Desmond Child

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Charles Barrett, noto come Desmond Child (Miami, 28 ottobre 1953), è un produttore discografico e compositore statunitense. È membro della Songwriters Hall of Fame.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Fra i suoi successi come compositore si ricordano I Hate Myself for Loving You (Joan Jett), Livin' on a Prayer e You Give Love a Bad Name (Bon Jovi), Dude (Looks Like a Lady), Angel, What It Takes e Crazy (Aerosmith), I Was Made for Lovin' You (Kiss), Just Like Jesse James (Cher) e She Bangs e Livin' La Vida Loca (Ricky Martin).

Desmond Child ha lavorato come produttore per decine di artisti di fama internazionale come Cher, Billie Myers, Michael Bolton, Cyndi Lauper, Aerosmith, Bon Jovi, Scorpions, Robbie Williams, Bonnie Tyler, Alice Cooper, Deep Purple, Kiss, Ricky Martin, Roxette, Vince Neil, Jesse McCartney, Sakis Rouvas, Kelly Clarkson, The Rasmus, Hilary Duff, Boyzone, Hanson, Jennifer Rush, Haddaway, Joss Stone, Lara Fabian, LeAnn Rimes, Lindsay Lohan, Mika, Paulina Rubio, Richie Sambora, Tina Arena e gli INXS, tra gli altri.

Fra i suoi lavori più recenti vanno citate la produzione dell'album Bat Out of Hell III: The Monster Is Loose di Meat Loaf, i lavori del gruppo finlandese dei The Rasmus, ed alcuni brani della cantante statunitense Katy Perry.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Desmond Child & Rouge[modifica | modifica sorgente]

  • 1978 Desmond Child & Rouge
  • 1979 Runners in the Night

Solista[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 53339225 LCCN: n92010190