Lo specialista (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lo specialista
Lo specialista.png
Sylvester Stallone e Sharon Stone in una scena del film
Titolo originaleThe Specialist
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1994
Durata110 min
Rapporto1,85 : 1
Genereazione, thriller, drammatico
RegiaLuis Llosa
SoggettoJohn Shirley
SceneggiaturaAlexandra Seros
ProduttoreJerry Weintraub
Casa di produzioneWarner Bros.
FotografiaJeffrey L. Kimball
MontaggioJack Hofstra
MusicheJohn Barry
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Lo specialista (The Specialist) è un film del 1994 diretto da Luis Llosa, che ha come protagonisti Sylvester Stallone, Sharon Stone e James Woods. Il film, prodotto dalla Warner Bros. Pictures, è stato distribuito nelle sale statunitensi a partire dal 7 ottobre 1994.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1984, in Sud America, il capitano Ray Quick (Sylvester Stallone) ed il colonnello Ned Trent (James Woods), esperti di esplosivi della CIA, hanno la missione di far esplodere la macchina di uno spacciatore di droga (uccidendolo) che passerà per un ponte. La missione sembra procedere per il verso giusto, finché non scoprono che nella macchina dello spacciatore è presente anche una giovane ragazza. Ray ordina a Ned di annullare la missione per evitare che venga uccisa anche lei, ma Ned vuole vederli morire entrambi. Così Ray cerca di buttare gli esplosivi nel fiume, ma non fa in tempo e muoiono sia lo spacciatore di droga che la ragazza innocente. Preso dalla collera, Ray neutralizza Ned e lo denuncerà, facendolo cacciare dalla CIA.

Anni dopo, Ray si è ritirato dalla CIA, e lavorerà come una specie di sicario (uccide soltanto se gli interessa il caso e se si tratta di criminali). Mentre Ned Trent, espulso dalla CIA grazie alla denuncia di Ray, lavorerà per Joe Leon, un potente boss mafioso.

Improvvisamente, a Miami, una certa May Munro è decisa a vendicarsi per l'assassinio dei genitori, dopo aver passato gran parte della sua vita soffrendo. Contatta Ray Quick per eseguire la sua vendetta. L'uomo dovrebbe eliminare i tre delinquenti che uccisero i genitori di May (allora una bambina) davanti ai suoi occhi. Inizialmente Ray rifiuta l'incarico, ma allo stesso tempo comincia a seguire, all'insaputa della ragazza, il caso.

Credendo che Ray abbia rifiutato l'incarico, May vuole vendicarsi da sola; così, ad una festa, attira Thomas Leon (figlio di Joe Leon) ed accetta di essere la sua ragazza, in modo da conquistare la sua fiducia.

Poco dopo, Ray accetta l'incarico e lo fa sapere a May, dicendole però di stare lontana da loro. Così Ray uccide facilmente i primi due uomini usando delle cariche di esplosivo. Quando però viene ucciso il secondo uomo, si scopre la verità: Ned avrebbe permesso a May di far uccidere i tre uomini, ma in cambio May avrebbe dovuto far uscire allo scoperto Ray.

All'oscuro di tutto, Ray continua il suo incarico, e prepara una trappola esplosiva per Thomas Leon, in una piscina. Insieme a Thomas però, entra in una stanza anche May; così Ray cerca di disattivare gli esplosivi ma non fa in tempo, e sembra che insieme a Thomas muoia anche May.

In realtà May è sopravvissuta e si è fatta passare per defunta, scambiando i suoi documenti con quelli di un'altra signora all'ospedale. Credendo che May sia morta, Ray decide di andare al funerale, ma scopre che nella bara non c'è lei ma una vecchia signora. Così May esce allo scoperto, ed insieme a Ray vanno in un hotel, dove c'è un momento di amore e di intimità.

Ned scoprirà dove sono nascosti Ray e May grazie ad una persona che dirà di averli visti. May lascerà un biglietto nella stanza, con scritto "non sono una donna di cui puoi fidarti" ed uscirà dalla stanza senza dire nulla a Ray, e verrà fermata da Ned, prima che scappi; spiffera a Ned dove è nascosto Ray, ma di nascosto, prende il telefono di una donna lì vicino e chiama Ray, dicendogli che stanno arrivando gli uomini di Ned, in modo da salvarlo.

Ned porterà May da Joe Leon, svelando che lei lavorava in segreto con Ray. Joe Leon rivelerà che il vero responsabile della morte dei genitori di May è lui, e non Thomas. Joe vorrebbe ucciderla, ma Ned ha ancora bisogno di lei per trovare Ray. Come "garanzia", Ned consegna a May un porta sigarette, che in realtà è un esplosivo. May viene usata come esca per far uscire allo scoperto Ray, ma non funziona perché May ricorda a Ray cosa c'era scritto nel biglietto nell'hotel. May riesce a fuggire insieme a Ray.

Alla fine, May e Ray si ritroveranno nella vecchia casa di Ray. May vuole uscire di casa per uccidere Joe Leon, ma proprio in quel momento, Ned ed i suoi uomini circondano la casa di Ray. Al minimo movimento May esploderà, a causa del porta sigarette, ma per sbaglio Ned mette il piede su una mina, e muore. La casa esplode, ma Ray e May riescono a salvarsi.

Il giorno dopo, Joe Leon legge il giornale e c'è scritto che sono morti Ray, May e Ned. Poi apre un ciondolo contenente una foto della famiglia di May, in realtà un esplosivo. Così muore anche Joe e si chiude definitivamente il conto in sospeso di May col proprio passato.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sylvester Stallone interpreta Ray Quick, il protagonista del film

Il film è stato prodotto dalla collaborazione tra Warner Bros. (che ha presentato il film), Jerry Weintraub Productions, e Iguana Producciones.[1] La colonna sonora è stata prodotta dalla Epic Soundtrax, i servizi digitali dalla Cinesite. Gli animali apparsi sono stati forniti dalla Birds & Animals Unlimited, dei trasporti si è occupata la Movie Movers, mentre il titolo è stato ideato dalla Nina Saxon Film Design e dalla Pacific Title and Art Studio. Il catering è stato organizzato dalla Variety Cinema Catering.[2]

Il budget per la realizzazione della pellicola ammonta a circa $ 45.000.000.[3]

Nella versione originale del film il protagonista si doveva chiamare Earl Quick.[4] Originariamente era stato scelto Steven Seagal per il ruolo di Ray Quick, ma chiedeva un compenso eccessivo e lo studio ripiegò offrendo la parte a Stallone.[5] Stallone ha ricevuto $ 12.000.000 per aver interpretato la sua parte.[6] I produttori della pellicola "minacciarono" Sylvester Stallone, dicendo che avrebbe avuto soltanto quindici minuti per accettare l'offerta, altrimenti lo avrebbero sostituito con Warren Beatty.[7]

Nel gennaio 1993 la L.A. Times elencò Lo specialista come la miglior sceneggiatura per un thriller non prodotto a Hollywood, sulla base di un sondaggio di 40 agenti, produttori e dirigenti di studio.[8] Stallone chiese di eliminare alcune scene del film dove appariva James Woods e di rifare alcune scene a favore di Sly. La ragione è che Sylvester era preoccupato che Woods gli avrebbe "rubato" il film, perché allora era un attore più famoso di lui.[9]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le scene sono state girate dal 2 marzo all'8 maggio 1994 al Greenwich Studios in 12100 Ivan Tors Boulevard, Miami (nello stato della Florida), a Miami Beach, a Cookeville (nella Contea di Putnam, nello stato del Tennessee), e al Great Falls Dam di Rock Island per le scene dell'esplosione del camion.[10]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Le seguenti sono le tracce che compongono la colonna sonora della pellicola:[11]

  1. Slip Away - LaGantia Frazier
  2. Mental Picture - Jon Secada
  3. El baile de la vela - Cheito Quinonez
  4. El duro soy yo - Tony Tatis
  5. Love Is the Thing - Donna Allen
  6. Que Manera de Quererte - Albita Rodríguez
  7. Turn the Beat Around - Gloria Estefan
  8. All Because of You - The Miami Sound Machine
  9. Jambala - The Miami Sound Machine
  10. El Amor - Azúcar Moreno
  11. Shower Me with Love - LaGantia Frazier
  12. Real - Donna Allen

Tagline[modifica | modifica wikitesto]

Le tagline del film sono le seguenti:[12]

  • Killing is his profession. Revenge is her goal. Together they take on the battle against the underworld of Miami.
    • Uccidere è la sua professione. La vendetta è il suo obiettivo. Insieme intraprendono la battaglia contro la malavita di Miami.
  • The government taught him to kill. Now he's using his skills to help a woman seek revenge against the Miami underworld.
    • Il governo gli ha insegnato ad uccidere. Ora sta usando le sue abilità per aiutare una donna che cerca vendetta contro la malavita di Miami.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Uscita cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito in Svezia (con il nome Specialisten ) e negli Stati Uniti d'America il 7 ottobre 1994; in Australia il 20 ottobre; in Italia il 21 ottobre; in Argentina (El especialista) e nei Paesi Bassi il 27 ottobre; in Brasile il 28 ottobre come O Especialista ; nelle Filippine il 2 novembre; in Spagna (El especialista) e in Finlandia il 4 novembre come Spesialisti; in Grecia il 5 novembre come Οι σπεσιαλίστες; in Francia il 9 novembre come L'expert; in Germania il 10 novembre; in Danimarca l'11 novembre come The Specialist; in Corea del Sud il 19 novembre; in Portogallo il 2 dicembre come O Especialista; a Hong Kong l'8 dicembre; in Estonia (Spetsialist) e in Irlanda il 23 dicembre; in Regno Unito il 26 dicembre; in Ungheria il 5 gennaio 1995 come A specialista; in Polonia il 6 gennaio comeSpecjalista; in Repubblica Ceca il 26 gennaio come Specialista, dalla Gemini Film;[13] in Giappone il 4 marzo.[14][15]

Censura[modifica | modifica wikitesto]

Il film, a seconda del paese di proiezione, ha avuto una censura più o meno "severa": in Argentina è stato vietato ai minori di 16 anni nei cinema e 18 in TV; in Australia nei cinema ai minori di 15 anni non accompagnati da un adulto (MA15+), mentre in TV sconsigliato ai minori di 15 anni (M); in Finlandia originariamente ai minori di 18 anni e successivamente ai minori di 16; in Germania, Islanda, Portogallo, e Paesi Bassi ai minori di anni 16; in Nuova Zelanda è stato classificato R, ovvero riservato esclusivamente ad un determinato pubblico; in Norvegia, Corea del Sud, Spagna, Perù, e Filippine ai minori di 18 anni; in Polonia e Svezia ai minori di 15; a Singapore inizialmente è stato visibile anche ai bambini con la presenza di un adulto (la versione non era integrale ma censurata), per poi essere stato vietato ai minori di 18 anni; in Regno Unito inizialmente ai minori di 15 anni, poi 18. Negli Stati Uniti d'America è stato valutato dalla Motion Picture Association of America R (restricted), ovvero vietato ai minori di 17 anni non accompagnati dai genitori.[16]

Home Video[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il DVD della pellicola è stato distribuito il 26 gennaio 2000 dalla Warner Bros. I contenuti extra sono: Note Di Produzione e Trailer cinematografico originale. I sottotitoli sono disponibili nelle seguenti lingue: Italiano Inglese Francese Olandese Spagnolo. Il Codice Area è 2 - Europa.[17] Il 31 agosto 2011 è stato invece distribuito il Blu-Ray sempre dalla Warner Bros. L'unico contenuto extra è il Trailer cinematografico originale. I sottotitoli sono disponibili nelle seguenti lingue: Italiano Inglese Francese Tedesco Spagnolo. Il codice area è 2 - Europa. La risoluzione è 1920x1080 (1080p), mentre il formato video è 1.85:1 Widescreen.[18]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha avuto successo al botteghino. Infatti nel primo week-end di apertura negli States guadagna $ 14.300.000. In tutto in patria guadagna $ 57.362.581, mentre all'estero $ 113.000.000, di cui £ 6.344.320 in Regno Unito, $ 276.780 in Repubblica Ceca, e SEK 9.715.637 in Svezia. L'incasso globale ammonta a circa $ 170.400.000, contro un budget di appena 45 milioni di dollari.[19][20]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante il successo però, il film ha ricevuto recensioni molto negative da parte della critica.[21][22]

Il sito Rotten Tomatoes ha dato un punteggio del 4% basato su 27 recensioni.[23][24] Su IMDb ottiene un punteggio di 5.5/10,[25] su FilmTV 4.4/10,[26] su MYmovies.it 2.23/5,[27] su Comingsoon 2.3/5,[28] su Movieplayer.it 2.5/5.[29] Roger Ebert ha dato due stelle su quattro.[30]

Massimo Bertarelli de Il Giornale:[31] "Indecente poliziesco senza capo e tantomeno coda, che non avrebbe rivali se esistesse l'Oscar per il rumore. Il frastuono assordante con relativo afflosciamento di auto, case e financo grattacieli non basta purtroppo a coprire i penosi dialoghi. I sex symbol di allora Sharon Stone e Sylvester Stallone (lui per la verità già stagionato) sono due ridicole statue di marmo meno affiatate di Bossi e della Jervolino, impassibili anche quando fanno la doccia insieme."

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Sharon Stone appare nel ruolo di May Munro

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/companycredits?ref_=tt_dt_co#production
  2. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/companycredits?ref_=tt_dt_co#other
  3. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/business?ref_=ttco_sa_4
  4. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/trivia?item=tr1643441
  5. ^ http://www.slyitalian.com/Curiosita'_L.html
  6. ^ http://www.slyitalian.com/Salari%20Percepiti.html
  7. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/trivia?item=tr0958218
  8. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/trivia?item=tr1643439
  9. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/trivia?item=tr2175089
  10. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/locations
  11. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/soundtrack
  12. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/taglines?ref_=tt_stry_tg
  13. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/companycredits?ref_=tt_dt_co#distributors
  14. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/releaseinfo?ref_=tt_dt_dt#releases
  15. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/releaseinfo?ref_=tt_dt_dt#akas
  16. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/parentalguide?ref_=tt_stry_pg#certification
  17. ^ http://www.slyitalian.com/DVD%20Lo%20Specialista.html
  18. ^ http://www.slyitalian.com/Blu-Ray%20Lo%20Specialista.html
  19. ^ Lo specialista | Rete 4 - Mediaset.it, su mediaset.it.
  20. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/business?ref_=ttrel_sa_3
  21. ^ Lo specialista, recensione, su ilcinemaniaco.com.
  22. ^ Lo specialista (The Specialist) · Morelli's Movie Guide, su morellismovieguide.com.
  23. ^ THE SPECIALIST (1994), su rottentomatoes.com.
  24. ^ Lo specialista - Film e TV su Google Play, su play.google.com.
  25. ^ http://www.imdb.com/title/tt0111255/ratings?ref_=tt_ov_rt
  26. ^ http://www.filmtv.it/film/12851/lo-specialista/
  27. ^ http://www.mymovies.it/film/1994/lospecialista/
  28. ^ http://www.comingsoon.it/film/lo-specialista/35006/scheda/
  29. ^ http://movieplayer.it/film/lo-specialista_6072/
  30. ^ THE SPECIALIST, su rogerebert.com.
  31. ^ http://www.slyitalian.com/Critica%20Lo%20Specialista.html

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema