Nazionale di calcio di Tahiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Bandiera di Tahiti Tahiti
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Calcio
Federazione FTF
Fédération Tahitienne de Football
Confederazione OFC
Codice FIFA TAH
Soprannome Toa Aito
(Guerrieri di ferro)
Selezionatore Bandiera di Tahiti Samuel Garcia
Record presenze Angelo Tchen (45)
Capocannoniere Teaonui Tehau (24)
Ranking FIFA 163º (26 ottobre 2023)[1]
Esordio internazionale
Bandiera della Francia Tahiti 2 - 2 Nuova Zelanda Bandiera della Nuova Zelanda
Papeete, Polinesia Francese; 21 settembre 1952
Migliore vittoria
Bandiera della Francia Tahiti 30 - 0 Isole Cook Bandiera delle Isole Cook
Papeete, Polinesia Francese; 2 settembre 1971
Peggiore sconfitta
Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda 10 - 0 Tahiti Bandiera di Tahiti
Adelaide, Australia; 4 giugno 2004
Bandiera della Spagna Spagna 10 - 0 Tahiti Bandiera di Tahiti
Rio de Janeiro, Brasile; 20 giugno 2013
Coppa d'Oceania
Partecipazioni 9 (esordio: 1973)
Miglior risultato Oro Campioni nel 2012
Confederations Cup
Partecipazioni 1 (esordio: 2013)
Miglior risultato Primo turno nel 2013

La nazionale di calcio di Tahiti è la squadra di calcio nazionale della Polinesia Francese[2][3] ed è controllata dalla Fédération Tahitienne de Football. In essa giocano calciatori provenienti da tutta la Polinesia Francese, non solo dall'isola di Tahiti.

Non ha mai partecipato a nessuna edizione della Coppa del Mondo, mentre a livello continentale ha vinto la Coppa delle nazioni oceaniane nel 2012, ottenendo il pass per la FIFA Confederations Cup 2013, conclusa al primo turno.

Occupa la 162ª posizione del ranking FIFA.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Con la vittoria della Coppa delle Nazionali Oceaniane nel 2012 (finale vinta contro la Nuova Caledonia), Tahiti è diventata la più piccola nazione in termini di territorio e popolazione a vincere un torneo confederato ufficiale (in questo caso dell'OFC). Con questa vittoria, inoltre, la nazionale polinesiana ha avuto accesso per la prima volta alla terza fase delle Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2014, non riuscendo comunque ad arrivare ai play-off interzona.

All'esordio in Confederations Cup 2013, nonostante la pesante sconfitta per 6-1 rimediata contro la Nigeria, Tahiti segna uno storico gol, con Jonathan Tehau, che scatena la festa della squadra polinesiana, la quale comunque aveva già centrato un grande traguardo arrivando a partecipare alla competizione. Nella partita successiva viene però travolta per 10-0 dalla Spagna, che risulta la peggior sconfitta della squadra insieme a quella contro la Nuova Zelanda del 4 giugno 2004; all'ultima partita, subisce un'ulteriore pesantissima sconfitta per 8-0 contro l'Uruguay. Subisce in tutto 24 gol in 3 partite, di cui due poker e due triplette.

Successivamente prende parte alla Coppa delle nazioni oceaniane 2016, venendo comunque eliminato al primo turno.

Statistiche dettagliate sui tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1930 Bandiera dell'Uruguay Uruguay Non partecipante - - - -
1934 Bandiera dell'Italia Italia Non partecipante - - - -
1938 Bandiera della Francia Francia Non partecipante - - - -
1950 Bandiera del Brasile Brasile Non partecipante - - - -
1954 Bandiera della Svizzera Svizzera Non partecipante - - - -
1958 Bandiera della Svezia Svezia Non partecipante - - - -
1962 Bandiera del Cile Cile Non partecipante - - - -
1966 Bandiera dell'Inghilterra Inghilterra Non partecipante - - - -
1970 Bandiera del Messico Messico Non partecipante - - - -
1974 bandiera Germania Ovest Non partecipante - - - -
1978 Bandiera dell'Argentina Argentina Non partecipante - - - -
1982 Bandiera della Spagna Spagna Non partecipante - - - -
1986 Bandiera del Messico Messico Non partecipante - - - -
1990 Bandiera dell'Italia Italia Non partecipante - - - -
1994 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Non qualificata - - - -
1998 Bandiera della Francia Francia Non qualificata - - - -
2018 Bandiera della Russia Russia Non qualificata - - - -
2022 Bandiera del Qatar Qatar Non qualificata - - - -

Coppa delle nazioni oceaniane[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1973 Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda Secondo posto 2 2 0 8:2
1980 Bandiera della Nuova Caledonia Nuova Caledonia Secondo posto 3 0 1 23:9
1996 nessun Paese ospitante Secondo posto 2 0 2 3:12
1998 Bandiera dell'Australia Australia Quarto posto 1 0 3 8:10
2000 Bandiera della Polinesia francese Polinesia francese Primo turno 0 0 2 2:5
2002 Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda Terzo posto 3 0 2 8:9
2004 Bandiera dell'Australia Australia Primo turno 1 1 3 2:24
2008 nessun Paese ospitante Non partecipante - - - -:-
2012 Bandiera delle Isole Salomone Isole Salomone Campione 5 0 0 20:5
2016 Bandiera della Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea Primo turno 1 2 0 7:3

Confederations Cup[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1992 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Non invitata - - - -
1995 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Non invitata - - - -
1997 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Non qualificata - - - -
1999 Bandiera del Messico Messico Non qualificata - - - -
2001 Bandiera della Corea del Sud Corea del Sud / Bandiera del Giappone Giappone Non qualificata - - - -
2003 Bandiera della Francia Francia Non qualificata - - - -
2005 Bandiera della Germania Germania Non qualificata - - - -
2009 Bandiera del Sudafrica Sudafrica Non qualificata - - - -
2013 Bandiera del Brasile Brasile Primo turno 0 0 3 1:24
2017 Bandiera della Russia Russia Non qualificata - - - -

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2012

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Lista dei convocati per le Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022.

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
1 P Teave Teamotuaitau 17 aprile 1992 (31 anni) 7 0 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina
16 P Benjamin Tardivel 3 dicembre 1987 (36 anni) 1 0 Bandiera di Tahiti A.S. Dragon
7 D Marama Amau 13 gennaio 1991 (33 anni) 10 0 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina
15 D Matatia Paama 3 ottobre 1992 (31 anni) 9 0 Bandiera di Tahiti Manu Ura
20 D Rico Haring 7 luglio 1997 (26 anni) 7 0 Bandiera di Tahiti Tiare Tahiti
4 D Jean-Claude Paraue 24 maggio 1989 (34 anni) 5 0 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina
2 D Farearii Tuteina 12 maggio 1998 (25 anni) 4 0 Bandiera di Tahiti A.S. Tefana
6 D Tefai Faehau 26 febbraio 1988 (35 anni) 4 0 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina
D Viritua Tiaiho 23 gennaio 1992 (32 anni) 2 0 Bandiera di Tahiti A.S. Tefana
D François Hapipi 10 marzo 1999 (24 anni) 0 0 Bandiera della Francia Mérignac-Arlac
D Victor Snow 27 ottobre 1991 (32 anni) 0 0 Bandiera di Tahiti A.S. Dragon
D Hennel Tehaamoana 12 aprile 1999 (24 anni) 0 0 Bandiera di Tahiti A.S. Dragon
13 C Stanley Atani 27 gennaio 1990 (34 anni) 21 5 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina (Capitano)
14 C Tamatoa Tetauira 17 aprile 1996 (27 anni) 11 5 Bandiera di Tahiti Vénus
3 C Kevin Barbe 2 settembre 1997 (26 anni) 7 1 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina
C Tauhiti Keck 1º agosto 1994 (29 anni) 6 2 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina
8 C Rooarii Roo 11 dicembre 1989 (34 anni) 6 1 Bandiera di Tahiti Manu-Ura
C Gervais Chan Kat 16 dicembre 1993 (30 anni) 1 0 Bandiera di Tahiti A.S. Pirae
C Terai Bremond 16 maggio 2001 (22 anni) 0 0 Bandiera della Francia Tolosa
C François Decoret 0 0 Bandiera di Tahiti Taravao
C Yann Pannequin Lebras 10 gennaio 1994 (30 anni) 0 0 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina
C Benoit Mathon 5 aprile 1989 (34 anni) 0 0 Bandiera di Tahiti A.S. Tefana
D Heirauarii Salem 28 aprile 1998 (25 anni) 0 0 Bandiera di Tahiti A.S. Pirae
10 A Teaonui Tehau 1º settembre 1992 (31 anni) 31 24 Bandiera di Tahiti Vénus Mahina
A Manarii Porlier 1º dicembre 1989 (34 anni) 4 0 Bandiera di Tahiti Tiare Tahiti
D Rainui Tze Yu 26 febbraio 1992 (31 anni) 2 0 Bandiera di Tahiti A.S. Dragon
A Abdel Kader Lazreg 29 marzo 1995 (28 anni) 0 0 Bandiera della Francia Lelanois
A Roonui Tehau 15 dicembre 1999 (24 anni) 0 0 Bandiera di Tahiti A.S. Dragon
D Roonui Tinirauarii 14 marzo 1997 (26 anni) 0 0 Bandiera di Tahiti A.S. Pirae

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Oceania[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Oceania 1973
Aumeran, 2 Bennett, 3 Burns, 4 Carrara, 5 Chavez, 6 de Marigny, 7 Etaeta, 8 Kautai, 9 Lai San, 10 Malinowski, 11 Mottet, 12 Ng Fok, 13 Piehi, 14 Riritua, 15 Taaroamea, 16 Temaiana, 17 Temarii, 18 Tumahai, CT: Vernaudon
Coppa d'Oceania 1996
Burgess, P Fassain, P Heinis, D Erolas, D Er. Etaeta, D Fenuati, D Laison, D Ludivion, D Tapi, D Thunot, C Ed. Etaeta, C Labaste, C Raumati, C Tahitotera, C Temarii, C Teuira, C Stephane Tuairau (1975), C Wong, A Appriou, A Auraa, A Bennett, A Gatien, A Rousseau, A Salem, A Stephane Tuairau (1950), A Vaiho, A Zaheran, CT: Mottini
Coppa d'Oceania 1998
Jacquemet, P Tapeta, D Etaeta, D Fatupua-Lecaill, D Faura, D Michelena, D Paama, D Taiarui, C Beramelli, C Boene, C Garcia, C Raumati, C J.L. Rousseau, C Zaveroni, A Amaru, A Gatien, A Labaste, A Quennet, CT: A. Rousseau ed E. Rousseau
Coppa d'Oceania 2000
Tahutini, 2 Fatupua-Lecaill, 3 Atger, 4 Paama, 5 Boene, 6 Tauihara, 7 Garcia, 8 Zaveroni, 9 Tagawa, 10 Amaru, 11 Bennett, 12 Maurirere, 13 Auraa, 14 Tetuanui, 15 Tinorua, 16 Tchen, 17 Sénéchal, 18 Niuhiti, 19 Tien Wah, 20 Tapeta, 21 Qaeze, 22 Rousseau, 23 Beramelli, CT: Gardikiotis
Coppa d'Oceania 2002
Fatupua-Lecaill, 3 Kautai, 4 Maurirere, 5 Booene, 6 Auraa, 7 Garcia, 8 Zaveroni, 9 Tagawa, 10 Sénéchal, 11 N. Bennett, 12 Tong Sang, 13 Terevarua, 14 Guyon, 15 Marmouyet, 16 Tapeta, 17 Tchen, 18 R. Bennett, 19 Wajoka, 20 Samin, CT: Jacquemet
Coppa d'Oceania 2004
Wajoka, 2 Tchen, 3 Kugogne, 4 I. Kautai, 5 Li Waut, 6 Tong Sang, 7 Garcia, 8 Mataitai, 9 G. Wajoka, 10 Temataua, 11 Neuffer, 12 Teuria, 13 Simon, 14 Moretta, 15 Marmouyet, 16 Tagawa, 17 Labaste, 18 Pitoeff, 19 Tapeta, 20 Samin, CT: G. Kautai
Coppa d'Oceania 2012
Roche, 2 A. Tehau, 3 Wagemann, 4 Ludivion, 6 L. Tehau, 7 Caroine, 8 Tchen, 9 T. Tehau, 10 Vallar, 11 Porlier, 12 Poroiae, 13 Chong Hue, 14 Degage, 15 Bourebare, 16 Kohumoetini, 17 J. Tehau, 18 Lemaire, 19 Simon, 21 Samin, CT: Etaeta
Coppa d'Oceania 2016
Roche, 2 Tiatia, 4 Aitamai, 5 Aroita, 6 Caroine, 7 Tinorua, 8 Lucas, 9 Keck, 10 T. Tehau, 11 Warren, 12 Tehina, 13 Chong Hue, 14 Paama, 15 Bourebare, 16 Tetuanui, 17 Tetauira, 18 Faehau, 19 Simon, 20 A. Tehau, 21 Tissot, 22 Vallar, CT: Graugnard

Confederations Cup[modifica | modifica wikitesto]

FIFA Confederations Cup 2013
Roche, 2 A. Tehau, 3 Vahirua, 4 Ludivion, 5 Wagemann, 6 Caroine, 7 Bourebare, 8 Faatiarau, 9 T. Tehau, 10 Vallar, 11 Atani, 12 Lemaire, 13 Chong Hue, 14 Aroita, 15 L. Tehau, 16 Aitamai, 17 J. Tehau, 18 Tihoni, 19 Simon, 20 Vero, 21 Hnanyine, 22 Meriel, 23 Samin, CT: Etaeta

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Men's Ranking, su fifa.com. URL consultato il 26 ottobre 2023.
  2. ^ Tahiti ready for Confederations Cup, su scotsman.com. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  3. ^ IN THE LAND OF GIANTS – Tahiti set for Confederations Cup adventure | Football Republik. URL consultato l'8 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 24 novembre 2021).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio