Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Chiara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Chiara (disambigua).

Chiara è un nome proprio di persona italiano femminile[1][2][3].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dall'aggettivo latino di età imperiale clarus, ovvero "luminoso", "chiaro" (poi esteso, in senso figurato, a "illustre", "famoso")[1][2][3][5]; è quindi analogo per significato ai nomi Fedra, Niamh, Jasna, Zahra e Berta.

Portato al maschile da alcuni fra i primi santi, si diffuse al femminile grazie alla devozione verso santa Chiara d'Assisi[1][2][3] e, secondariamente, santa Chiara da Montefalco[1].

Chiara è, secondo l'ISTAT, uno dei nomi più diffusi tra le nuove nate nei primi anni del XXI secolo in Italia, essendo il terzo nome più scelto dai neo-genitori nel 2004[6] e il quinto nel 2006[7]. In inglese è in uso fin dal Medioevo, in origine nella forma Clare, che venne per gran parte sostituita dalla forma Clara nel corso del XIX secolo[3]. La variante inglese Kiara (che potrebbe anche essere una variante di Ciara) prese ad essere usata nel 1988, quando il gruppo musicale Kiara cantò la canzone This Time, e fu poi reso più celebre dal suo utilizzo nel film Disney Il re leone II - Il regno di Simba[8]. È ben attestato in tutta Italia, con una leggera prevalenza nel Nord e in Toscana[1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico ricorre l'11 agosto in ricordo di santa Chiara d'Assisi, seguace di san Francesco e fondatrice delle clarisse[3][9]; sono comunque numerosi i santi, le sante e le beate che portano questo nome, e tra questi si possono ricordare, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Chiara.

Variante Clara[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Clara.

Variante Clare[modifica | modifica wikitesto]

Variante Claire[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti femminili[modifica | modifica wikitesto]

Varianti maschili[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura[modifica | modifica wikitesto]

Cinema e animazione[modifica | modifica wikitesto]

TV[modifica | modifica wikitesto]

Musica[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti e videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i La Stella T., p. 87.
  2. ^ a b c d e f g h i j k Galgani, p. 201.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj (EN) Clara, su Behind the Name. URL consultato il 25 febbraio 2013.
  4. ^ Il libro completo dei nomi, 7ª ed., Novara, De Agostini, 2013.
  5. ^ a b c d e (EN) Clara, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 25 febbraio 2013.
  6. ^ Studio ISTAT: "Natalità e fecondità della popolazione residente: caratteristiche e tendenze recenti" - Anno 2004
  7. ^ Studio ISTAT: "Natalità e fecondità della popolazione residente: caratteristiche e tendenze recenti" - Anno 2006
  8. ^ (EN) Kiara, su Behind the Name. URL consultato il 25 febbraio 2013.
  9. ^ a b c d e f g h i j k l m n Santi e beati di nome Chiaro e Chiara, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 25 febbraio 2013.
  10. ^ (DE) Alles Klara - Infos zur Fernsehserie, Fernsehserien.de. URL consultato il 16 giugno 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi