Trofeo Birra Moretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trofeo Birra Moretti
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Paese Italia Italia
Cadenza annuale
Partecipanti 3 squadre
Formula 3 incontri da 45' ciascuno
Storia
Fondazione 1997
Ultimo vincitore Juventus
Record vittorie Juventus (6)
Ultima edizione 2008

Il Trofeo Birra Moretti era un torneo calcistico amichevole, organizzato da Heineken per sponsorizzare la Birra Moretti in Italia. Furono disputate 12 edizioni, dal 1997 al 2008, sempre nel mese di agosto: vi prendevano parte 3 squadre di club.

Dopo il 2008, la manifestazione non ha più avuto luogo. Ufficialmente, la Heineken Italia comunicò l'intenzione di sospenderla solo per un anno, nel 2009, in coincidenza con un cambio di strategie promozionali in occasione del 150º anniversario della Birra Moretti S.p.A.[1], ma non fu ripresa neanche negli anni seguenti.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il palco della premiazione al San Paolo di Napoli durante l'edizione 2007.

Il torneo si disputava in 3 gare, ciascuna di 45' (più eventuale recupero): la perdente del primo incontro sfidava la terza squadra, in seguito impegnata contro la vincitrice della partita inaugurale.

In gran parte delle edizioni, le partite erano divise in 2 tempi (da 22'30" ciascuno) per consentire il calcio d'inizio a ciascuna formazione: l'intervallo era anche utile agli organizzatori per scopi promozionali e pubblicitari. Se dopo 45' la sfida era in parità, era previsto il ricorso agli shoot-out (rigori in movimento) con 3 esecuzioni per squadra ed eventuale proseguimento ad oltranza. Soltanto per l'ultima edizione, vennero sostituiti dai regolamentari tiri di rigore. Il punteggio era così assegnato:

  • 3 punti per la vittoria nei 45'
  • 2 punti per la vittoria ai rigori
  • 1 punto per la sconfitta ai rigori
  • nessun punto per la sconfitta nei 45'

Per le situazioni di parità in classifica, si consideravano la differenza reti prima e la classifica avulsa poi.[2]

Occasionalmente, furono apportate modifiche regolamentari[3]: l'esecuzione della rimessa laterale con i piedi, il fuorigioco limitato all'area di rigore e il calcio d'angolo corto.[3][4]

Sede[modifica | modifica wikitesto]

L'evento è stato ospitato, nel corso delle 12 edizioni, da tre sedi diverse:

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso degli anni sono state ben 11 le squadre che hanno preso parte al trofeo (10 italiane e 1 inglese). Juventus e Inter sono state quasi sempre presenti (11 partecipazioni su 12 edizioni): i bianconeri dovettero saltare l'edizione 1999 a causa degli impegni in Intertoto e furono sostituiti dal Parma, mentre i nerazzurri non presero parte all'ultima edizione (2008), dove vennero rimpiazzati dai cugini del Milan.

La terza squadra partecipante, spesso, era quella della città ospitante: l'Udinese dal 1997 al 1999, il Bari nel 2000 ed il Napoli dal 2005 al 2008. Solo nelle altre quattro edizioni disputate nel capoluogo pugliese, dal 2001 al 2004, gli organizzatori preferirono invitare come terza squadra un club più blasonato dei pugliesi (che all'epoca militavano in Serie B): furono chiamate, una volta a testa, Lazio, Chelsea (unica partecipazione di una squadra straniera), Sampdoria e Palermo. Va notato che, comunque, in due successive edizioni parteciparono formazioni non di Serie A: nel 2005 il Napoli militava addirittura in Serie C1, mentre nel 2006 lo stesso Napoli e la Juventus erano in Serie B.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Stadio Vincitore 2º posto 3º posto
1997 Stadio Friuli, Udine Juventus Inter Udinese
1998 Stadio Friuli, Udine Udinese Juventus Inter
1999 Stadio Friuli, Udine Parma Inter Udinese
2000 San Nicola, Bari Juventus Inter Bari
2001 San Nicola, Bari Inter Lazio Juventus
2002 San Nicola, Bari Inter Juventus Chelsea
2003 San Nicola, Bari Juventus Sampdoria Inter
2004 San Nicola, Bari Juventus Palermo Inter
2005 San Paolo, Napoli Napoli Juventus Inter
2006 San Paolo, Napoli Juventus Napoli Inter
2007 San Paolo, Napoli Inter Juventus Napoli
2008 San Paolo, Napoli Juventus Milan Napoli

Vittorie per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Le edizioni[modifica | modifica wikitesto]

1997[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Juventus 4 0 0 2 0 0 0 0
Inter 3 0 0 1 1 1 1 0
Udinese 2 0 0 0 2 1 1 0
Udine
8 agosto 1997, ore 20:00 CEST
Udinese 600px Colori di Udine.png 1 – 1
referto
Inter Stadio Friuli
Arbitro Pirrone (Messina)

Udine
8 agosto 1997, ore 21:00 CEST
Udinese 600px Colori di Udine.png 0 – 0 Juventus Stadio Friuli
Arbitro Urbano (Carbonia)

Udine
8 agosto 1997, ore 22:00 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 0 – 0
referto
Inter Stadio Friuli
Arbitro Bertini (Arezzo)

1998[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Udinese 6 2 0 0 0 5 3 2
Juventus 2 0 1 1 0 3 4 -1
Inter 1 0 1 0 1 0 1 -1
Udine
7 agosto 1998, ore 20:00 CEST
Udinese 600px Colori di Udine.png 1 – 0 Inter Stadio Friuli
Arbitro Pin (Conegliano)

Udine
7 agosto 1998, ore 21:00 CEST
Inter 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png 0 – 0 Juventus Stadio Friuli
Arbitro Preschern (Mestre)

Udine
7 agosto 1998, ore 22:00 CEST
Udinese 600px Colori di Udine.png 4 – 3 Juventus Stadio Friuli
Arbitro Pin (Conegliano)

1999[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Parma 5 1 0 1 0 1 0 1
Udinese 2 0 0 0 2 1 1 0
Inter 2 0 1 1 0 1 2 -1
Udine
7 agosto 1999, ore 20:30 CEST
Udinese 600px Colori di Udine.png 1 – 1
referto
Inter Stadio Friuli
Arbitro Rosetti (Torino)

Udine
7 agosto 1999, ore 21:30 CEST
Udinese 600px Colori di Udine.png 0 – 0
referto
Parma Stadio Friuli
Arbitro Paparesta (Bari)

Udine
7 agosto 1999, ore 22:30 CEST
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 1 – 0
referto
Inter Stadio Friuli
Arbitro Paparesta (Bari)

2000[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Juventus 5 1 0 1 0 2 1 1
Inter 4 1 0 0 1 2 1 -1
Bari 0 0 2 0 0 0 2 -2
Bari
3 agosto 2000, ore 20:30 CEST
Inter 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png 1 – 1
referto
Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Paparesta (Bari)

Bari
3 agosto 2000, ore 21:30 CEST
Bari 600px Bianco e Rosso (Bordato) con gallo.png 0 – 1
referto
Inter Stadio San Nicola
Arbitro Tombolini (Ancona)

Bari
3 agosto 2000, ore 22:30 CEST
Bari 600px Bianco e Rosso (Bordato) con gallo.png 0 – 1
referto
Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Tombolini (Ancona)

2001[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 6 2 0 0 0 4 0 4
Lazio 2 0 1 1 0 0 3 -3
Juventus 1 0 1 0 1 0 1 -1
Bari
3 agosto 2001, ore 20:30 CEST
Inter 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png 3 – 0
referto
Lazio Stadio San Nicola
Arbitro Dondarini (Bologna)

Bari
3 agosto 2001, ore 21:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 0 – 0
referto
Lazio Stadio San Nicola
Arbitro Trefoloni (Siena)

Bari
3 agosto 2001, ore 22:30 CEST
Inter 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png 1 – 0
referto
Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Morganti (Ascoli Piceno)

2002[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 4 1 0 0 1 5 2 3
Juventus 4 0 0 2 0 2 2 0
Chelsea 1 0 1 0 1 0 3 -3
Bari
8 agosto 2002, ore 20:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 0 – 0 Chelsea Stadio San Nicola
Arbitro Dattilo (Locri)

Bari
8 agosto 2002, ore 21:30 CEST
Inter 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png 3 – 0 Chelsea Stadio San Nicola
Arbitro Cassarà (Palermo)

Bari
8 agosto 2002, ore 22:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 2 – 2 Inter Stadio San Nicola
Arbitro Ayroldi (Molfetta)

2003[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Juventus 5 1 0 1 0 2 1 1
Sampdoria 3 0 0 1 1 1 1 0
Inter 1 0 1 0 1 2 3 -1
Bari
8 agosto 2003, ore 20:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 2 – 1 Inter Stadio San Nicola
Arbitro Pieri (Lucca)

Bari
8 agosto 2003, ore 21:30 CEST
Sampdoria 600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con scudo Bianco e Rosso.png 1 – 1 Inter Stadio San Nicola
Arbitro Gabriele (Frosinone)

Bari
8 agosto 2003, ore 22:30 CEST
Sampdoria 600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con scudo Bianco e Rosso.png 1 – 1 Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Ayroldi (Molfetta)

2004[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Juventus 5 1 0 1 0 1 0 1
Palermo 4 1 0 0 1 2 1 0
Inter 0 0 1 0 1 1 2 -1
Bari
4 agosto 2004, ore 20:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 1 – 0 Inter Stadio San Nicola
Arbitro Paparesta (Bari)

Bari
4 agosto 2004, ore 21:30 CEST
Palermo 600px Rosa e Nero in diagonale con aquila.png 2 – 1 Inter Stadio San Nicola
Arbitro Ayroldi (Molfetta)

Bari
4 agosto 2004, ore 22:30 CEST
Palermo 600px Rosa e Nero in diagonale con aquila.png 0 – 0 Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Pieri (Lucca)

2005[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Napoli 5 1 0 1 0 2 1 1
Juventus 4 1 0 0 1 3 1 2
Inter 0 0 2 0 0 0 3 -3
Napoli
12 agosto 2005, ore 20:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 2 – 0
referto
Inter Stadio San Paolo
Arbitro Trefoloni (Siena)

Napoli
12 agosto 2005, ore 21:30 CEST
Napoli Azzurro con N cerchiata.png 2 – 1
referto
Inter Stadio San Paolo
Arbitro Dattilo (Locri)

Napoli
12 agosto 2005, ore 22:30 CEST
Napoli Azzurro con N cerchiata.png 1 – 1
referto
Juventus Stadio San Paolo
Arbitro Brighi (Cesena)

2006[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Juventus 5 1 0 1 0 2 0 2
Napoli 4 1 0 0 1 1 0 1
Inter 0 0 2 0 0 0 2 -2
Napoli
11 agosto 2006, ore 20:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 1 – 0 Inter Stadio San Paolo
Arbitro Messina (Bergamo)

Napoli
11 agosto 2006, ore 21:30 CEST
Napoli Azzurro con N cerchiata.png 1 – 0 Inter Stadio San Paolo
Arbitro Banti (Livorno)

Napoli
11 agosto 2006, ore 22:30 CEST
Napoli Azzurro con N cerchiata.png 0 – 0 Juventus Stadio San Paolo
Arbitro Tagliavento (Terni)

2007[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 6 2 0 0 0 3 0 3
Juventus 3 2 0 0 0 1 1 0
Napoli 0 0 2 0 0 0 3 -3
Napoli
9 agosto 2007, ore 20:30 CEST
Napoli Azzurro con N cerchiata.png 0 – 1 Juventus Stadio San Paolo
Arbitro Stefanini (Prato)

Napoli
9 agosto 2007, ore 21:30 CEST
Napoli Azzurro con N cerchiata.png 0 – 2 Inter Stadio San Paolo
Arbitro Giannoccaro (Lecce)

Napoli
9 agosto 2007, ore 22:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 0 – 1 Inter Stadio San Paolo
Arbitro Rocchi (Firenze)

2008[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Juventus 4 0 0 2 0 0 0 0
Milan 4 1 0 0 1 1 0 1
Napoli 1 0 1 0 1 0 1 -1
Napoli
21 agosto 2008, ore 20:30 CEST
Napoli Azzurro con N cerchiata.png 0 – 0
referto
Juventus Stadio San Paolo
Arbitro Celi (Campobasso)

Napoli
21 agosto 2008, ore 21:30 CEST
Napoli Azzurro con N cerchiata.png 0 – 1
referto
Milan Stadio San Paolo
Arbitro Pierpaoli (Firenze)

Napoli
21 agosto 2008, ore 22:30 CEST
Juventus Nero e Bianco (Strisce).png 0 – 0
referto
Milan Stadio San Paolo
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Cannonieri[modifica | modifica wikitesto]

  • Il miglior marcatore della manifestazione è Christian Vieri con 6 reti, realizzate tutte con la maglia dell'Inter.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le edizioni del Trofeo Birra Moretti furono trasmesse in chiaro ed in esclusiva dai canali Mediaset (a volte Canale 5, a volte Italia 1; in alcune edizioni la prima minigara fu trasmessa da Italia 1 e le altre due da Canale 5).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Trofeo Birra Moretti, smentita notizia organizzazione torneo - AreaNapoli.it
  2. ^ Nella differenza-reti erano computati soltanto i gol dei 45'.
  3. ^ a b Antonello Capone, Corner corto e shoot out tra le novità di Udine, in La Gazzetta dello Sport, 4 agosto 1998.
  4. ^ Se il pallone fuoriusciva dal campo dall'area di rigore, il corner veniva battuto dall'intersezione tra la linea d'area e quella di fondo.
  5. ^ AA.VV., Vieri non basta all'Inter Buffon esalta il Parma, in La Gazzetta dello Sport, 8 agosto 1999.
  6. ^ Vince l'Inter per aver segnato più gol della Juventus nel corso del torneo. Nello scontro diretto sono stati comunque calciati gli shoot-out perché il regolamento prevede che una squadra esca vincitrice. Successivamente questa regola è stata rimossa e la vittoria viene assegnata a chi vince lo scontro diretto (cfr. edizione 2008).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio