Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Atsushi Yanagisawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Atsushi Yanagisawa
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 177 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2014 - giocatore
Carriera
Giovanili
1993-1996 non conosciuta Toyama Daiichi
Squadre di club1
1996-2003 Kashima Antlers 178 (71)
2003-2004 Sampdoria 15 (0)
2004-2005 Messina 29 (0)
2006-2007 Kashima Antlers 42 (9)
2008-2010 Kyoto Sanga 85 (21)
2011-2014 Vegalta Sendai 66 (7)
Nazionale
1997 Giappone Giappone U-20 4 (4)
1998-2006 Giappone Giappone 58 (17)
Carriera da allenatore
2015- Kashima Antlers Vice
Palmarès
Transparent.png Coppa delle Nazioni Asiatiche
Oro Coppa d'Asia 2000
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Atsushi Yanagisawa (柳沢 敦 Yanagisawa Atsushi?; Kosugi, 27 maggio 1977) è un ex calciatore giapponese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizi[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato a giocare nel Tomaya Daiichi. Nel 1996 ha esordito in J League con il Kashima Antlers. Ha militato al Kashima Antlers fino al 2003. vincendo quattro volte il campionato (nelle stagioni 1996, 1998, 2000 e 2001), due Coppe del Giappone (nel 1997 e nel 2000), due Coppa Yamazaki Nabisco (nel 1997 e nel 2000) e tre Supercoppe del Giappone (nel 1997, 1998 e 1999). Viene inoltre nominato miglior giovane della J League nel 1997 e viene inserito nel miglior 11 della J League nel 1998 e nel 2001.

Italia: Sampdoria e Messina[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2003 viene acquistato a titolo definitivo dalla Sampdoria[1]. Debutta in Serie A il 30 agosto 2003, in Reggina-Sampdoria, sostituendo al minuto 57 il compagno Cristiano Doni. Con la Sampdoria ha giocato 15 gare in campionato, senza tuttavia andare a segno.

Nel luglio 2004 passa al Messina a titolo definitivo[2]. Debutta in Serie A il 26 settembre 2004, sostituendo al minuto 65 il compagno Arturo Di Napoli. Segna il suo unico gol con la maglia del Messina il 22 agosto 2004, in Messina-Acireale, valida per la fase a gironi della Coppa Italia, segnando il gol del momentaneo 3-0. La gara termina 4-0.

Ritorno in Giappone: Kashima Antlers[modifica | modifica wikitesto]

Rientrato in patria nel febbraio 2006[3], è tornato a giocare nuovamente con il Kashima Antlers, in cui ha militato per due stagioni, segnando 9 gol in 42 presenze. Nel 2007 vince una J League ed una Coppa del Giappone.

Ultimi anni[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 passa a titolo definitivo al Kyoto Sanga. Milita al Kyoto Sanga per tre stagioni, venendo inserito nel 2008 nel miglior 11 della J League, avendo messo a segno 14 gol in 32 presenze. In totale, con la maglia del Kyoto Sanga ha ottenuto 85 presenze, andando a segno 21 volte.

Nel 2011 si è trasferito a titolo definitivo al Vegalta Sendai. Con il Vegalta Sendai, dal 2011 al 2014, ha collezionato 66 presenze e 7 gol. Si ritira dal calcio giocato nel 2014.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia del Giappone ha partecipato ai Mondiali Under 20 FIFA nel 1997, alla Coppa d'Asia 2000 (vinta dalla sua nazionale), alle Olimpiadi 2000 a Sydney, alla Coppa d'Asia 2000, ai Mondiali 2002, alla FIFA Confederations Cup 2005 e ai Mondiali 2006.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2015 è vice-allenatore del Kashima Antlers.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
1996 Giappone Kashima Antlers JL 8 5 8 5
1997 JL 25 8 25 8
1998 JL 32 22 32 22
1999 JLD1 26 9 26 9
2000 JLD1 26 6 26 6
2001 JLD1 26 12 26 12
2002 JLD1 27 7 27 7
gen.-giu. 2003 JLD1 8 2 8 2
Totale Kashima Antlers 178 71 178 71
2003-2004 Italia Sampdoria A 15 0 15 0
2004-2005 Italia Messina A 22 0 22 0
2005-feb. 2006 A 7 0 7 0
Totale Messina 29 0 29 0
2006 Giappone Kashima Antlers JLD1 23 4 23 4
2007 JLD1 19 5 19 5
Totale Kashima Antlers 42 9 42 9
2008 Giappone Kyoto Sanga JLD1 32 14 32 14
2009 JLD1 22 4 22 4
2010 JLD1 31 3 31 3
Totale Kyoto Sanga 85 21 85 21
2011 Giappone Vegalta Sendai JLD1 17 1 17 1
2012 JLD1 16 2 16 2
2013 JLD1 20 3 20 3
2014 JLD1 13 1 13 1
Totale Vegalta Sendai 66 7 66 7
Totale carriera 415 108 415 108

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Kashima Antlers: 1996, 1998, 2000, 2001, 2007
Kashima Antlers: 1997, 2000, 2007
Kashima Antlers: 1997, 2000, 2002
Kashima Antlers: 1997, 1998, 1999

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2000

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1997
1998, 2001, 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gli acquisti al 10 Giugno - TUTTOmercatoWEB.com, 10-06-2003.
  2. ^ Messina: acquistato Yanagisawa - TUTTOmercatoWEB.com, 29-06-2004.
  3. ^ Messina: ceduto il giapponese Yanagisawa - TUTTOmercatoWEB.com, 20-02-2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN252976935