Oceania Football Confederation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oceania Football Confederation
Logo
 
Disciplina Football pictogram.svg Calcio
Fondazione 1966
Giurisdizione Oceania (esclusa l'Australia)
Federazioni affiliate 14
Confederazione FIFA (dal 1966)
Sede Nuova Zelanda Auckland
Presidente Papua Nuova Guinea David Chung
Sito ufficiale

L'OFC, acronimo di Oceania Football Confederation, (in italiano Confederazione di calcio dell'Oceania) è l'organo amministrativo, organizzativo e di controllo del calcio in Oceania.

Compiti istituzionali[modifica | modifica wikitesto]

La giurisdizione dell'OFC

L'OFC rappresenta le federazioni calcistiche dell'Oceania e organizza competizioni ufficiali per squadre nazionali e per club. È una delle sei confederazioni continentali affiliate alla FIFA.

Alla fase finale dei Mondiali di calcio Germania 2006 era rappresentata dall'Australia che, iscrittasi all'AFC il 1º gennaio 2006, ha effettuato le qualificazioni come iscritta dell'OFC. Alla fase finale dei Mondiali di calcio Sudafrica 2010 è stata rappresentata dalla Nuova Zelanda che, con tre pareggi in altrettante partite, è risultata, al termine del torneo, l'unica imbattuta. In precedenza le nazionali oceaniane furono rappresentate dall'Australia nel 1974 e dalla Nuova Zelanda nel 1982 (in entrambi i casi si svolse un torneo congiunto tra AFC ed OFC).

Origine[modifica | modifica wikitesto]

L'OFC è stata fondata il 15 novembre 1966.

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Presidente Note
1966-1970 Nuova Zelanda William Walkley
1970-1979 Nuova Zelanda Jack Cowie
1979-1982 Australia Arthur George
1982-2000 Nuova Zelanda Charlie Dempsey
2000-2003 Australia Basil Scarsella
2004-2011 Tahiti Reynald Temarii
2011- Papua Nuova Guinea David Chung

Competizioni OFC[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente l'OFC organizza 4 competizioni, due per nazionali e due per club:

Nazioni affiliate all'OFC e alla FIFA [1][modifica | modifica wikitesto]

  1. Figi Figi - Fiji Football Association
  2. Isole Cook Isole Cook - Cook Islands Football Association
  3. Isole Salomone Isole Salomone - Solomon Islands Football Federation
  4. Nuova Caledonia Nuova Caledonia - Fédération Calédonienne de Football
  5. Nuova Zelanda Nuova Zelanda - New Zealand Football
  6. Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea - Papua New Guinea Football Association
  7. Samoa Samoa - Football Federation Samoa
  8. Samoa Americane Samoa Americane - Football Federation American Samoa
  9. Tahiti Tahiti - Fédération Tahitienne de Football
  10. Tonga Tonga - Tonga Football Association
  11. Vanuatu Vanuatu - Vanuatu Football Federation

Nazioni affiliate all'OFC e non alla FIFA [1][modifica | modifica wikitesto]

  1. Kiribati Kiribati - Kiribati Islands Football Association
  2. Palau Palau - Palau Football Association
  3. Niue Niue - Niue Island Soccer Association
  4. Tuvalu Tuvalu - Tuvalu National Football Association

Nazionali partecipanti alle fasi finali dei Campionati del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

2 partecipazioni

0 partecipazioni

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]