Hiroaki Morishima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hiroaki Morishima
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 168 cm
Peso 62 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 2008
Carriera
Squadre di club1
1991-2008Cerezo Osaka456 (140)
Nazionale
1995-2002Giappone Giappone65 (12)
Palmarès
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Oro Libano 2000
Transparent.png Confederations Cup
Argento Corea del Sud-Giappone 2001
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Hiroaki Morishima (森島寛晃 Morishima Hiroaki?; Hiroshima, 30 aprile 1972) è un ex calciatore giapponese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cerezo Osaka[modifica | modifica wikitesto]

Morishima, ottenuto il diploma, dopo in liceo inizia a dedicarsi al calci, periodo in cuo nel Giappone non era ancora al livello professionistico, entrando nella squadra della Yanmar Diesel, ma quando il calcio diventerà una disciplina sportiva professionistica, la squadra cambierà nome in Cerezo Osaka e vinta la Japan Football League Morishima e la sua squadra otterranno la promozione nella J1 League, la prima divisione del calcio giapponese. La sua prima rete nel campionato della massima divisione la segnerà il 25 marzo 1995 con il gol del 1-0 che permetterà alla sua squadra di battere lo Shimizu S-Pulse, sarà autore del gol del 3-2 battendo il Gamba Osaka e della rete del 3-1 prevalendo sull'Urawa Red Diamonds, segnerà per la prima volta una doppietta nella partita contro il Kashima Antlers pareggiando per 2-2, arrivando ai rigori dove vincerà il Cerezo Osaka, proprio Morishima segnerà dal dischetto il gol del 6-5. Il 3 luglio 1996 segnerà un'altra doppietta battendo per 8-1 nella Coppa del Giappone. Nell'edizione 1997 del campionato giapponese segnerà dieci reti, tra cui quella del 3-2 battendo il Nagoya Grampus, e una doppietta nella partita contro il Kashiwa Reysol che finirà per 2-2 e che il Cerezo Osaka vincerà per 5-4 ai rigori. Nell'edizione successiva, quella del 1998, con un record personale, farà ben diciotto reti, segnando in varie vittorie come quelle per 2-1 contro il Gamba Osaka e l'Urawa Red Diamonds, o battendo per 3-1 l'Avispa Fukuoka e sconfiggendo per 2-0 il Nagoya Grampus e il Sanfrecce Hiroshima, oltre a segnare una tripletta, prima battendo per 4-3 lo Yokohama F·Marinos e poi perdendo per 7-5 contro il Kashiwa Reysol. Nell'edizione 2001 della J1 League la squadra, come ultima classificata, retrocede nella seconda divisione, la J2 League, dove Morishima segnerà dodici reti in campionato in diverse vittorie come quella per 6-2 contro lo Yokohama FC, o vincendo per 2-1 contro il Sagan Tosu e lo Shonan Bellmare e sarà autore del gol del 1-0 con cui vinceranno contro l'Avispa Fukuoka e il Montedio Yamagata, inoltre sarà autore di una doppietta nella vittoria per 3-1 contro il Mito HollyHock. La squadra, classificandosi seconda, ottiene la promozione in prima divisione, infine il 19 agosto 2006 segnerà la sua ultima rete battendo per 2-0 lo Yokohama F·Marinos. La squadra nel 2007 retrocede nuovamente nella J2 League e le apparizioni in campo di Morishima saranno sempre più rare finché non si ritirerà dal calcio, la sua ultima partita sarà contro l'Ehime FC, nell'ultima giornata di campionato, il 6 dicembre 2008 vincedo per 2-1, entrando in partita al 89º minuto.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

La sua prima partita con la Nazionale di calcio del Giappone è avvenuta il 3 giugno 1995 nell'amichevole persa per 2-1 contro l'Inghilterra. Sempre nello stesso anno giocherà varie amichevoli, in quella contro l'Arabia Saudita con un colpo di testa fornirà a Yutaka Akita l'assist vincente con cui quest'ultimo segnerà il gol del 2-1 aggiudicandosi la partita, segnerà la sua prima rete con la nazionale nella vittoria per 3-2 contro il Messico, inoltre con il suo gol il Giappone batterà di misura per 1-0 l'Uzbekistan.

Segnerà una tripletta battendo per 10-0 il Macao, il 25 marzo 1997 nelle qualificazioni per il Mondiale 1998 nel quale giocherà una sola partita, nella sconfitta per 1-0 contro la Croazia.

Riuscirà a laurearsi campione d'Asia vincendo l'edizione 2000 dell'Asian Cup segnando una rete aprendo le marcature nella vittoria per 8-1 contro l'Uzbekistan. Il Giappone si qualificherà 2° alla Confederations Cup 2001 giocando in tutte le partite, segnando il gol del 3-0 battendo il Canada, inoltre grazie a un suo assist Takayuki Suzuki segnerà il gol del 2-0 sconfiggendo il Camerun.

La sua ultima esperienza in nazionale avverrà nel Mondiale 2002 giocando in tutte le partite, tranne quella vinta contro la Russia per 1-0, inoltre segnerà una rete nella vittoria ai danni della Tunisia per 2-0, per la prima volta il Giappone riesce a qualificarsi per gli ottavi di finale della Coppa del Mondo, affrontando la Turchia, in quella che è stata l'ultima partita con la maglia della nazionale per Morishima che è entrato in campo al 86º minuto sostituendo Daisuke Ichikawa, perdendo per 1-0.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenza e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Serie Pres. Reti
1991-92 Yanmar Diesel Giappone Japan Soccer League 6 1
1992 Cerezo Osaka Giappone Japan Football League 13 4
1993 Cerezo Osaka Giappone Japan Football League 18 6
1994 Cerezo Osaka Giappone Japan Football League 28 16
1995 Cerezo Osaka Giappone J. League 50 11
1996 Cerezo Osaka Giappone J. League 26 9
1997 Cerezo Osaka Giappone J. League 21 10
1998 Cerezo Osaka Giappone J. League 29 18
1999 Cerezo Osaka Giappone J. League 1 30 12
2000 Cerezo Osaka Giappone J. League 1 25 15
2001 Cerezo Osaka Giappone J. League 1 22 3
2002 Cerezo Osaka Giappone J. League 2 37 12
2003 Cerezo Osaka Giappone J. League 1 28 4
2004 Cerezo Osaka Giappone J. League 1 28 3
2005 Cerezo Osaka Giappone J. League 1 33 6
2006 Cerezo Osaka Giappone J. League 1 26 3
2007 Cerezo Osaka Giappone J. League 2 5 0
2008 Cerezo Osaka Giappone J. League 2 1 0

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
21-5-1995 Hiroshima Giappone Giappone 0 – 0 Scozia Scozia Amichevole - Uscita al 81’ 81’
20-5-1995 Tokyo Giappone Giappone 3 – 0 Ecuador Ecuador Amichevole -
3-6-1995 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Giappone Giappone Amichevole - Uscita al 87’ 87’
6-6-1995 Liverpool Brasile Brasile 3 – 0 Giappone Giappone Amichevole - Uscita al 66’ 66’
6-8-1995 Kyoto Giappone Giappone 3 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Uscita al 76’ 76’
9-8-1995 Tokyo Giappone Giappone 1 – 5 Brasile Brasile Amichevole - Uscita al 72’ 72’
20-9-1995 Tokyo Giappone Giappone 1 – 2 Paraguay Paraguay Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
24-10-1995 Tokyo Giappone Giappone 2 – 1 Arabia Saudita Arabia Saudita Amichevole - Uscita al 77’ 77’
28-10-1995 Tokyo Giappone Giappone 2 – 1 Arabia Saudita Arabia Saudita Amichevole -
10-2-1996 Wollongong Australia Australia 1 – 4 Giappone Giappone Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
19-2-1996 Hong Kong Giappone Giappone 5 – 0 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 75’ 75’
22-2-1996 Nikkō Giappone Giappone 1 – 1 dts
(5 – 4 dcr)
Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 57’ 57’ Uscita al 113’ 113’
26-5-1996 Tokyo Giappone Giappone 1 – 0 Jugoslavia Jugoslavia Kirin Cup - Uscita al 88’ 88’
29-5-1996 Fukuoka Giappone Giappone 3 – 2 Messico Messico Kirin Cup 1 Uscita al 87’ 87’
25-8-1996 Osaka Giappone Giappone 5 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole -
11-9-1996 Tokyo Giappone Giappone 1 – 0 Uzbekistan Uzbekistan Amichevole -
13-10-1996 Kōbe Giappone Giappone 1 – 0 Tunisia Tunisia Amichevole -
6-12-1996 Al-Ain Giappone Giappone 2 – 1 Siria Siria Coppa d'Asia 1996 - 1º turno - Uscita al 70’ 70’
9-12-1996 Al-Ain Giappone Giappone 4 – 0 Uzbekistan Uzbekistan Coppa d'Asia 1996 - 1º turno - Uscita al 73’ 73’
15-12-1996 Al-Ain Kuwait Kuwait 2 – 0 Giappone Giappone Coppa d'Asia 1996 - Quarti di finale - Ingresso al 46’ 46’
9-2-1997 Bangkok Thailandia Thailandia 1 – 1 Giappone Giappone King's Cup 1997 - Uscita al 78’ 78’
13-2-1997 Bangkok Giappone Giappone 0 – 1 Svezia Svezia King's Cup 1997 - Ingresso al 65’ 65’
15-3-1997 Bangkok Thailandia Thailandia 3 – 1 Giappone Giappone Amichevole - Uscita
23-3-1997 Mascate Oman Oman 0 – 1 Giappone Giappone Qual. Mondiali 1998 -
25-3-1997 Mascate Macao Macao 0 – 10 Giappone Giappone Qual. Mondiali 1998 3
27-3-1997 Mascate Nepal Nepal 0 – 6 Giappone Giappone Qual. Mondiali 1998 1
21-5-1997 Tokyo Giappone Giappone 1 – 1 Corea del Sud Corea del Sud Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
8-6-1997 Tokyo Giappone Giappone 4 – 3 Croazia Croazia Kirin Cup 1 Ingresso al 78’ 78’
15-6-1997 Nagasaki Giappone Giappone 1 – 0 Turchia Turchia Kirin Cup 1 Uscita al 67’ 67’
22-6-1997 Tokyo Giappone Giappone 10 – 0 Macao Macao Qual. Mondiali 1998 - Ingresso al 46’ 46’
25-6-1997 Tokyo Giappone Giappone 3 – 0 Nepal Nepal Qual. Mondiali 1998 - Ingresso al 80’ 80’
19-9-1997 Abu Dhabi Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 0 – 0 Giappone Giappone Qual. Mondiali 1998 - Ingresso al 67’ 67’
11-10-1997 Tashkent Uzbekistan Uzbekistan 1 – 1 Giappone Giappone Qual. Mondiali 1998 - Uscita al 54’ 54’
8-11-1997 Kyoto Giappone Giappone 5 – 1 Kazakistan Kazakistan Qual. Mondiali 1998 - Ingresso al 83’ 83’
17-5-1998 Tokyo Giappone Giappone 1 – 1 Paraguay Paraguay Amichevole - Uscita al 63’ 63’
31-5-1998 Losanna Giappone Giappone 1 – 2 Messico Messico Amichevole - Uscita al 46’ 46’
20-6-1998 Nantes Giappone Giappone 0 – 1 Croazia Croazia Mondiali 1998 - 1º turno - Ingresso al 79’ 79’
28-10-1998 Osaka Giappone Giappone 1 – 0 Egitto Egitto Amichevole - Ingresso al 71’ 71’ Uscita al 79’ 79’
26-4-2000 Seul Corea del Sud Corea del Sud 1 – 0 Giappone Giappone Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
4-6-2000 Casablanca Giappone Giappone 2 – 2
(2 – 4 dcr)
Francia Francia Amichevole 1
11-6-2000 Rifu Giappone Giappone 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole -
18-6-2000 Yokohama Giappone Giappone 2 – 0 Bolivia Bolivia Amichevole - Ingresso al 28’ 28’
16-8-2000 Hiroshima Giappone Giappone 3 – 1 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Amichevole 1
14-10-2000 Sidone Arabia Saudita Arabia Saudita 1 – 4 Giappone Giappone Coppa d'Asia 2000 - 1º turno - Uscita al 81’ 81’
17-10-2000 Sidone Uzbekistan Uzbekistan 1 – 8 Giappone Giappone Coppa d'Asia 2000 - 1º turno 1 Uscita al 53’ 53’
24-10-2000 Beirut Iraq Iraq 1 – 4 Giappone Giappone Coppa d'Asia 2000 - Quarti di finale - Uscita al 71’ 71’
26-10-2000 Beirut Cina Cina 2 – 3 Giappone Giappone Coppa d'Asia 2000 - Semifinale -
29-10-2000 Sidone Arabia Saudita Arabia Saudita 0 – 1 Giappone Giappone Coppa d'Asia 2000 - Finale - Uscita al 89’ 89’
31-5-2001 Niigata Giappone Giappone 3 – 0 Canada Canada Conf. Cup 2001 - 1º turno 1
2-6-2001 Niigata Giappone Giappone 2 – 0 Camerun Camerun Conf. Cup 2001 - 1º turno - Ingresso al 61’ 61’
4-6-2001 Kashima Brasile Brasile 0 – 0 Giappone Giappone Conf. Cup 2001 - 1º turno - Ingresso al 46’ 46’
7-6-2001 Yokohama Australia Australia 0 – 1 Giappone Giappone Conf. Cup 2001 - Semifinale - Ingresso al 80’ 80’
10-6-2001 Yokohama Giappone Giappone 0 – 1 Francia Francia Conf. Cup 2001 - Finale - Ammonizione al 89’ 89’
1-7-2001 Sapporo Giappone Giappone 2 – 0 Paraguay Paraguay Amichevole - Uscita al 89’ 89’
4-7-2001 Ōita Giappone Giappone 1 – 0 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole - Uscita al 70’ 70’
15-8-2001 Fukuroi Giappone Giappone 3 – 0 Australia Australia Amichevole - Uscita al 77’ 77’
7-11-2001 Saitama Giappone Giappone 1 – 1 Italia Italia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
21-3-2002 Osaka Giappone Giappone 1 – 0 Ucraina Ucraina Amichevole - Uscita al 56’ 56’
17-4-2002 Yokohama Giappone Giappone 1 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Uscita al 46’ 46’
29-4-2002 Tokyo Giappone Giappone 1 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Uscita al 69’ 69’
2-5-2002 Kobe Giappone Giappone 3 – 3 Honduras Honduras Amichevole - Uscita al 46’ 46’
25-5-2002 Tokyo Giappone Giappone 1 – 1 Svezia Svezia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
4-6-2002 Saitama Giappone Giappone 2 – 2 Belgio Belgio Mondiali 2002 - 1º turno - Ingresso al 68’ 68’
14-6-2002 Osaka Giappone Giappone 2 – 0 Tunisia Tunisia Mondiali 2002 - 1º turno 1 Ingresso al 46’ 46’
18-6-2002 Sendai Giappone Giappone 0 – 1 Turchia Turchia Mondiali 2002 - Ottavi di finale - Ingresso al 86’ 86’
Totale Presenze 65 Reti 12

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cerezo Osaka: 1994

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2000

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1995, 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]