Jun'ichi Inamoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jun'ichi Inamoto
Junichi Inamoto.jpg
Inamoto con la maglia del Kawasaki Frontale nel 2010
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 181 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Sagamihara
Carriera
Squadre di club1
1997-2001Gamba Osaka118 (16)
2001-2002Arsenal0 (0)
2002-2004Fulham41 (4)
2004-2006West Bromwich28 (0)
2004-2005Cardiff City14 (0)
2006-2007Galatasaray25 (0)
2007-2009Eintracht Francoforte43 (0)
2009-2010Rennes5 (0)
2010-2014Kawasaki Frontale99 (3)
2015-2018Consadole Sapporo47 (1)
2019-Sagamihara9 (1)
Nazionale
1998-1999Giappone Giappone U-2010 (1)
2000-2010Giappone Giappone82 (5)
Palmarès
Transparent.png Mondiale di calcio Under-20
Argento Nigeria 1999
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Oro Libano 2000
Transparent.png Confederations Cup
Argento Corea del Sud-Giappone 2001
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2020

Jun'ichi Inamoto (稲本 潤一 Inamoto Jun'ichi?; Yūsui, 18 settembre 1979) è un calciatore giapponese, centrocampista del Sagamihara.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1997 al 2001 ha giocato nel Gamba Osaka, squadra di Osaka. Successivamente viene comprato dall'Arsenal nel quale trova poco spazio. Trasferitosi al Fulham, nella Coppa Intertoto 2002 segna una grande tripletta eliminando il Bologna in finale. Nello stesso anno fu nella lista dei candidati al Pallone d'oro.

Un grave infortunio (che lo condizionerà nella sua carriera) lo costringe a star fuori.[senza fonte] Dopo alcune stagioni al Fulham approda al West Bromwich Albion. Nel 2006-2007 si trasferisce al Galatasaray dove disputa la Champions League e dove segna un gol da fuori area.[senza fonte]

Nel 2007 si è trasferito all'Eintracht. Dopo due anni è stato acquistato dai francesi del Rennes. L'11 gennaio 2010 torna in patria, al Kawasaki Frontale.

Nel 2015 va al Consadole Sapporo per circa 58 milioni di yen (400'000 euro). Nella stagione 2015 Inamoto giocherà in seconda divisione giapponese.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale giapponese ha partecipato ai Mondiali 2002 (2 gol), Mondiali 2006 e Mondiali 2010. Si ritira dopo i Mondiali del 2010, che si sono svolti in Sudafrica. Con le sue 83 presenze è il quindicesimo calciatore più presente di sempre nella sua Nazionale.

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fulham: 2002

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN252730721 · ISNI (EN0000 0003 7596 208X · NDL (ENJA00894778 · WorldCat Identities (ENviaf-252730721