Nazionale di calcio di Vanuatu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vanuatu Vanuatu
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione VFF
Vanuatu Football Federation
Confederazione OFC
Codice FIFA VAN
Selezionatore carica vacante
Record presenze Etienne Mermer (29)
Capocannoniere Richard Iwai (19)
Ranking FIFA 178°[1] (9 febbraio 2017)
Esordio internazionale
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 9 - 0 Nuove Ebridi Flag of New Hebrides.svg
Numea, Nuova Caledonia; 4 ottobre 1951
Migliore vittoria
Vanuatu Vanuatu 18 - 0 Kiribati Kiribati
Lautoka, Figi; 7 luglio 2003
Peggiore sconfitta
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 9 - 0 Nuove Ebridi Flag of New Hebrides.svg
Numea, Nuova Caledonia; 4 ottobre 1951
Coppa d'Oceania
Partecipazioni 9 (esordio: 1973)
Miglior risultato Quarto posto nel 1973, 2000, 2002, 2008

La nazionale di calcio di Vanuatu è la rappresentativa calcistica nazionale di Vanuatu ed è posta sotto l'egida della Federazione calcistica di Vanuatu. Un tempo era conosciuta come nazionale di calcio delle Nuove Ebridi prima che le Nuove Ebridi diventassero Repubblica di Vanuatu nel 1980.

Finì al quarto posto della Coppa d'Oceania nel 1973, nel 2000 e nel 2002. Nell'edizione del 2004, Vanuatu sconfisse la Nuova Zelanda 4-2, facendo perdere a quest'ultima la finale della Coppa OFC e, di conseguenza, la possibilità di qualificarsi ai Mondiali di calcio del 2006. Tra i suoi calciatori celebri vi è Roger Joe.

Attualmente occupa la 178ª posizione nel Ranking mondiale FIFA[1].

Partecipazioni al Mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni alla Coppa delle nazioni oceaniane[modifica | modifica wikitesto]

  • 1973 - quarto posto
  • 1980 - eliminata al primo turno
  • 1996 - non qualificata
  • 1998 - eliminata al primo turno
  • 2000 - quarto posto
  • 2002 - quarto posto
  • 2004 - sesto posto
  • 2008 - quarto posto
  • 2012 - eliminata al primo turno
  • 2016 - eliminata al primo turno

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Oceania[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Oceania 1973
Coulon, 2 Courtet, 3 Daniel, 4 Delaveuve, 5 Dupuy, 6 Galibert, 7 Galinie, 8 Jonylulu, 9 Malas, 10 Meto, 11 Nafouri, 12 Saurei, 13 J. Valette, 14 R. Valette, 15 Waina, CT: Reichert
Coppa d'Oceania 2004
D. Chilia, 2 Gete, 3 Tabe, 4 Bibi, 5 Lauru, 6 Demas, 7 Vava, 8 Iautu, 9 S. Chilia, 10 Mermer, 11 Poida, 12 Thomsen, 13 Iwai, 14 Maki, 15 Alick, 16 Qorig, 17 Maleb, 18 Maki Haitong, 19 Joe, 20 Kalsanei, 21 Manses, CT: Buzzetti
Coppa d'Oceania 2008
Chilia, P Mansale, D Chichirua, D Gete, D Kalorib, D K. Masauvakalo, D Nawan, D Vava, C Maki, C Malas, C Nake, C Naprapol, C Qorig, C Sakama, C Yelou, A Iwai, A Maleb, A F. Masauvakalo, A Mermer, A Poida, A Soromon, CT: Calvo
Coppa d'Oceania 2012
Bong, 2 Shem, 3 Young, 4 Sese Ala, 5 Tom, 6 Vava, 7 Yelou, 8 Namatak, 9 Malas, 10 J. Kaltack, 11 Tasso, 12 Namariau, 14 Tangis, 15 Bongnaim, 16 Iaruel, 17 Naprapol, 18 M. Kaltack, 19 Lenga, 20 Hinge, 21 Fred, 22 B. Kaltack, 23 Tousi, CT: Avock
Coppa d'Oceania 2016
Iaruel, 2 B. Kaltack, 3 Shem, 4 Thomas, 5 Wanemut, 6 Iamak, 7 Kaloros, 8 Kalsrap, 9 Nicholls, 10 Fred, 11 Coulon, 12 Manuhi, 13 Roqara, 14 Kalo, 15 Natou, 16 T. Taltack, 17 J. Kaltack, 18 Masauvakalo, 19 Tangis, 20 C. Mansale, 21 Firiam, 22 Ruben, 23 D. Mansale, CT: Poida

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Men's Ranking, su fifa.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio