Coppa delle nazioni oceaniane 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa delle nazioni oceaniane 2016
2016 OFC Nations Cup
Competizione Coppa delle nazioni oceaniane
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 10ª
Date 28 maggio 2016 - 11 giugno 2016
Luogo Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea
Port Moresby
Partecipanti 8 (4 alle qualificazioni)
Impianto/i Sir John Guise Stadium
Risultati
Vincitore Nuova Zelanda Nuova Zelanda
(5º titolo)
Secondo Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea
Terzo Nuova Caledonia Nuova Caledonia
Quarto Isole Salomone Isole Salomone
Statistiche
Miglior giocatore Papua Nuova Guinea David Muta
Miglior marcatore Papua Nuova Guinea Raymond Gunemba (5)
Miglior portiere Nuova Zelanda Stefan Marinovic
Incontri disputati 15
Gol segnati 48 (3,2 per incontro)
Pubblico 41 996
(2 800 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012 2020 Right arrow.svg

La Coppa delle nazioni oceaniane 2016 (in lingua inglese 2016 OFC Nations Cup) è stata la 10ª edizione di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dall'OFC e la cui fase finale si è svolta in Papua Nuova Guinea dal 28 maggio all'11 giugno 2016.

A vincere il torneo è stata la Nuova Zelanda, che ha trionfato per la quinta volta, stabilendo un nuovo primato e acquisendo il diritto di partecipare alla FIFA Confederations Cup 2017 in Russia.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla Coppa delle nazioni oceaniane 2016.

Le sette compagini membri dell'OFC con il più alto coefficiente FIFA e per meriti sportivi, sono ammesse direttamente alla fase finale della manifestazione. Ad esse si è aggregata la nazionale vincitrice delle qualificazioni, ossia Samoa.

Squadre partecipanti alla fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Arbitri[modifica | modifica wikitesto]

Per la competizione, sono stati selezionati dieci arbitri e dodici assistenti.[1]

Assistenti
  • Isole Cook John Pareanga
  • Figi Ravinesh Kumar
  • Figi Avinesh Narayan
  • Nuova Caledonia Bertrand Brial
  • Nuova Zelanda Mark Rule
  • Papua Nuova Guinea Norman Sali
  • Papua Nuova Guinea Noah Kusunan
  • Isole Salomone Johnny Niabo
  • Tahiti Phillippe Revel
  • Tonga Folio Moeaki
  • Tonga Tevita Makasini
  • Vanuatu Hilmon Sese

Sorteggio della fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Fasce[modifica | modifica wikitesto]

Il ranking al momento del sorteggio è indicato tra parentesi.[2]

Urna 1 Urna 2

Fase a gironi[3][modifica | modifica wikitesto]

Si qualificano alla fase a eliminazione diretta le prime due squadre classificate di ogni gruppo.

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra G V N P GF GS DG Pt Risultato
1 Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea 3 1 2 0 11 3 +8 5 Qualificate alla fase successiva
2 Nuova Caledonia Nuova Caledonia 3 1 2 0 9 2 +7 5
3 Tahiti Tahiti 3 1 2 0 7 3 +4 5
4 Samoa Samoa 3 0 0 3 0 19 −19 0
Port Moresby
29 maggio 2016, ore 16:00 UTC+10
Incontro 1
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea1 – 1
referto
Nuova Caledonia Nuova CaledoniaSir John Guise Stadium (4 231 spett.)
Arbitro: Nuova Zelanda Matthew Conger

Port Moresby
29 maggio 2016, ore 19:00 UTC+10
Incontro 2
Tahiti Tahiti4 – 0
referto
Samoa SamoaSir John Guise Stadium (4 720 spett.)
Arbitro: Figi Ravitesh Behari

Port Moresby
1 giugno 2016, ore 16:00 UTC+10
Incontro 5
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea2 – 2
referto
Tahiti TahitiSir John Guise Stadium (1 643 spett.)
Arbitro: Nuova Zelanda Nick Waldron

Port Moresby
1 giugno 2016, ore 19:00 UTC+10
Incontro 6
Nuova Caledonia Nuova Caledonia7 – 0
referto
Samoa SamoaSir John Guise Stadium (2 015 spett.)
Arbitro: Vanuatu Robinson Banga

Port Moresby
5 giugno 2016, ore 16:00 UTC+10
Incontro 9
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea8 – 0
referto
Samoa SamoaSir John Guise Stadium (2 678 spett.)
Arbitro: Vanuatu Joel Hopkken

Port Moresby
5 giugno 2016, ore 19:00 UTC+10
Incontro 10
Tahiti Tahiti1 – 1
referto
Nuova Caledonia Nuova CaledoniaSir John Guise Stadium (3 158 spett.)
Arbitro: Nuova Zelanda Nick Waldron

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra G V N P GF GS DG Pt Risultato
1 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 3 3 0 0 9 1 +8 9 Qualificate alla fase successiva
2 Isole Salomone Isole Salomone 3 1 0 2 1 2 −1 3
3 Figi Figi 3 1 0 2 4 6 −2 3
4 Vanuatu Vanuatu 3 1 0 2 3 8 −5 3
Port Moresby
28 maggio 2016, ore 16:00
Incontro 3
Nuova Zelanda Nuova Zelanda3 – 1
referto
Figi FigiSir John Guise Stadium (500 spett.)
Arbitro: Tahiti Norbert Hauata

Port Moresby
28 maggio 2016, ore 19:00
Incontro 4
Vanuatu Vanuatu0 – 1
referto
Isole Salomone Isole SalomoneSir John Guise Stadium (1 611 spett.)
Arbitro: Nuova Caledonia Médéric Lacour

Port Moresby
31 maggio 2016, ore 16:00
Incontro 7
Vanuatu Vanuatu0 – 5
referto
Nuova Zelanda Nuova ZelandaSir John Guise Stadium (520 spett.)
Arbitro: Papua Nuova Guinea Anio Amos

Port Moresby
31 maggio 2016, ore 19:00
Incontro 8
Isole Salomone Isole Salomone0 – 1
referto
Figi FigiSir John Guise Stadium (798 spett.)
Arbitro: Tahiti Kader Zitouni

Port Moresby
4 giugno 2016, ore 16:00
Incontro 11
Figi Figi2 – 3
referto
Vanuatu VanuatuSir John Guise Stadium (900 spett.)
Arbitro: Tahiti Kader Zitouni

Port Moresby
4 giugno 2016, ore 19:00
Incontro 12
Nuova Zelanda Nuova Zelanda1 – 0
referto
Isole Salomone Isole SalomoneSir John Guise Stadium (1 295 spett.)
Arbitro: Tahiti Norbert Hauata

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
1A. Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea 2
2B. Isole Salomone Isole Salomone 1
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea 0 (2)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda (dcr) 0 (4)
1B. Nuova Zelanda Nuova Zelanda 1
2A. Nuova Caledonia Nuova Caledonia 0

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Port Moresby
8 giugno 2016, ore 16:10
Incontro 13
Nuova Zelanda Nuova Zelanda1 – 0
referto
Nuova Caledonia Nuova CaledoniaSir John Guise Stadium (1 379 spett.)
Arbitro: Tahiti Kader Zitouni

Port Moresby 2016, ore 19:40
Incontro 14
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea2 – 1
referto
Isole Salomone Isole SalomoneSir John Guise Stadium (3 548 spett.)
Arbitro: Nuova Zelanda Matthew Conger

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Port Moresby
11 giugno 2016, ore 16:00
Incontro 15
Nuova Zelanda Nuova Zelanda0 – 0
(d.t.s.)
referto
Papua Nuova Guinea Papua Nuova GuineaSir John Guise Stadium (13 000 spett.)
Arbitro: Tahiti Norbert Hauata

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Nuova Zelanda
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Papua Nuova Guinea
GK 1 Stefan Marinovic
RWB 16 Louis Fenton Ammonizione al 27’ 27’
CB 5 Michael Boxall Ammonizione al 48’ 48’
CB 17 Luke Adams
CB 18 Sam Brotherton
LWB 2 Kip Colvey Ammonizione al 61’ 61’
CM 13 Monty Patterson Uscita al 53’ 53’
CM 8 Michael McGlinchey Ammonizione al 90+2’ 90+2’
AM 6 Bill Tuiloma Uscita al 71’ 71’
ST 7 Kosta Barbarouses Uscita al 55’ 55’
ST 14 Rory Fallon (c)
A disposizione:
GK 12 Max Crocombe
GK 23 Tamati Williams
MF 3 Matthew Ridenton
MF 11 Marco Rojas Ingresso al 53’ 53’
ST 15 Jeremy Brockie Ingresso al 55’ 55’
MF 20 Te Atawhai Hudson-Wihongi
MF 21 Logan Rogerson
MF 22 Moses Dyer Ingresso al 71’ 71’
Allenatore:
Inghilterra Anthony Hudson
GK 20 Ronald Warisan
RB 2 Daniel Joe
CB 5 Felix Komolong
CB 4 Alwin Komolong
LB 19 Koriak Upaiga
CM 14 Emmanuel Simon Uscita al 115’ 115’
CM 12 David Muta (c)
RW 9 Nigel Dabinyaba
AM 8 Michael Foster Ammonizione al 35’ 35’
LW 18 Tommy Semmy Ammonizione al 20’ 20’
ST 7 Raymond Gunemba Ammonizione al 117’ 117’
Substitutions:
GK 1 Ishmael Pole
DF 3 Valentine Nelson
ST 6 Patrick Aisa
MF 10 Obert Bika
MF 11 Wira Wama
DF 13 Roland Bala
DF 15 Philip Steven
DF 16 Jeremy Yasasa
MF 17 Jacob Sabua Ingresso al 115’ 115’
DF 21 Sammie Campbell
DF 22 Otto Kusunan
MF 23 Leslie Kalai
Manager:
Danimarca Flemming Serritslev

Marcatori[modifica | modifica wikitesto]

5 reti
4 reti
3 reti
2 reti
1 rete

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Officials confirmed for OFC Nations Cup, su Oceania Football Confederation, 15 maggio 2016.
  2. ^ FIFA/Coca-Cola world ranking - Luglio 2015, su fifa.com.
  3. ^ OFC Nations Cup, su oceaniafootball.com (archiviato dall'url originale il 19 marzo 2016).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio