Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Yūji Nakazawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yūji Nakazawa
Nakazawa 20080622.jpg
Yuji Nakazawa con la divisa del Giappone, nella partita contro il Bahrain del 22 giugno 2008
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 187 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra F·Marinos
Carriera
Squadre di club1
1996-1997 América-MG ? (?)
1998-2001Tokyo Verdy83 (5)
2002-F·Marinos488 (30)
Nazionale
1999-2000 Giappone Giappone U-23 12 (0)
1999-2010 Giappone Giappone 110 (17)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 dicembre 2017

Yūji Nakazawa (中澤 佑二 Nakazawa Yūji?; Yoshikawa, 25 febbraio 1978) è un calciatore giapponese, difensore del Yokohama F. Marinos.

Ha vinto la Coppa d'Asia nel 2000 e nel 2004 con il Giappone.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Fisicamente potente, è un difensore forte, ha un buon colpo di testa[1] e anche un buon fiuto per i goal.[2][3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nakazawa è stato educato alla Yoshikawa Higashi Junior High School e alla Sango Technology High School. Determinato a diventare un professionista, decide di spostarsi in Brasile per migliorare e si allena con l'América Mineiro.

Dopo un anno ritorna in Giappone e si unisce al Tokyo Verdy 1969 nel 1998 senza però stipendio. Impressiona così il club, che gli offre un contratto professionale di un anno.

La sua prima apparizione in J. League risale al 13 marzo 1999, in una partita contro il Cerezo Osaka al Todoroki Athletics Stadium. Segna il suo primo gol il 10 aprile contro il Nagoya Grampus Eight sempre al Todoroki. Quell'anno riceve il premio come miglior giovane della J-League.

Nel 2002 si trasferisce al Yokohama F. Marinos, contribuendo alle due vittorie consecutive del campionato giapponese nel 2003 e nel 2004. Nel 2004 viene nominato MVP della J-League.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nakazawa debutta in Nazionale l'8 settembre 1999 in un'amichevole contro l'Iran nell'International Stadium di Yokohama. Segna il suo primo goal il 13 febbraio 2000 in un match per la qualificazione in Coppa d'Asia contro il Singapore a Macao. Vince la coppa d'Asia nel 2000 nel Libano giocando 3 partite. Tuttavia, non viene convocato per i mondiali di Corea-Giappone. Sotto la guida del nuovo commissario tecnico Zico, ha fatto coppia in difesa con Tsuneyasu Miyamoto. Ha anche partecipato alla Coppa d'Asia nel 2004. Ha partecipato ai Mondiali di Germania senza però riuscire a trascinare la sua squadra. Dopo la competizione ha annunciato il ritiro dalla Nazionale a soli 28 anni.[4] Tuttavia, sei mesi dopo, è tornato a giocare in un match contro il Perù. Ha partecipato alla Coppa d'Asia nel 2007 ma alla fine la sua squadra è arrivata solo in quarta posizione. In Nazionale ha totalizzato 112 presenze e segnato 17 gol, confermandosi come uno dei pilastri della selezione nipponica. Si è ritirato ufficialmente dalla Nazionale giapponese dopo il mondiale in Sudafrica del 2010 dove il Giappone viene sconfitto agli ottavi di finale contro il Paraguay.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Yokohama Marinos: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Yūji Nakazawa, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
Controllo di autoritàVIAF: (EN255997615