FIFA Confederations Cup 2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

FIFA Confederations Cup 2003
Coupe des Confédérations de la FIFA 2003
Logo della competizione
Logo della competizione
Competizione FIFA Confederations Cup
Sport Calcio
Edizione
Date 18 - 29 giugno 2003
Luogo Bandiera della Francia Francia
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore Bandiera della Francia Francia
(2º titolo)
Finalista Bandiera del Camerun Camerun
Terzo Bandiera della Turchia Turchia
Quarto Bandiera della Colombia Colombia
Statistiche
Miglior giocatore Bandiera della Francia Thierry Henry
Miglior marcatore Bandiera della Francia Thierry Henry (4)
Incontri disputati 16
Gol segnati 37 (2,31 per incontro)
Pubblico 491 700
(30 731 per incontro)
Cronologia della competizione

La FIFA Confederations Cup 2003 (in francese: Coupe des Confédérations de la FIFA 2003) fu la sesta edizione del torneo. Si svolse dal 18 al 29 giugno 2003 in Francia e vide la vittoria per la seconda volta dei padroni di casa.

Il torneo venne funestato dall'improvviso decesso in campo del camerunese Marc-Vivien Foé, durante la semifinale tra Camerun e Colombia. È stata la prima edizione in cui la squadra detentrice della Coppa del Mondo, in questo caso il Brasile, è stata eliminata nella fase a gironi.

Squadre partecipanti

[modifica | modifica wikitesto]
Pr. Squadra Data di qualificazione certa Confederazione Partecipante in quanto Partecipazioni precedenti al torneo
1 Bandiera della Francia Francia 2 luglio 2000 UEFA Vincitrice del Campionato europeo di calcio 2000 1 (2001)
2 Bandiera del Giappone Giappone 29 ottobre 2000 AFC Vincitrice della Coppa d'Asia 2000 1 (2001)
3 Bandiera della Colombia Colombia 29 luglio 2001 CONMEBOL Vincitrice della Copa América 2001 -
4 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 2 febbraio 2002 CONCACAF Vincitrice della CONCACAF Gold Cup 2002 2 (1992, 1999)
5 Bandiera del Camerun Camerun 10 febbraio 2002 CAF Vincitrice della Coppa d'Africa 2002 1 (2001)
6 Bandiera della Turchia Turchia 29 giugno 2002 UEFA Terza classificata al Campionato mondiale di calcio 2002[1] -
7 Bandiera del Brasile Brasile 30 giugno 2002 CONMEBOL Vincitrice del Campionato mondiale di calcio 2002 3 (1997, 1999, 2001)
8 Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda 15 luglio 2002 OFC Vincitrice della Coppa delle nazioni oceaniane 2002 1 (1999)

Nota bene: nella sezione "partecipazioni precedenti al torneo", le date in grassetto indicano che la nazione ha vinto quella edizione del torneo, mentre le date in corsivo indicano la nazione ospitante.

FIFA Confederations Cup 2003 (Francia)
Saint-Denis
Stade de France
Capacità: 80000
Lione Saint-Étienne
Stadio di Gerland Stadio Geoffroy Guichard
Capacità: 41200 Capacità: 36000

Fase a gironi

[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bandiera della Francia Francia 9 3 3 0 0 8 1 +7
2. Bandiera della Colombia Colombia 6 3 2 0 1 4 2 +2
3. Bandiera del Giappone Giappone 3 3 1 0 2 4 3 +1
4. Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda 0 3 0 0 3 1 11 -10
Saint-Denis
18 giugno 2003, ore 18:00 UTC+1
Nuova Zelanda Bandiera della Nuova Zelanda0 – 3
referto
Bandiera del Giappone GiapponeStade de France (36.038 spett.)
Arbitro: Bandiera del Benin Codjia

Lione
18 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Francia Bandiera della Francia1 – 0
referto
Bandiera della Colombia ColombiaStadio di Gerland (38.541 spett.)
Arbitro: Bandiera del Portogallo Batista

Lione
20 giugno 2003, ore 19:00 UTC+1
Colombia Bandiera della Colombia3 – 1
referto
Bandiera della Nuova Zelanda Nuova ZelandaStadio di Gerland (22.811 spett.)
Arbitro: Bandiera del Guatemala Batres

Saint-Étienne
20 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Francia Bandiera della Francia2 – 1
referto
Bandiera del Giappone GiapponeStade Geoffroy-Guichard (33.070 spett.)
Arbitro: Bandiera dell'Australia Shield

Saint-Denis
22 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Francia Bandiera della Francia5 – 0
referto
Bandiera della Nuova Zelanda Nuova ZelandaStade de France (36.842 spett.)
Arbitro: Bandiera dell'Iran Moradi

Saint-Étienne
22 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Giappone Bandiera del Giappone0 – 1
referto
Bandiera della Colombia ColombiaStade Geoffroy-Guichard (24.541 spett.)
Arbitro: Bandiera dell'Uruguay Larrionda

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bandiera del Camerun Camerun 7 3 2 1 0 2 0 +2
2. Bandiera della Turchia Turchia 4 3 1 1 1 4 4 0
3. Bandiera del Brasile Brasile 4 3 1 1 1 3 3 0
4. Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 1 3 0 1 2 1 3 -2
Saint-Étienne
19 giugno 2003, ore 18:00 UTC+1
Turchia Bandiera della Turchia2 – 1
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati UnitiStade Geoffroy-Guichard (16.944 spett.)
Arbitro: Bandiera dell'Uruguay Larrionda

Saint-Denis
19 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Brasile Bandiera del Brasile0 – 1
referto
Bandiera del Camerun CamerunStade de France (46.719 spett.)
Arbitro: Bandiera della Russia Ivanov

Saint-Denis
21 giugno 2003, ore 19:00 UTC+1
Camerun Bandiera del Camerun1 – 0
referto
Bandiera della Turchia TurchiaStade de France (43.743 spett.)
Arbitro: Bandiera del Paraguay Amarilla

Lione
21 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Brasile Bandiera del Brasile1 – 0
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati UnitiStadio di Gerland (20.306 spett.)
Arbitro: Bandiera del Portogallo Batista

Saint-Étienne
23 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Brasile Bandiera del Brasile2 – 2
referto
Bandiera della Turchia TurchiaStade Geoffroy-Guichard (29.170 spett.)
Arbitro: Bandiera della Germania Merk

Lione
23 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Stati Uniti Bandiera degli Stati Uniti0 – 0
referto
Bandiera del Camerun CamerunStadio di Gerland (19.206 spett.)
Arbitro: Bandiera dell'Australia Shield

Fase a eliminazione diretta

[modifica | modifica wikitesto]
Semifinali Finale
Bandiera del Camerun Camerun 1
Bandiera della Colombia Colombia 0 Bandiera del Camerun Camerun 0
Bandiera della Francia Francia 3 Bandiera della Francia Francia 1
Bandiera della Turchia Turchia 2
Finale 3º/4º posto
Bandiera della Colombia Colombia 1
' 'Bandiera della Turchia Turchia 2
Lione
26 giugno 2003, ore 18:00 UTC+1
Camerun Bandiera del Camerun1 – 0
referto
Bandiera della Colombia ColombiaStadio di Gerland (12.352 spett.)
Arbitro: Bandiera della Germania Merk

Saint-Denis
26 giugno 2003, ore 18:00 UTC+1
Francia Bandiera della Francia3 – 2
referto
Bandiera della Turchia TurchiaStade de France (41.195 spett.)
Arbitro: Bandiera dell'Uruguay Larrionda

Finale per il 3º posto

[modifica | modifica wikitesto]
Saint-Étienne
28 giugno 2003, ore 18:00 UTC+1
Colombia Bandiera della Colombia1 – 2
referto
Bandiera della Turchia TurchiaStade Geoffroy-Guichard (18.237 spett.)
Arbitro: Bandiera dell'Australia Shield

Lo stesso argomento in dettaglio: Finale della FIFA Confederations Cup 2003.
Saint-Denis
29 giugno 2003, ore 21:00 UTC+1
Camerun Bandiera del Camerun0 – 1
(d.t.s.)
referto
Bandiera della Francia FranciaStade de France (51.985 spett.)
Arbitro: Bandiera della Russia Ivanov

Classifica marcatori

[modifica | modifica wikitesto]
Scarpa d'Oro: Pallone d'Oro: Premio Fair Play:
Bandiera della Francia Thierry Henry Bandiera della Francia Thierry Henry Bandiera del Giappone Giappone


Pallone d'Argento: Pallone di Bronzo:
Bandiera della Turchia Tuncay Şanlı Bandiera del Camerun Marc-Vivien Foé
Scarpa d'Argento: Scarpa di Bronzo:
Bandiera della Turchia Tuncay Şanlı Bandiera del Giappone Shunsuke Nakamura
  1. ^ La Turchia fu invitata in seguito alle rinunce di Italia (finalista dell'Europeo 2000), Germania (finalista del Mondiale 2002) e Spagna (al tempo seconda nel ranking FIFA).

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
Controllo di autoritàVIAF (EN239670105 · GND (DE4821199-0
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio