell'industria musicale, la prima ad aver avuto 7 suoi brani in classifica contemporaneamente; i suoi brani sono presenti nelle colonne sonore di più di 70 film e per tali motivi è soprannominata ''Queen of the Ballad'' (Regina della ballata).

Dal 2001 è parte della Songwriters Hall of Fame ed in tutta la sua carriera ha vinto, tra i più importanti, un Grammy Award, un Emmy Award, due Golden Globe, quattro Satellite Award e un Nastro d'argento, oltre ad aver ricevuto 12 nomination ai Premi Oscar, senza mai l'assegnazione del premio.

Tra i suoi più grandi successi, si ricordano Because You Loved Me di Céline Dion, I Don't Want to Miss a Thing degli Aerosmith, There You'll Be di Faith Hill e Un-Break My Heart di Toni Braxton. Ha scritto inoltre per alcune voci italiane: Giorgia, Daniela Pedali, Alexia, Il Volo e Laura Pausini.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diane Warren nasce il 7 settembre 1956 a Van Nuys. Ha dichiarato di aver avuto un'adolescenza complicata, nella quale solo il padre le è stato vicino, infatti a lui ha dedicato il brano Because You Loved Me, affidato alla voce di Céline Dion.

Le sue canzoni sono quasi tutte brani romantici, anche se lei non è mai stata sposata e ha dichiarato di non essere mai stata innamorata.

Il suo primo successo è stato Solitaire di Laura Branigan, mentre la canzone If I Could Turn Back Time del 1989, cantata e resa famosa da Cher, è considerata il suo più grande successo.

Nel 1999 ha scritto la musica di Parlami d'amore per la cantante italiana soul Giorgia.

Ha lavorato con Ashanti al suo nuovo album, uscito a giugno 2008, Lenny Kravitz, Jennifer Hudson, Elliott Yamin, Whitney Houston, David Archuleta e con la pop star greca Anna Vissi. Il 16 gennaio 2011 ha vinto il Golden Globe per la migliore canzone originale con You Haven't Seen The Last Of Me, interpretata da Cher nel film Burlesque; il 28 febbraio 2021, ha vinto il suo secondo Golden Globe per Io sì (Seen), interpretata da Laura Pausini e scritta insieme alla Pausini e Niccolò Agliardi per il film La vita davanti a sé.

Ha lavorato con il gruppo italiano Il Volo, scrivendo per loro diversi inediti pubblicati nei primi due album del trio.

Nel 2016 ha scritto insieme a Lady Gaga Til It Happens To You, cantata da Gaga stessa, la quale ha ricevuto una nomination ai Grammy Awards, agli Oscar e agli Emmy Awards, vincendo l'ultimo premio citato. Nel 2021 pubblica l'album Diane Warren: The Cave Season, Vol. 1, che include canzoni composte da lei e interpretate da un grande numero di artisti, tra cui Celine Dion, Santana, Rita Ora, Leona Lewis e John Legend.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar[modifica | modifica wikitesto]

Golden Globe[modifica | modifica wikitesto]

Grammy Award[modifica | modifica wikitesto]

Emmy Awards[modifica | modifica wikitesto]

Nastro d'Argento[modifica | modifica wikitesto]

Satellite Award[modifica | modifica wikitesto]

Critics' Choice Awards[modifica | modifica wikitesto]

David di Donatello[modifica | modifica wikitesto]

Altri premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Palm Springs International Film Festival's (PSIFF) Frederick Loewe Music Award (2011)
  • Women in Film Crystal Award con Lauren Shuler Donner e Jennifer Lopez (2006)[1]
  • Hollywood Film Festival Outstanding Achievement in Songwriting (2001)
  • Billboard Music Award Songwriter of Year (1997, 1998, 1999)
  • The Hollywood Reporter and Billboard's Inaugural Film & TV Music Career Achievement Award (2008)
  • Hollywood Walk of Fame Star (2001)
  • Songwriters Hall of Fame (2001)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 – Diane Warren Presents Love Songs

Alcune delle canzoni scritte da Diane Warren[modifica | modifica wikitesto]

A[modifica | modifica wikitesto]

B[modifica | modifica wikitesto]

C[modifica | modifica wikitesto]

D[modifica | modifica wikitesto]

E[modifica | modifica wikitesto]

F[modifica | modifica wikitesto]

G[modifica | modifica wikitesto]

H[modifica | modifica wikitesto]

I[modifica | modifica wikitesto]

J[modifica | modifica wikitesto]

K[modifica | modifica wikitesto]

L[modifica | modifica wikitesto]

M[modifica | modifica wikitesto]

N[modifica | modifica wikitesto]

O[modifica | modifica wikitesto]

P[modifica | modifica wikitesto]

Q[modifica | modifica wikitesto]

  • Quand J'ai Peur De Tout, incisa da Patricia Kaas, incisa con il titolo di "Too Lost In You" da Sugababes, poi da Cosima De Vito.
  • Quién Eres Tú, incisa da Yuri, versione spagnola di "Love Will Lead You Back"

R[modifica | modifica wikitesto]

S[modifica | modifica wikitesto]

T[modifica | modifica wikitesto]

U[modifica | modifica wikitesto]

W[modifica | modifica wikitesto]

Y[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ WOMEN IN FILM, LOS ANGELES ANNOUNCES THE 2010 CRYSTAL + LUCY AWARDS® HONOREES, su wif.org. URL consultato il 16 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 9 marzo 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN84509560 · ISNI (EN0000 0000 7841 1898 · Europeana agent/base/65699 · LCCN (ENno95047997 · GND (DE1193062640 · BNF (FRcb142379287 (data) · NLA (EN35814615 · WorldCat Identities (ENlccn-no95047997