Young Divas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Young Divas
Paese d'origineAustralia Australia
GenerePop
Dance
Disco
Periodo di attività musicale2006 – 2008
EtichettaSony Music Australia
Album pubblicati2
Studio2

Le Young Divas sono state un girl group attivo fra il 2006 e il 2008 e composto da varie ex concorrenti del talent show Australian Idol già note al pubblico: l'australiana Kate DeAraugo, le neozelandesi Emily Williams e Ricki-Lee Coulter, e la figiana Paulini. Ricki-Lee Coulter ha lasciato il gruppo dopo la pubblicazione del primo album ed è stata sostituita dall'australiana Jessica Mauboy. La loro discografia consiste esclusivamente di cover.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Le Young Divas sono state formate nel 2006 dalla Sony Music Australia per promuovere le carriere delle quattro componenti attraverso un tour di 17 date.[1] A maggio 2006 hanno pubblicato una cover di This Time I Know It's for Real di Donna Summer, che ha raggiunto il secondo posto nella classifica australiana,[2] ottenendo un disco di platino per le oltre 70.000 copie vendute.[3] La loro tournée Young Divas Live! Tour, che doveva inizialmente durare due settimane, è finita per essere prolungata nel corso dei tre mesi successivi per via dell'ampia domanda. Un secondo singolo, una cover di Happenin' All Over Again di Lonnie Gordon, è stato pubblicato a novembre 2006 e ha raggiunto la nona posizione in classifica in Australia,[4] dove ha venduto 35.000 copie e ha ricevuto un disco d'oro.[5] Sebbene inizialmente le Young Divas non pianificassero di formare un vero e proprio gruppo,[6] il successo riscontrato le ha spinte a registrare un intero disco di cover di classici della musica pop e disco. Il 14 novembre 2006 è stato pubblicato il loro album di debutto, intitolato Young Divas, che è entrato in classifica in Australia alla quarta posizione[7] e ha finito per vendere 140.000 copie a livello nazionale, ottenendo due dischi di platino.[8] Searchin', una cover di Hazell Dean, è stata pubblicata come terzo singolo a marzo 2007 e ha raggiunto la quarantesima posizione in classifica.[9]

Il 22 giugno 2007 Ricki-Lee Coulter ha confermato di avere abbandonato il gruppo per potersi dedicare alla sua carriera da solista e alla sua vita privata.[10] Il successivo 26 settembre Jessica Mauboy, la seconda classificata all'edizione di Australian Idol appena conclusa, è stata annunciata come quarto membro in sostituzione a Ricki-Lee Coulter.[11] Le Young Divas hanno pubblicato il loro secondo album New Attitude il 26 novembre 2007. Il disco ha raggiunto il decimo posto in Australia[12] ed è stato certificato disco d'oro per aver venduto più di 35.000 copie.[8] È stato anticipato dal singolo Turn Me Loose, cover del successo del 1980 dei Loverboy, che ha raggiunto la quindicesima posizione.[13]

Nel corso del 2008 Jessica Mauboy e Paulini hanno annunciato di avere iniziato la registrazione dei loro album da soliste; il 24 agosto è stato ufficializzato il loro distacco dal gruppo. Nonostante fosse già in atto un piano per trovare dei rimpiazzi a Jessica Mauboy e Paulini, il progetto è stato successivamente abbandonato.[14]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

2006-8
2006-7
2007-8

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Tour[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - Young Divas Live! Tour

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Christine Sams, Divas know it's for real this time, The Sydney Morning Herald. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) YOUNG DIVAS - THIS TIME I KNOW IT'S FOR REAL (SONG), su australian-charts.com. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2006 Singles, ARIA. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) YOUNG DIVAS - HAPPENIN' ALL OVER AGAIN (SONG), su australian-charts.com. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  5. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2007 Singles, ARIA. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  6. ^ (EN) Christine Sims, Girls get their acts together, The Sydney Morning Herald. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  7. ^ (EN) YOUNG DIVAS - YOUNG DIVAS (ALBUM), su australian-charts.com. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  8. ^ a b (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2007 Albums, ARIA. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  9. ^ (EN) YOUNG DIVAS - SEARCHIN' (SONG), su australian-charts.com. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  10. ^ (EN) Ricki-Lee goes solo, su news.com.au. URL consultato il 23 febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2009).
  11. ^ (EN) Jessica Mauboy is the new Young Diva, Herald Sun. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  12. ^ (EN) YOUNG DIVAS - NEW ATTITUDE (ALBUM), su australian-charts.com. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  13. ^ (EN) YOUNG DIVAS - TURN ME LOOSE (SONG), su australian-charts.com. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  14. ^ (EN) Paulini Curuenavuli quits Young Divas, Emily Williams, Kate DeAraugo left, Perth Now. URL consultato il 23 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica