Jessica Mauboy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jessica Mauboy
Jessica Mauboy November 2014.jpg
Jessica Mauboy agli ARIA Music Awards 2014
NazionalitàAustralia Australia
GenereRhythm and blues
Pop
Dance
Periodo di attività musicale2004 – in attività
StrumentoVoce
Pianoforte
EtichettaSony Music Australia
Ministry of Sound
Album pubblicati4
Studio3
Live1
Sito ufficiale

Jessica Hilda Mauboy (Darwin, 4 agosto 1989) è una cantautrice, attrice e compositrice australiana.

Si è esibita durante l'Interval Act dell'Eurovision Song Contest 2014 e ha rappresentato l'Australia all'edizione 2018 della stessa manifestazione con il brano #We Got Love, classificandosi ventesima con 99 punti.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Seconda classificata nella quarta edizione dell'Australian Idol nel 2006, Jessica ha firmato un contratto con l'etichetta discografica Sony Music Australia.[2]

A febbraio 2007 ha pubblicato il suo primo album live, The Journey, che è entrato alla quarta posizione della classifica australiana,[3] ed è stato certificato disco d'oro nel suo Paese per aver venduto oltre 35.000 copie.[4] L'album contiene alcune esibizioni live selezionate della Mauboy nell'Australian Idol. Pochi mesi più tardi, è diventata un membro del gruppo Young Divas, per poi lasciarlo per dedicarsi ad una carriera da solista. Il 22 novembre 2008 Jessica Mauboy ha pubblicato il suo album d'inediti di debutto, Been Waiting, che ha raggiunto l'undicesima posizione della classifica australiana. L'album, certificato doppio disco di platino per aver venduto oltre 140.000 copie,[5] è stato il secondo più venduto in Australia nel 2009.[6] Ha guadagnato sette nomination agli ARIA Music Awards e ha vinto il premio per il singolo più venduto con Running Back.[7]

A gennaio 2010, Jessica ha fatto il suo debutto nel cinema, interpretando il ruolo di Rosie nel film Bran Nue Dae.[8] Il 5 novembre 2010 è stato pubblicato il suo secondo album, Get 'em Girls, che è entrato alla sesta posizione della classifica australiana ed è stato certificato disco d'oro. Con oltre 665.000 vendite tra album e singoli, Jessica Mauboy è la cantante proveniente dall'Australian Idol che ha venduto più dischi.[9]

Nel 2012 ha registrato diversi brani per la colonna sonora del film-musical The Sapphires, diretto da Wayne Blair, a cui la stessa Jessica ha preso parte insieme a Chris O'Dowd, Deborah Mailman e Shari Sebbens.

Il 4 ottobre 2013 ha pubblicato il suo terzo album in studio Beautiful, anticipato dai singolo To the End of the Earth e Pop a Bottle (Fill Me Up). L'album ha raggiunto la terza posizione della ARIA Charts.[10]

Ha preso parte all'Eurovision Song Contest 2014 a Copenaghen, esibendosi nell'Interval Act della seconda semifinale con il brano Sea of Flags.[11]

L'11 dicembre 2017, è stato confermato che l'ente radiotelevisivo australiano SBS l'ha selezionata per rappresentare l'Australia, questa volta come concorrente, all'Eurovision Song Contest 2018 a Lisbona.[12] Il brano con cui rappresenterà l'Australia all'Eurovision Song Contest, #We Got Love, è stato rilasciato l'8 marzo 2018.[13]

L'artista si è esibita nella seconda semifinale della manifestazione, ottenendo la qualificazione alla finale, classificandosi quarta con 212 punti.[14] Durante la serata finale, tenutasi il 12 maggio 2018, Jesiica si è classificato al ventesimo posto con 99 punti.[1]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia di Jessica Mauboy.
Album studio
Live

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Paul Jordan, ESC 2018: Final results, su eurovision.tv, 12 maggio 2018.
  2. ^ Sony snaps up Dean and Jess | thetelegraph.com.au
  3. ^ australian-charts.com - Jessica Mauboy - The Journey
  4. ^ http://www.aria.com.au/pages/ARIACharts-Accreditations-2007Albums.htm
  5. ^ New Jess Mauboy album slated for November - Artists - The Music Network Archiviato il 15 agosto 2011 in WebCite
  6. ^ ARIA Australian Artist Album 2008
  7. ^ Copia archiviata, su ariaawards.com.au. URL consultato il 29 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2010).
  8. ^ No Cookies | Perth Now
  9. ^ ARIA Charts - Accreditations
  10. ^ ARIA charts
  11. ^ Simon Storvik-Green, Australian superstar to sing at Eurovision, su Eurovision.tv, European Broadcasting Union, 25 marzo 2014. URL consultato il 13 maggio 2014.
  12. ^ Anthony Granger, Australia: Jessica Mauboy To Eurovision Song Contest 2018, Eurovoix, 11 dicembre 2017.
  13. ^ Emily Herbert, Australia: Jessica Mauboy Releases “We Got Love”, su eurovoix.com, Eurovoix, 8 marzo 2018. URL consultato l'8 marzo 2018.
  14. ^ (EN) surovision.tv, Exclusive: The Semi-Final rankings of Eurovision 2018!, su eurovision.tv, 12 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN258602968 · LCCN (ENno2013087407 · GND (DE1024689409 · BNF (FRcb16658543n (data)