Zahra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Zahra (disambigua).

Zahra è un nome proprio di persona arabo e persiano femminile; è scritto زهراء in alfabeto arabo, e زهرا in alfabeto persiano[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Riprende un termine arabo che vuol dire "brillante", "risplendente"[1] (significato analogo a quello dei nomi Berta, Chiara, Fedra e Niamh), oppure "fiore", "bocciolo"[2] (stesso significato di Fiore, Cvetan, Bluma e Antea). Nella tradizione musulmana, era un epiteto dato a Fatima, la figlia di Maometto[1]

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Zahra, su Behind the Name. URL consultato il 26 ottobre 2015.
  2. ^ a b c d e Norman, p. 387.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi